Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


A.A. Classe Sede
2009/2010

Obiettivi formativi

Il Master di primo livello in Scienze storico-antropologiche delle religioni. Pluralismo religioso e coesione sociale intende corrispondere all'esigenza sempre più avvertita nelle più diverse istituzioni (dalla scuola, ai comuni, alle province...), di formare operatori socio-culturali in possesso di strumenti analitici e operativi, in grado di orientare e intervenire in modo adeguato nella società multireligiosa e pluralista, al fine di creare le condizioni più favorevoli all'integrazione e alla coesione sociale.

Inoltre, gli iscritti al Master che intendono successivamente presentare domanda per l'insegnamento della religione nella scuola dell'infanzia e nella scuola primaria (essendo in possesso di una Laurea in Scienze della Formazione Primaria), possono svolgere uno stage aggiuntivo di 70 ore presso Istituti scolastici italiani, sulla base di un progetto di ricerca e di successive verifiche, sotto la guida di un tutor. I risultati dello stage saranno attestati dal dirigente dell'Istituto scolastico e dal Direttore del Master in Scienze storico-antropologiche delle religioni.

 

Il Corso si rivolge in particolare:
• agli insegnanti di religione in servizio,
• a coloro che intendono insegnare religione nella scuola primaria, essendo in possesso del titolo di laurea,
• agli insegnanti di materie letterarie e filosofiche,
• agli operatori culturali di vario livello e agli animatori di comunità religiose e non,
• a coloro che intendono acquisire una preparazione adeguata in campo interreligioso,
• ai formatori ed educatori,
• agli studiosi delle forme religiose (storici, psicologi, filosofi, giuristi, sociologi, teologi),
• agli addetti a centri culturali, agli assistenti sociali.

Il Master prevede 1500 ore di attività formative, costituite da ore di lezioni frontali, ore di didattica alternativa e ore di studio individuale. E' obbligatoria la frequenza di almeno 2/3 delle lezioni. All'apertura del Master (novembre 2009) verrà comunicato a tutti i partecipanti l'orario dettagliato dei corsi invernali ed estivi. Sono previsti 7 seminari di ricerca e approfondimento e un laboratorio di didattica guidati da specialisti di fama nazionale e internazionale.

INSEGNAMENTI:

Introduzione allo studio delle religioni:
Introduzione allo studio delle religioni
, Michele Carmine Minutiello
Introduzione al Cristianesimo, Franco Gori
La religione d'Israele, Paolo De Benedetti
Introduzione all'Islam, Khaled Fouad Allam

La religione nella scuola:
Didattica della religione
, Giuseppe Cionchi
La scuola dell'interculturalità, Giovanna Cipollari e Antonietta Fracchiolla


Storia delle religioni e delle istituzioni ecclesiastiche:
Storia delle istituzioni ecclesiastiche
, Carlo Fantappiè
Storia delle religioni, Aldo Natale Terrin

Scienze socio-psicologiche delle religioni:
Filosofia delle religioni,
Graziano Ripanti
Sociologia delle religioni, Piergiorgio Grassi
Psicologia delle religioni, Lucio Pinkus

Il titolo di Master si intende conseguito (con la relativa attribuzione dei 60 CFU previsti) mediante il superamento delle seguenti prove:

N. 4 lavori di ricerca con relazione scritta su argomenti pertinenti gli insegnamenti (4 a scelta dello studente) previamente concordati con il docente e presentati al termine del blocco lezioni dell'insegnamento stesso;
o in alternativa:
N. 2 lavori di ricerca con relazione scritta su argomenti pertinenti gli insegnamenti (2 a scelta dello studente) previamente concordati con il docente e presentati al termine del blocco lezioni dell'insegnamento stesso e frequenza del tirocinio;

N. 1 colloquio finale su temi trattati all'interno del Master con particolare rilievo riservato ai seminari. In riferimento alla prova finale sono previsti due appelli (Agosto e Novembre).

 

Ulteriori informazioni possono essere assunte presso la Segreteria accademica dell'Istituto Superiore di Scienze Religiose (giorni e orari di apertura al pubblico: dal lunedì al sabato dalle ore 9.30 alle ore 13.00):
tel 0722 303536
fax 0722 303537
mail scienze.religiose@uniurb.it


Nell'a.a. 2009-2010 saranno messi a disposizione degli iscritti, per concorso, assegni di studio e di ricerca. Le modalità di partecipazione alla selezione verranno comunicate durante il corso dell'anno.


Gli iscritti al Master di primo livello possono usufruire dei servizi messi a disposizione dall'E.R.S.U. (Mense e College) e utilizzare la Biblioteca specializzata in Scienze delle religioni "Italo Mancini".


I dati personali trasmessi dai candidati saranno trattati nel rispetto dei principi e delle disposizioni sulla protezione dei dati personali e sulla tutela della riservatezza stabiliti dal Decreto Legislativo 30.06.2003, n. 196.


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Numero Verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2019 © Tutti i diritti sono riservati

Top