Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


A.A. Sede
2020/2021

Obiettivi formativi

Il master intende soddisfare le esigenze di aggiornamento e potenziamento delle competenze digitali messe chiaramente in luce dagli studi internazionali in tema di istruzione superiore, mercato del lavoro e sviluppo socio-economico. La prima esigenza è quella dei laureati in ogni ambito disciplinare, che desiderano acquisire competenze digitali complementari a quelle già offerte dal proprio percorso di studi, per crescita personale e per trovare ulteriori sbocchi occupazionali rispondendo in modo più mirato alle esigenze del mercato del lavoro. La seconda è quella di chi, già inserito da anni nel mercato del lavoro, sente il bisogno di aggiornamento in ambito digitale, per interesse personale, per riqualificazione lavorativa o per partecipare attivamente alla trasformazione digitale della propria azienda. Il master di primo livello ha l’obiettivo di fornire ai corsisti le conoscenze teorico-pratiche e le competenze necessarie ad acquisire piena consapevolezza delle potenzialità delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, delle implicazioni sociali, economiche ed etiche, e delle opportunità di applicazione ai propri ambiti di competenza e interesse. Il master intende inoltre contrastare il divario di genere provocato da stereotipi culturali, offrendo pari opportunità di acquisizione di competenze digitali, indipendentemente dal background culturale offerto dagli studi già effettuati.

Scopri l'offerta formativa e partecipa!
Open Day

L'Open Day è il momento ideale per conoscere da vicino l'Università di Urbino e l'offerta formativa della Scuola di Scienze, Tecnologie e Filosofia dell'Informazione. Non perdere l’occasione di incontrare i docenti e i tutor del corso in Competenze digitali complementari.

Prendi nota del giorno e dell’ora in cui si terrà l'Open DayOnline! Ti aspettiamo su www.uniurb.it/live!


Data e ora Online Prenota
24/09/2020 dalle 18:00 alle 19:00 Scopri i dettagli

Trattandosi di un master rivolto a laureati in ogni disciplina, intende aumentare le potenzialità di assunzione e la competitività dei propri studenti nei propri ambiti lavorativi specifici, nonché aprire ulteriori sbocchi verso posizioni caratterizzate da forti esigenze di competenze interdisciplinari. Si prevede che le competenze fornite dal master siano indispensabili alle aziende in corso di trasformazione digitale dei propri processi e modelli di organizzativi. Infine, il master offre opportunità di prosecuzione degli studi verso lauree magistrali di area informatica e ingegneristica anche a chi provenga da studi di primo livello in altre aree.

Il corso è orgnizzato in due periodo didattici, durante i quali si svolgono le attività didattiche a distanza, suddivise in 5 moduli per periodo didattico.

Al termine di ogni periodo didattico si svolge una settimana in presenza, durante la quale i corsisti hanno l'opportunità di incontrare i docenti, ripassare e approfondire gli argomenti trattati e sostenere le prove di verifica di apprendimento.

I 10 moduli erogati nel corso dei due periodi didattici coprono 45 dei 60 CFU necessari al conseguimento del titolo. I restanti 15 CFU sono coperti da un ciclo di seminari su "Trasformazione digitale: competenze e aspetti socio-economici", per 3 CFU, l'elaborazione di un progetto individuale o di gruppo, per 6 CFU, e la prova finale, per 6 CFU.

Programma degli insegnamenti:

Rappresentazioni digitali (ING-INF/05, 6 CFU). Obiettivi: Fornire consapevolezza del significato dell’aggettivo digitale e strumenti per padroneggiare le rappresentazioni digitali delle informazioni. Programma: Partendo dalla definizione di “informazione” e di “digitale”, il corso offre un inquadramento storico per poi presentare le tecniche di rappresentazione e codifica digitali, con particolare riferimento a quelle basate su un alfabeto binario.

Algoritmi e pensiero computazionale (ING-INF/05, 6CFU). Obiettivi: Offrire gli strumenti metodologici necessari a cogliere gli aspetti computazionali dei problemi e ad elaborare o valutare soluzioni algoritmiche. Programma: Il corso introduce i principi del pensiero computazionale, i concetti di algoritmo, computabilità e complessità computazionale e presenta in modo intuitivo le principali strutture dati (array, liste, grafi) e i gli algoritmi di calcolo, ricerca, ordinamento, attraversamento di grafi e ottimizzazione.

Elementi di programmazione (INF/01, 6CFU). Obiettivi: Fornire i principi base del calcolo numerico e della programmazione introducendo un ambiente e un linguaggio di programmazione ad alto livello. Programma: Introduzione ai sistemi per l’elaborazione delle informazioni, ciclo di vita del software, paradigmi di programmazione, con particolare attenzione alla programmazione orientata agli oggetti. Introduzione pratica al linguaggio Python: ambiente di programmazione e debugging, sintassi, librerie, esempi pratici.

Digital Media Literacy (SPS/08, 3 CFU). Obiettivi: Fornire le conoscenze e la sensibilità necessarie a fare un uso consapevole e corretto dei media digitali. Programma: Interrogazione delle risorse online e verifica delle fonti. Criteri e strumenti di valutazione delle informazioni. Citazione e plagio. Il fenomeno delle fake news e le tecniche di contrasto.

Elementi di matematica e probabilità (MAT/05, 6 CFU). Obiettivi: Fornire le basi matematiche della teoria della misura, del calcolo combinatorio e del calcolo delle probabilità degli esiti di processi stocastici. Programma: Basi della teoria della misura, dell'integrazione astratta e degli spazi di probabilità, Concetti di informazione, probabilità condizionata e indipendenza. Esempi applicativi. 

Gestione e analisi dei dati (INF/01, 6 CFU). Obiettivi: Offrire le conoscenze e gli strumenti necessari a comprendere il valore dei dati e gli aspetti tecnici, socio-economici e normativi della loro raccolta ed elaborazione. Programma: Definizioni, classificazione e aspetti normativi. GDPR. Big data. Paradigmi di gestione e analisi dei dati. Crowd sourcing. Data base relazionali e non relazionali. Map reduce. Micro servizi.

Infrastrutture e piattaforme digitali (ING-INF/05, 3 CFU). Obiettivi: Dare consapevolezza del funzionamento delle reti e delle potenzialità delle piattaforme digitali Programma: Reti e protocolli di comunicazione. Internet. Aspetti tecnici ed economici delle piattaforme. Le piattaforme online. Il cloud computing. Esempi di piattaforme. Costruzione e gestione di una piattaforma.

Intelligenza artificiale (M-FIL/02, 3 CFU). Obiettivi: Offrire fondamenti teorici ed esempi applicativi di intelligenza artificiale, con valutazioni etiche e socio-economiche. Programma: Inquadramento storico e implicazioni etiche. Definizioni. Test di Turing. Principi e tecniche di intelligenza artificiale: algoritmi genetici, reti neurali. Esempi applicativi: chat bot e sistemi di raccomandazione. Machine learning. Deep learning.

Fondamenti di logica matematica (MAT/05, 3 CFU). Obiettivi: Fornire i fondamenti della logica proposizionale e dell’insiemistica, nonché la conoscenza teorico-pratica delle loro proprietà algebriche. Programma: Teoria assiomatica degli insiemi dovuta a Goedel e Bernays. Concetto di induzione transfinita e teorema di ricursione in forma semplice fino ad arrivare alla sua formulazione per relazioni ben fondate. Risultati fondamentali sui numeri ordinali e cardinali.

Ecologia dei media contemporanei (SPS/08, 3CFU). Obiettivi: Offrire la visione d’insieme dell’ecosistema dei media contemporanei e le conoscenze necessarie a coglierne opportunità e criticità. Programma: Media, comunicazione e socializzazione. Produttori, consumatori e prosumatori. Sociologia dei media digitali. Confine tra pubblico e privato. Contesto. Social media e big data. Propaganda, manipolazione, hate speech ed effetto eco in rete.

Trasformazione digitale: competenze e aspetti  socio-economici (seminari, 3 CFU). Obiettivi: Offrire un quadro di riferimento delle competenze digitali nel contesto della digital transformation. Programma: Seminari multidisciplinari che trattino, tra gli altri: aspetti normativi, aspetti socio-economici, tassonomia delle competenze digitali, cybersecurity, digital divide, digital transformation, industria 4.0.

La prova finale consiste nella presentazione pubblica di un elaborato originale, predisposto sotto la supervisione di uno dei docenti del corso sulla base dell'esperienza progettuale maturata nel corso del master.

Enti e aziende possono stipulare convenzioni con l'Università di Urbino per contribuire a coprire le quote di iscrizione per i propri dipendenti, utilizzando in master nell'ambito delle proprie strategie di formazione e aggiornamento del personale. 

Le modalità di erogazione e fruizione sono compatibili con esigenze personali e lavorative.

Il 24 settembre 2020, alle 18, si svolge l'open day online.

Gli iscritti al Corso potranno usufruire dei servizi previsti per gli studenti iscritti all’Ateneo (es. accesso alle biblioteche, ai servizi di alloggio e di ristorazione erogati dall’ERDIS).

Per "competenze digitali complementari" intendiamo le competenze complementari a quelle che già hai. Il master è tanto più adatto a te quanto più gli argomenti trattati ti sembrano distanti dagli studi che hai già affrontato.

Iscriversi a Competenze digitali complementari

Accesso
Corso ad accesso libero
Posti
100 posti disponibili
Indicazioni

Al master sono ammessi coloro che sono in possesso di una laurea, di una laurea specialistica o magistrale, o anche di una laurea del vecchio ordinamento.

Gli studenti in possesso dei requisiti previsti saranno ammessi in ordine cronologico di presentazione della domanda di immatricolazione, completa del versamento della quota dovuta, fino al raggiungimento del numero massimo (n. 100) dei posti disponibili.

Il numero massimo di partecipanti è pari a 100 mentre il numero minimo, necessario per l’attivazione del corso, è di 35.

Uditori: n. massimo 20 partecipanti (requisiti di ammissione: diploma di scuola secondaria superiore).

Singoli insegnamenti: n. massimo 20 partecipanti

La domanda di iscrizione non deve essere inviata, l’Ufficio provvederà ad acquisirla direttamente dal sistema.

I candidati che non perfezioneranno  l’iscrizione entro la scadenza  indicata decadranno dal diritto.

La frequenza al corso è obbligatoria per almeno i 2/3 delle ore previste per ciascuna delle  singole  attività formative.

A norma del DM 270/04 ad 1 credito formativo corrispondono 25 ore di impegno per studente, compreso lo studio individuale.

Ai sensi dell’art. 75 del D.P.R. 445/2000, qualora l’Amministrazione riscontri, sulla base di idonei controlli, la non veridicità del contenuto di dichiarazioni rese dal candidato, il dichiarante decade dai benefici eventualmente conseguiti dal provvedimento emanato sulla base della dichiarazione non veritiera.

Alla fine del corso  viene rilasciato il Diploma di Master.

Non sono ammessi ai corsi di Master coloro che sono contemporaneamente iscritti, all’avvio delle attività del Master stesso, ad un corso di laurea o di laurea magistrale o a un dottorato di ricerca.

I candidati stranieri e italiani con titolo di studio conseguito all’estero sono tenuti a presentare la seguente documentazione: titolo di studio in originale oppure certificato sostitutivo a tutti gli effetti di legge; traduzione ufficiale in lingua italiana e legalizzazione del titolo di studio; “dichiarazione di valore in loco” a cura della Rappresentanza diplomatico-consolare italiana competente per territorio nello Stato al cui ordinamento si riferisce il titolo di studio stesso; qualora nel diploma non sia indicata la votazione finale di conseguimento titolo è necessario allegare anche documentazione ufficiale con l’elenco degli esami sostenuti, relativa votazione e indicazione della scala di valori; copia del documento di identità e del permesso di soggiorno (quest’ultimo con riferimento ai candidati stranieri).

Per gli studenti diversamente abili, iscritti all’intero corso di master, sono previste agevolazioni:

- esonero totale dal versamento della contribuzione studentesca agli studenti con disabilità, con riconoscimento di handicap (art. 3 c. 1  della Legge 104/92) e con un’invalidità pari o superiore al 66%   con la sola corresponsione dell’importo pari a 166,00 euro a copertura dell’imposta di bollo assolta in modo virtuale, tassa Regionale per il Diritto allo studio e pergamena.

L’istanza – corredata dal certificato della Commissione medica per l’accertamento degli stati di invalidità da cui risulti il grado di invalidità e/o certificato della Commissione medica per l’accertamento delle condizioni di handicap ai sensi della L. 104/92  – deve essere presentata contestualmente alla domanda di ammissione.

Le richieste di esonero totale non riportanti la percentuale di invalidità sono valutate dal Delegato alla Disabilità previo parere di apposita Commissione.

L’accesso al corso da parte di candidati di cui  ai commi precedenti  sulla base di quanto circostanziato in premessa, è limitato a n. 2 (due) partecipanti per ogni corso di Master attivato.

Iscrizione
Puoi iscriverti dal 17/08/2020 al 30/10/2020 . Tramite la procedura online puoi iscriverti al corso ed effettuare il pagamento della contribuzione con PagoPA.
Iscrizione online
Iscriviti online Guida all'Iscrizione online
Contribuzione

€ 1.656 da pagarsi come segue:

1a rata: € 856,00 entro il 30/10/2020 (atto di iscrizione)

2a rata: € 800,00 entro il 15/01/2021 

ATTENZIONE: prima di effettuare il pagamento verificare se il numero minimo (35) di partecipanti per poter attivare il corso è stato raggiunto.

Uditori: € 906,00 da pagarsi con versamento unico entro il 30/10/2020 (atto di iscrizione)

Singoli insegnamenti:  € 200,00 per singolo insegnamento da pagarsi con versamento unico entro il 30/10/2020.

I versamenti devono essere effettuati utilizzando la modalità disponibile alla voce “pagamenti” del menù a sinistra della pagina web personale dello studente.

La quota è al netto delle spese bancarie. Il contributo di iscrizione è comprensivo delle spese per imposta di bollo e copertura assicurativa. I contributi saranno restituiti solo in caso di non attivazione del Corso, esclusa l'imposta di bollo.

Nel caso in cui il contributo di iscrizione sia pagato da persona diversa dall'interessato o da una istituzione, ente o azienda, questi ultimi dovranno provvedere a versare l'importo secondo le medesime modalità e tempistiche sopraindicate, pena la mancata iscrizione al corso.

Rientrando il corso per master nell'attività istituzionale dell'Ateneo il contributo di iscrizione resta al di fuori del campo di applicazione dell'IVA, pertanto non sarà rilasciata fattura.

Documentazione utile

Scheda del corso download

Richiesta informazioni sulla didattica del corso

Organizzazione

Direttore del Master: Prof. Alessandro Bogliolo

Comitato Scientifico: Alessandro Bogliolo. Stefano Ferretti, Fabio Giglietto, Lorenz Cuno Klopfenstein, Pierluigi Graziani

 

 

Contatti
Alessandro Bogliolo
 0722304410   alessandro.bogliolo@uniurb.it

Supporto per immatricolazioni e iscrizioni

Segreteria
Ufficio Dottorati - Post laurea - Esami di Stato
Via Veterani, 36 - Urbino
Orari di apertura
Dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13
Contatti
 Tel. +39 0722 304631 / +39 0722 304634 / +39 0722 304635 / +39 0722 304632   corsi.postlaurea@uniurb.it

Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2020 © Tutti i diritti sono riservati

Top