Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


A.A. Sede
2006/2007

Obiettivi formativi

Il Master "Management Etico e Governance delle Organizzazioni – 2a Edizione" (MEGO 2) è organizzato dalla Facoltà di Lettere e Filosofia in collaborazione con la Facoltà di Economia dell’Università di Urbino e si rivolge a laureati occupati/disoccupati di tutte le discipline (con preferenza per le lauree ad indirizzo umanistico ed economico).

Il corso, della durata di 1500 ore, ha lo scopo di formare futuri manager che operino all’interno di aziende, enti pubblici e no-profit, con lo scopo di diffondere buone pratiche in materia di responsabilità sociale d’impresa e di etica dei processi economici, contribuendo a rafforzare le politiche di governance integrata del Territorio alla luce dei princìpi di universalismo ed equità promossi dalla Regione Marche.

Requisiti:
-per occupati/disoccupati: predisposizione alle relazioni umane; forte motivazione etico-sociale; interesse per la formazione permanente delle proprie competenze/conoscenze; attitudine a ricoprire ruoli di responsabilità con compiti di gestione delle risorse.
-per occupati: lavorare presso realtà imprenditoriali, pubbliche o del Terzo Settore, ricoprendo un ruolo attinente ai contenuti formativi del Master in oggetto.
La didattica interdisciplinare, costituita da lezioni d’aula, a distanza e da momenti di studio individuale, e lo stage di 450 ore previsto presso molteplici aziende, enti pubblici e organizzazioni del Terzo Settore, si pongono come via privilegiata per l’inserimento lavorativo dei partecipanti al Master. Al termine del percorso formativo, i partecipanti al Master possiederanno: - un’adeguata conoscenza delle problematiche inerenti all’Etica d’Impresa e allo Sviluppo Sostenibile; - qualità manageriali acquisite mediante un’alta formazione culturale della persona; - capacità avanzate di analisi, organizzazione, gestione e promozione di percorsi di Responsabilità Sociale; - strumenti innovativi per comunicare ai diversi stakeholders i percorsi etici intrapresi; - un buon grado di autonomia per operare con successo all’interno di gruppi di lavoro complessi; - capacità progettuali e relazionali per definire obiettivi condivisi e leggere i fabbisogni del Territorio; - competenze adeguate per valorizzare i collaboratori e tutte le risorse umane impiegate nelle organizzazioni di riferimento.
Il Master prevede un' intensa attività di formazione. L’organizzazione didattica del Master richiede un impegno complessivo di 1.500 ore per un totale di 60 crediti formativi, con la seguente articolazione: ATTIVITÀ FORMATIVE INDISPENSABILI: Settori scientifico-disciplinari CFU (FIL/03) Etica applicata 4 (BIO/07) Eco-compatibilità dei processi produttivi 5(SECS-P/06) Pianificazione del territorio e governance locale 5 (SPS/09) Sociologia dei processi economici e del lavoro 4(IUS/09) Responsabilità Sociale d’Impresa: origini e sviluppi 5 Per stages o tirocinii: 20 MODULI ( SECS/P-10) Princìpi di organizzazione nel Profit e nel Terzo Settore 4 ( SECS/P-10) Il Counseling in azienda: gestire e valorizzare le risorse umane 4 ( SPS/08)Comunicare la R.S.I. 4 Per la prova finale: 5 Totale 60 La didattica L'organizzazione didattica è articolata nei seguenti moduli formativi (lezioni in aula e FAD) , nell’attività di stage e nello studio individuale : 1) Orientamento iniziale 2) Etica applicata 3) Eco - compatibilità dei processi produttivi 4) Sociologia dei processi economici e del lavoro 5) Princìpi di organizzazione nel no – profit e nel Terzo Settore 6) La Responsabilità Sociale d’Impresa : origini e sviluppi 7) Comunicare la R.S.I. 8) Pianificazione del territorio e governance locale 9) Il Counseling in azienda: gestire e motivare le risorse umane 10) Stage 11) Orientamento finale 12) Esame finale Stage di 450 ore Il periodo di stage sarà svolto presso realtà diverse (aziende, enti pubblici, cooperative sociali) operanti nella Regione Marche e fortemente orientate all’implementazione/creazione di percorsi di responsabilità sociale e governance “sostenibile” dei processi economici locali. Lo stage sarà realizzato sulla base di un progetto che prevede l'acquisizione di conoscenze dirette sul funzionamento dell'organizzazione e un'attività specifica da definire all’interno dell’ente ospitante.
Come previsto dal bando regionale, al termine del percorso formativo l’Università rilascerà all’allievo, previo il superamento dell’esame finale, il titolo di Master universitario in “Management Etico e Governance delle Organizzazioni”, con il relativo riconoscimento di 60 crediti (art.5 del D.M. 509/99). Si specifica che l’esame finale consisterà in una prova scritta inerente le acquisizioni teoriche ricavate dalle lezioni in aula (compilazione di un questionario a domande aperte) e nell’esposizione orale di una tesina precedentemente consegnata alla Direzione del Master e relativa all'esperienza maturata durante lo stage. Si specifica infine che saranno ammessi agli esami solo gli allievi che abbiano frequentato almeno il 75% delle ore formative previste.
Per i 15 partecipanti che saranno ammessi all’azione formativa il Master sarà completamente gratuito, inoltre potranno usufruire delle agevolazioni previste dalla Tassa Regionale per il Diritto allo Studio, ad eccezione della borsa di studio.

Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Numero Verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2019 © Tutti i diritti sono riservati

Top