Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


A.A. Sede
2019/2020 Urbino

Obiettivi formativi

Il Master si prefigge l’obiettivo di promuovere la cultura dell’inclusione delle persone con disabilità sensoriali (sordità e cecità) nei contesti scolastici, extrascolastici e, soprattutto intende individuare e progettare funzionali interventi educativo-didattici nello specifico ambito dei deficit sensoriali. Il Master intende potenziare la formazione e le competenze speciali dei corsisti che frequentemente incontrano alunni e persone che vivono situazioni complesse legate alle  disabilità sensoriali acustiche e visive.

Particolare attenzione verrà riposta all’individuazione di strategie, metodi e percorsi didattici idonei a realizzare la piena inclusione degli allievi con disabilità uditiva e visiva.

Il  master è orientato a:

·        fornire specifiche conoscenze atte a costruire competenze speciali e buone pratiche inclusive volte al miglioramento della professionalità degli insegnanti sia specializzati, che curricolari, degli educatori e degli operatori socio-sanitari;

padroneggiare e condividere strumenti epistemologici, pedagogici, didattici, organizzativi, rieducativi che consentano di realizzare un modello di scuola e di società inclusive capaci di rispondere alle esigenze formative di tutti e di ciascun alunno.

Il Master è rivolto a dirigenti scolastici e docenti in servizio nelle scuole statali, paritarie e comunali di ogni ordine e grado, a educatori (dei servizi per l’infanzia, professionali e sociali), animatori socio-culturali, assistenti sociali, psicologi, pedagogisti, sociologi e a tutte le figure professionali che lavorano con le persone con “bisogni educativi speciali”, disabili compresi, in possesso di laurea triennale di specifica pertinenza nel settore educativo o con incarico attribuito dall’ente locale. Possono partecipare al Master genitori con esperienze maturate nel settore specifico delle disabilità sensoriali, genitori con figli sordi e/o ciechi, operatori ed esperti ASUR e delle associazioni. E’ prevista la partecipazione di uditori in possesso del diploma di scuola secondaria superiore ai quali verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Il conseguimento del titolo del Master potrà qualificare il ruolo dell’educatore, nell’ambito delle disabilità sensoriali, secondo la Legge di Bilancio 205/18, G.U. n. 302 del 29/12/17 (entrata in vigore il 1/01/18) che regolamenta l’esercizio delle professioni di educatore professionale socio-pedagogico e di pedagogista, nonché la professione di educatore professionale socio-sanitario (Legge Iori).

INSEGNAMENTI

Le disabilità sensoriali: definizioni e classificazioni

Pedagogia e didattica speciale della minorazione visiva

Pedagogia e didattica speciale della minorazione uditiva

Strategie, metodi, strumenti e ausili didattici per la disabilità visiva

Strategie, metodi, strumenti e ausili didattici per la disabilità uditiva

Lettura e scrittura per ciechi e ipovedenti

Codici di comunicazione delle persone sorde

Orientamento e mobilità per la disabilità visiva

Tecnologie per le disabilità sensoriali

Attività motoria per il movimento

LABORATORI

Didattica per la disabilità visiva

Didattica per la disabilità uditiva

TIROCINIO

E’ prevista una verifica a fine ciclo lezioni di ogni insegnamento

E' prevista una prova finale e la redazione di una tesi

Sono previste 2 di borse di studio erogate con copertura totale dell’iscrizione da parte dell’I.Ri.Fo.R.

Le borse verranno erogate in base ai seguenti criteri:

  1. esito colloquio motivazionale
  2. esperienza professionale nell’ambito della disabilità visiva
  3. una borsa sarà riservata ai soggetti con disabilità. In caso di assenza di candidati disabili verranno assegnate a coloro che risponderanno ai criteri indicati in precedenza.

Gli iscritti al Corso potranno usufruire dei servizi previsti per gli studenti iscritti all’Ateneo (es. accesso alle biblioteche, ai servizi di alloggio e di ristorazione erogati dall’ERDIS).

Iscriversi a Pedagogia e didattica inclusiva per gli alunni con disabilità sensoriali

Accesso
Corso ad accesso libero
Posti
100 posti disponibili
Indicazioni

Per l’accesso al Master di I° livello verrà richiesto il possesso di laurea triennale, specialistica magistrale o di vecchio ordinamento, o di titolo equipollente. Per la partecipazione in qualità di “uditore” (max 15 posti) non è richiesto il possesso dello specifico titolo di studio suindicato, ma solo il possesso del diploma di scuola secondaria superiore.

Gli studenti in possesso dei requisiti previsti saranno ammessi al corso in ordine cronologico di registrazione della procedura di iscrizione, completa del versamento della quota dovuta, fino al raggiungimento del numero massimo dei posti disponibili (100).

Uditori: è previsto un numero massimo pari a 15. Requisiti di accesso: diploma Scuola Secondaria Superiore. Agli uditori sarà rilasciato un attestato di partecipazione. (scarica modulo)

Il numero massimo di partecipanti al Master è pari a 100 mentre il numero minimo, necessario per l’attivazione del corso, è di 25. 

La domanda di iscrizione non deve essere inviata, l’Ufficio provvederà ad acquisirla direttamente dal sistema.

I candidati che non perfezioneranno  l’iscrizione entro la scadenza  indicata decadranno dal diritto.

La frequenza al corso è obbligatoria per almeno i 2/3 delle ore previste per ciascuna delle  singole  attività formative.

A norma del DM 270/04 ad 1 credito formativo corrispondono 25 ore di impegno per studente, compreso lo studio individuale.

Ai sensi dell’art. 75 del D.P.R. 445/2000, qualora l’Amministrazione riscontri, sulla base di idonei controlli, la non veridicità del contenuto di dichiarazioni rese dal candidato, il dichiarante decade dai benefici eventualmente conseguiti dal provvedimento emanato sulla base della dichiarazione non veritiera.

Alla fine del corso  viene rilasciato il Diploma di Master.

Non sono ammessi ai corsi di Master coloro che sono contemporaneamente iscritti, all’avvio delle attività del Master stesso, ad un corso di laurea o di laurea magistrale o a un dottorato di ricerca.

I candidati stranieri e italiani con titolo di studio conseguito all’estero sono tenuti a presentare la seguente documentazione: titolo di studio in originale oppure certificato sostitutivo a tutti gli effetti di legge; traduzione ufficiale in lingua italiana e legalizzazione del titolo di studio; “dichiarazione di valore in loco” a cura della Rappresentanza diplomatico-consolare italiana competente per territorio nello Stato al cui ordinamento si riferisce il titolo di studio stesso; qualora nel diploma non sia indicata la votazione finale di conseguimento titolo è necessario allegare anche documentazione ufficiale con l’elenco degli esami sostenuti, relativa votazione e indicazione della scala di valori; copia del documento di identità e del permesso di soggiorno (quest’ultimo con riferimento ai candidati stranieri).

Iscrizione
Puoi iscriverti dal 03/02/2020 al 28/02/2020 . Tramite la procedura online puoi iscriverti al corso e scaricare il modulo elettronico (MAV) per il pagamento della contribuzione.
Iscrizione online
Iscriviti online Guida all'Iscrizione online
Contribuzione

Contributo di iscrizione: € 1.500 da pagarsi come segue:   

  • Prima rata: €  800 entro il 28 febbraio 2020
  • Seconda rata: € 700 entro il 22 maggio 2020

Uditori: € 750 da pagarsi con versamento unico entro il 28 febbraio 2020

Iscrizione a singoli insegnamenti:  € 150 per ogni insegnamento da pagarsi all'iscrizione (28 febbraio 2020)

Le quote devono considerarsi al netto delle spese bancarie. Il contributo di iscrizione è comprensivo delle spese per imposta di bollo e copertura assicurativa. I contributi saranno restituiti solo in caso di non attivazione del Corso, esclusa l'imposta di bollo.

I pagamenti possono essere effettuati utilizzando il bollettino MAV o con il sistema PagoPA, entrambi disponibili nell'Area Riservata dello studente, nel menù a sinistra alla voce "pagamenti".

Il bollettino MAV può essere pagato presso qualsiasi istituto di credito.

Il sistema PagoPA, prevede due modalità:

"pagamento mediante avviso": è necessario stampare l'avviso di pagamento da presentare presso uno degli esercenti autorizzati (sono comprese anche le tabaccherie in cui è attivo il servizio Sisal Pay o Lottomatica) o uno degli istituti di credito che aderiscono al sistema PagoPA (www.agid.gov.it/it/piattaforme/pagopa/dove-pagare);

"paga con PagoPA": è possibile scegliere fra varie modalità di pagamento on-line.

Solamente per i pagamenti dall’estero utilizzare le seguenti coordinate bancarie: IBAN IT 87N 03111 68701 000000013607 BIC BLOPIT22

Nel caso in cui il contributo di iscrizione sia pagato da persona diversa dall'interessato o da una istituzione, ente o azienda, questi ultimi dovranno provvedere a versare l'importo secondo le medesime modalità e tempistiche sopraindicate, pena la mancata iscrizione al corso.

Rientrando il corso per master nell'attività istituzionale dell'Ateneo il contributo di iscrizione resta al di fuori del campo di applicazione dell'IVA, pertanto non sarà rilasciata fattura.

Richiesta informazioni sulla didattica del corso

Organizzazione

Direttore del Master

Prof.ssa Patrizia Gaspari - Dipartimento di Studi Umanistici, via Bramante, 17 - Urbino

Docenti:

  • Prof.ssa Patrizia Gaspari, Dipartimento di Studi Umanistici, Università di Urbino 
  • Prof.ssa Roberta Caldin, Dipartimento di Scienze dell'Educazione, Università di Bologna
  • Prof.ssa Patrizia Sandri, Dipartimento di Scienze dell'Educazione, Università di Bologna
  • Prof.ssa Manuela Valentini, Dipartimento di Studi Umanistici, Università di Urbino
  • Prof.ssa Loredana Piccolo, Consulente tiflopedagogica
  • Prof.ssa Eleonora Borromeo, Consulente tiflopedagogica
  • Prof.ssa Rosanna Giovanditto, Formatore di Lingua dei Segni Italiana per bambini Sordi e Udenti
  • Prof. Paolo de Cecco, Programmatore e tecnico ausili - Lega del Filo d’Oro
  • Prof.ssa Alice Agostini, Logopedista - Ospedale di Urbino U.O. di Medicina Riabilitativa
A chi rivolgersi

Per le informazioni di carattere organizzativo e didattico rivolgersi a:

Mirca Montanari, e-mail: mirca.montanari@uniurb.it, cell. 339 8333122

Contatti
Patrizia Gaspari
  patrizia.gaspari@uniurb.it
Mirca Montanari
 339 8333122   mirca.montanari@uniurb.it

Supporto per immatricolazioni e iscrizioni

Segreteria
Ufficio Dottorati - Post laurea - Esami di Stato
Via Veterani, 36 - Urbino
Orari di apertura
Dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13
Contatti
 Tel. +39 0722 304631 / +39 0722 304634 / +39 0722 304635 / +39 0722 304636 / +39 0722 304632   corsi.postlaurea@uniurb.it

Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Numero Verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2019 © Tutti i diritti sono riservati

Top