Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


A.A. Classe Sede
2008/2009

Obiettivi formativi

Il Master, del quale viene proposta per l'A.A. 2008-2009 la quarta edizione, ha l’obiettivo di consentire ai partecipanti di acquisire la competenza necessaria per svolgere attività professionale in due primari settori di impiego delle tecniche grafologiche, quello peritale-giudiziario e quello professionale.

I contesti occupazionali ai quali si riferiscono prioritariamente gli obiettivi formativi del corso sono quelli concernenti l'analisi della scrittura a fini di perizia in ambito giudiziario e per l’orientamento e la selezione professionali.

 

 

 

Prerequisiti consigliati/obbligatori, prove di ammissione e/o di orientamento

 

 

Possono accedere al Master i cittadini italiani e stranieri in possesso di laurea almeno triennale, nonché di diploma triennale della Scuola diretta a fini speciali di studi grafologici e di diploma Universitario triennale in Consulenza grafologica (tali diplomi sono stati dichiarati equivalenti alla laurea triennale, esclusivamente ai fini dell’iscrizione al Master, dalla Facoltà di Scienze della Formazione)

Non possono essere ammessi a frequentare i corsi del Master, anche senza possibilità di conseguimento del titolo, coloro che non siano provvisti dei requisiti sopra specificati. Non è ammesso ai corsi chi è contemporaneamente iscritto a corsi di laurea, a dottorati di ricerca o ad altri Master.

Il numero massimo dei posti disponibili è di 35. Qualora il numero delle domande superi tale limite, verranno ammessi i candidati che si collocheranno ai primi 35 posti di una graduatoria stilata in base ai titoli (votazione riportata per il conseguimento del titolo che dà accesso al master). Per l’attivazione del Master è previsto un numero minimo di 18 iscritti.


La domanda di adesione al Master, da redigere utilizzando l’apposito modulo, dovrà essere presentata alla Segreteria didattica (Istituto di Scienze Filosofiche e Pedagogiche “P. Salvucci” - Via Bramante, 16) nel periodo 14 Luglio–27 Settembre 2008. Le domande inviate a mezzo posta dovranno comunque pervenire entro tale termine.
Alla domanda dovrà essere allegata una dichiarazione sostitutiva del certificato di conseguimento della laurea o del diploma, con l’indicazione del voto finale, a norma della legge 15 Maggio 1987, n. 127.

Qualora si renda necessaria, per l’A.A. 2008-2009 la graduatoria degli ammessi sarà resa nota il 4 Ottobre 2008, mediante pubblicazione agli albi dell’Ufficio Alta Formazione (via Saffi, 1) e della Facoltà di Scienze della Formazione (via Bramante, 17) nonché nel sito www.scienzeformaz.urbino.com.
Non verranno inviate comunicazioni individuali circa la graduatoria. Sarà invece data notizia agli interessati in caso di non attivazione del Master.

 

Il piano formativo del Master si articola in un’area di base, in due aree specifiche e in una serie di seminari.
L’area di base, che comporta 112 ore di attività didattica d’aula (pari a 14 Crediti Formativi Universitari), comprende i seguenti corsi: Storia della grafologia, Grafologia generale, Tecnica e metodologia grafologica, Fondamenti di epistemologia grafologica, Elementi di storia della scrittura.
La prima area specifica (152 ore, 19 CFU), inerente la Consulenza grafologica professionale, comprende Grafologia della consulenza professionale, Analisi grafologiche per la consulenza professionale, Metodologia della consulenza grafologica professionale, Psicologia dell’orientamento scolastico-professionale e delle risorse umane, Sociologia delle professioni.
La seconda area specifica (152 ore, 19 CFU) riguarda la Consulenza grafologica peritale-giudiziaria e comprende Grafologia peritale, Perizie su scritture, Tecniche peritali, Legislazione peritale, Elementi di psicologia giuridica in ambito peritale.
Ad integrazione delle due aree, sono previsti tre moduli seminariali (32 ore, 4 CFU): Etica professionale, Neuropsicologia della scrittura e Metodologia della ricerca sull’espressione grafica.
Il completamento del monte-crediti richiesto dalla normativa (60 CFU) è assicurato dalle prove finali, alle quali sono attribuiti 4 CFU.
Le attività formative si svolgono di norma consecutivamente nei fine-settimana (Ottobre-Dicembre 2008 per l’area di base; Gennaio-Ottobre 2009 per le altre aree, i seminari e le prove finali). I fine-settimana (tutta la giornata del venerdì e la mattina del sabato, con possibilità di alcuni pomeriggi del sabato) sono distribuiti in più periodi intervallati da sospensioni, inclusa una interruzione estiva. Possono essere organizzate settimane intensive. La frequenza è obbligatoria per almeno i 2/3 delle ore d’aula.
Le attività didattiche sono tenute da docenti delle tre Facoltà e da qualificati esperti delle diverse discipline previste nel piano formativo del Master.

Il titolo di Master in “Consulenza grafologica peritale-giudiziaria e professionale” si intende conseguito (con la relativa attribuzione dei 60 crediti) mediante il superamento di prove specifiche per ciascuna area, in itinere, e delle seguenti prove finali:
a) esame di un caso di consulenza peritale;
b) esame di un caso di consulenza professionale.
Una delle due prove finali potrà essere sostituita dalla presentazione e dalla discussione di un lavoro di ricerca (con relazione scritta) su un argomento pertinente ad una delle due aree e previamente concordato con i docenti della medesima.

Il Master di primo livello in Consulenza grafologica peritale-giudiziaria è di carattere interfacoltà ed afferisce alle Facoltà di Scienze della Formazione, Giurisprudenza e Sociologia dell'Università degli Studi di Urbino "Carlo Bo"

In ordine alle proprie finalità istitutive, il Master si avvale della collaborazione dell'Istituto Grafologico "Moretti" e dell'Associazione Grafologica Italiana.

La Segreteria didattica, competente a fornire le informazioni di carattere non amministrativo e a ricevere le domande di adesione, è sita presso l'Istituto di Scienze Filosofiche e Pedagogiche "P. Salvucci", in via Bramante, 16 - 61029 Urbino.
Tel. 0722 303610 - Fax 0722 303611 -
E-mail: federico.foglietta@uniurb.it

Il modulo di adesione è disponibile in questo sito fino al 31 ottobre 2008: può essere scaricato cliccando su "Scarica modulo ammissione". Dal 4 Ottobre 2008 sarà invece possibile scaricare il modulo di iscrizione.


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Numero Verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2019 © Tutti i diritti sono riservati

Top