Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


A.A. Sede
2014/2015

Obiettivi formativi

Il Master ha lo scopo di fornire un'approfondita formazione esperienziale sulle competenze di base inerenti alla comunicazione efficace, al fine sia di promuovere abilità sociali e pro sociali nei contesti professionali ed organizzativi, sia di facilitazione di dinamiche di carattere cooperativo e di counseling, nell'ambito della relazione d'aiuto e di sostegno individualizzata e di gruppo, dell'orientamento, del coaching, della formazione alla leadership e alla gestione delle risorse umane.

Negli ultimi anni i contesti sociali ed organizzativi sono stati investiti da numerose trasformazioni che hanno coinvolto approcci metodologici diversificati, che si sono imposti per una costante revisione ed integrazione di molteplici modelli concettuali ed operativi.
In questa prospettiva, si sono rese necessarie due fondamentali direzioni di intervento:
- il miglioramento dei processi della comunicazione efficace, come competenza trasversale a tutte le attività di carattere formativo ed organizzativo;
- la capacità di padroneggiare strategie di counseling e coaching skills per favorire processi di cooperazione sociale, gestione dei conflitti e ri-decisioni in relazione a difficoltà di carattere esistenziale.
Pertanto, la richiesta di personale esperto in comunicazione efficace e counseling e coaching skills risulta sempre più evidente sia in ambito istituzionale in relazione alla normativa vigente, sia presso Enti, aziende e Istituzioni che, a diverso titolo, promuovono iniziative di formazione e consulenza in ambito professionale.
Il Master si rivolge quindi ai laureati di primo e di secondo livello che svolgono attività in ambito educativo, formativo, psicologico, dirigenziale, manageriale, della mediazione familiare, della gestione delle risorse umane e più ampiamente a tutti coloro che sono interessati, anche a carattere personale, a migliorare le proprie capacità comunicative e di public speaking.

 

Le lezioni si terranno un pomeriggio a settimana. Il corso è suddiviso in quattro moduli e prevede due prove intermedie e una prova finale. Il programma del corso affronterà le seguenti tematiche:
- La comunicazione interpersonale, teorie e modelli. L'ascolto attivo.
- La comunicazione efficace e le barriere comunicative
- Il cooperative-learning
- L'applicazione del counseling nei centri di ascolto in ambito scolastico, comunitario e professionale
- Il counseling orientativo individuale e di gruppo in ambito professionale
- Il counseling nelle situazioni di disagio e di difficoltà in ambito educativo ed esistenziale
- Problemi di ansia e timidezza: strategie comportamentali, relazionali e cognitive di intervento.
- Problemi di iperattività ed aggressività: strategie comportamentali, relazionali e cognitive di intervento. Il bullismo: strategie d'intervento a scuola
- Problemi d'identità ed alimentazione: interventi psicoeducativi.
- Problemi di demotivazione: strategie comportamentali, relazionali e cognitive di intervento
- Principi di programmazione neuro-linguistica (PNL)
- Principi di mediazione familiare
- Stili di leadership: formale ed informale
- Valori e visioni progettuali della leadership assertiva e situazionale
- Empowerment ed autostima: implementazione del sentimento di autoefficacia e superamento dei momenti di crisi
- Ristrutturazione cognitiva come superamento delle convinzioni limitanti
- Il coaching: procedure e ordini di sviluppo
- La costruzione del gruppo di lavoro
- La conduzione delle riunioni di lavoro, dei gruppi di problem-solving, brain storming e di decision-make
- La gestione dei conflitti e la loro risoluzione all'interno dei gruppi
- La comunicazione efficace in ambito formativo e professionale in relazione ad interlocutori difficili
- La formazione dei formatori alla competenza relazionale

Insegnamenti

-La programmazione neurolinguistica/Cooperative learning e attività laboratoriale

CFU 10

-Il colloquio motivazionale e attività laboratoriale /La formazione alla leadership CFU 6

-Psicologia dei gruppi: la gestione dei team e attività laboratoriale /Costellazioni sistemiche nel lavoro           CFU 6

-Analisi transazionale applicata/Neuroscienze e costruttivismo  CFU 6

-Metafore educative, conversazionalismo e psicologia narrativa/Leadership negoziale e attività laboratoriale     CFU 6

-Counseling skills e processi comunicativi e attività laboratoriale /Il colloquio di orientamento e attività laboratoriale          CFU 14

-Il colloquio non direttivo e la comunicazione efficace e attività laboratoriale   CFU 8

-Prova finale:      CFU 4

Totale: 60 CFU ( 1500 ore complessive di lezione e di studio individuale)

La prova finale verterà sulla discussione di una relazione relativa agli argomenti trattati durante il corso.

E' previsto un incontro di presentazione del corso che si terrà tra ottobre e novembre. Data e sede verranno indicati sul sito www.mastercounselingurb.it Il calendario delle lezioni e altre informazioni possono essere richieste a partire da settembre all'indirizzo info@mastercounselingurb.it e anche telefonando al n. 0722 303743
Le informazioni sul corso sono anche disponibili sul sito www.mastercounselingurb.it

I corsisti potranno accedere ad un'area riservata nella quale verrà pubblicato il materiale delle lezioni.

 


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Numero Verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2019 © Tutti i diritti sono riservati

Top