Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


A.A. Sede
2021/2022

Obiettivi formativi

Il Master Inglese e Didattica CLIL per bambini (ICLILBA), organizzato dalla Scuola di Lingue e Letterature straniere dell’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo, in collaborazione con la Scuola di Scienze della Formazione Primaria, è un corso a distanza rivolto ad insegnanti ed educatori che operano o opereranno nell’ambito della Scuola dell’Infanzia e Primaria e che intendono iniziare o riprendere lo studio della lingua inglese approfondendo, nel contempo, le proprie conoscenze in ambito didattico-metodologico relativamente all’insegnamento di una lingua straniera in età precoce.

 Il Master, che si rivolge a studenti con competenze minime in lingua inglese (principianti assoluti o al livello A1 del quadro di riferimento europeo), propone attività volte ad esercitare le strutture morfo-sintattiche, lessicali e pragmatiche di base dell’inglese. I materiali offerti per l’approfondimento linguistico rappresentano anche una risorsa immediatamente utilizzabile in classe, in quanto si analizzano storie (“PUCK’s Stories”) create per lo scopo, adatte all’età dei discenti e sperimentate dai docenti del gruppo LIReMar (Lingua Inglese in Rete nella regione Marche).

L’offerta formativa si muove dunque su tre fronti: quello strettamente linguistico (offrendo chiarimenti lessicali e morfo-sintattici di base e stimolando la motivazione ad approfondire lo studio della lingua mediante l'indicazione degli strumenti più adatti), quello metodologico (presentando di volta in volta la teoria glottodidattica su cui si fondano approcci, metodi e tecniche) e quello pragmatico (fornendo dei materiali adatti all'età dei discenti che siano in sintonia con le linee teoriche tracciate). Inoltre, per la modalità di erogazione online, il corso promuove competenze informatiche relative all’utilizzo di una piattaforma multimediale, di vari ambienti tecnologici e pratiche didattiche come forum tematici, chat sincrone e asincrone, attività di wiki e video conferenze con l’uso di Skype. L’accresciuta padronanza dei mezzi informatici contribuirà ad aumentare l’autonomia dei docenti nel provvedere alla propria formazione continua una volta concluso il corso e permetterà di utilizzare Moodle o piattaforme simili per la didattica a distanza con i propri alunni. L’erogazione del corso per mezzo della piattaforma di e-learning  consentirà infatti ai futuri insegnanti di sperimentare quelle stesse  risorse e  attività che potranno essere reimpiegate con la classe per eventuali sezioni di  teledidattica.

Inoltre una parte della formazione verrà dedicata all’approccio CLIL in quanto la metodologia basata sulla drammatizzazione delle storie (secondo il metodo FORMAT) applica quest’approccio, i docenti, infatti, promuoveranno l’apprendimento della lingua attraverso un’azione formativa indiretta volta principalmente all’esecuzione dei format narrativi.

Il corso intende formare figure di insegnanti e educatori di inglese come lingua straniera in grado di rispondere in modo concreto alle nuove esigenze della scuola dell’infanzia e primaria italiana.

L’estensione della metodologia CLIL anche all’istruzione primaria e l’enfasi posta sulla formazione in lingua inglese fin dai primi anni di scuola rimodula le competenze della figura professionale del docente. Il profilo dell’insegnante della scuola primaria e dell’infanzia, delineato nei documenti ministeriali, richiede infatti una adeguata preparazione psico-pedagogica, frutto di studio e preziosa esperienza acquisita in servizio, conoscenze metodologiche nel campo specifico dell'insegnamento di una lingua straniera oltre che la conoscenza della lingua stessa e degli strumenti tecnologici più efficaci per insegnarla. A questo ultimo obiettivo mira l’utilizzo della piattaforma di e-learning per l’erogazione del corso che consentirà ai futuri insegnanti di acquisire competenze da reimpiegare in attività di teledidattica.

*** Nell'anno accademico 2021/2022 l'attività didattica si svolgerà in modalità online ***

La durata del corso è annuale  per un totale di 1500 ore così ripartite: 20 ore di lezione sincrona, 460 ore di didattica alternativa online, 100 ore di tirocinio e 920 ore di studio individuale. L'attività didattica in presenza è concentrata in tre incontri che si terranno nelle giornate di venerdì o sabato. Il tirocinio potrà essere svolto presso istituzioni convenzionate con l'Ateneo Carlo Bo o presso enti scelti dal corsista.

Il corso prevede il riconoscimento di 60 CFU, così ripartiti:

  • Lezioni in aula (tre incontri) 10 CFU
  • Moduli online 44 CFU
  • Tirocinio/stage 4 CFU 
  • Prova finale 2 CFU 

Scheda didattica del corso 

Seminari in presenza (10 CFU):

  1. La piattaforma per la didattica delle lingue 
  2. Il format 
  3. CLIL e storytelling

Formazione metodologica generale (8 CFU)

  1. Principi di linguistica acquisizionale
  2. Principi di psicolinguistica dell'età evolutiva (CLIL)
  3. Principi di glottodidattica: la competenza linguistica e comunicativa in ambiente CLIL)
  4. Le abilità di ricezione e produzione orale in LS (CLIL)

Didattica dell’inglese per bambini (8 CFU)

  1. Didattica della drammatizzazione
  2. Il format (FLIL) 
  3. La rappresentazione teatrale e  il CLIL
  4. Applicazione glottodidattica delle T.I.C

Formazione linguistica (24 CFU)

  • Unit 1: Read Me a Story
  • Unit 2: A Brave Pilot
  • Unit 3: Grubby the Ghost
  • Unit 4: The Good Garden Gnome
  • Unit 5: Willy the Cowboy
  • Unit 6: Black Eyed Bob
  • Laboratorio linguistico (4 CFU): Approfondimento con chat (scritte/audio/video) 

Formazione linguistica (4 CFU)

·       Approfondimento con chat (scritte/audio/video). Applicazione delle TIC al CLIL

Stage (4 CFU)
Prova finale (2 CFU)

Modalità di svolgimento delle verifiche intermedie e prova finale

N. 14 Prove intermedie: al termine di ogni modulo-unit è prevista una verifica formativa obbligatoria

N. 3 Esami: al termine di ogni insegnamento  è previsto un esame in presenza e/o a distanza

Prova finale: discussione e prova scritta di lingua inglese

  • Se sei laureato puoi iscriverti al Master online di primo livello per specializzarti nella didattica dell'inglese in età precoce ed ottenere 60 crediti formativi spendibili in percorsi universitari in vari settori ( L-LIN/12, L-LIN/02, M-PED/03). 
  • Il titolo rilasciato al termine del Master online, di durata annuale con esame finale, può consentire il riconoscimento di punteggio nell'ambito della carriera professionale degli insegnanti. Per maggiori informazioni rivolgersi ai centri competenti (CSA, sindacati scolastici, ecc.).
  • Per consentire la frequenza al Master gli insegnanti in servizio possono utilizzare i permessi di studio (150 ore).
  • Durante il periodo di iscrizione potrai usufruire di tutti i servizi offerti agli studenti universitari. 

Iscriversi a Inglese e didattica clil per bambini (iclilba) e-learning per la scuola primaria

Accesso
Corso ad accesso libero
Posti
30 posti disponibili
Indicazioni

Il numero massimo di partecipanti è pari a 30 mentre il numero minimo, necessario per l’attivazione del corso, è di 10.

L’accesso al master è consentito a cittadini italiani e stranieri in possesso di diploma di laurea o titolo equipollente.

 Gli studenti in possesso dei requisiti previsti saranno ammessi in ordine cronologico di presentazione della domanda di immatricolazione, completa del versamento della quota dovuta, fino al raggiungimento del numero massimo dei posti disponibili.

La domanda di iscrizione non deve essere inviata, l’Ufficio provvederà ad acquisirla direttamente dal sistema.

I candidati che non perfezioneranno  l’iscrizione entro la scadenza  indicata decadranno dal diritto.

La frequenza al corso è obbligatoria per almeno i 2/3 delle ore previste per ciascuna delle  singole  attività formative.

A norma del DM 270/04 ad 1 credito formativo corrispondono 25 ore di impegno per studente, compreso lo studio individuale.

Ai sensi dell’art. 75 del D.P.R. 445/2000, qualora l’Amministrazione riscontri, sulla base di idonei controlli, la non veridicità del contenuto di dichiarazioni rese dal candidato, il dichiarante decade dai benefici eventualmente conseguiti dal provvedimento emanato sulla base della dichiarazione non veritiera.

Alla fine del corso  viene rilasciato il Diploma di Master.

Non sono ammessi ai corsi di Master coloro che sono contemporaneamente iscritti, all’avvio delle attività del Master stesso, ad un corso di laurea o di laurea magistrale o a un dottorato di ricerca.

I candidati stranieri e italiani con titolo di studio conseguito all’estero sono tenuti a presentare la seguente documentazione: titolo di studio in originale oppure certificato sostitutivo a tutti gli effetti di legge; traduzione ufficiale in lingua italiana e legalizzazione del titolo di studio; “dichiarazione di valore in loco” a cura della Rappresentanza diplomatico-consolare italiana competente per territorio nello Stato al cui ordinamento si riferisce il titolo di studio stesso; qualora nel diploma non sia indicata la votazione finale di conseguimento titolo è necessario allegare anche documentazione ufficiale con l’elenco degli esami sostenuti, relativa votazione e indicazione della scala di valori; copia del documento di identità e del permesso di soggiorno (quest’ultimo con riferimento ai candidati stranieri).

Per gli studenti diversamente abili, iscritti all’intero corso di master, sono previste agevolazioni:

- esonero totale dal versamento del contributo onnicomprensivo e della tassa regionale gli studenti disabili con riconoscimento di handicap ai sensi dell’art. 3 comma 1, della legge 104/1992, o con un’invalidità riconosciuta pari o superiore al 66%, come previsto dall’art 9 comma 2 del D. Lgs 68/2012.

Tali studenti, pertanto, sono tenuti solo alla corresponsione dell’importo pari a 48,00 euro a copertura dell’imposta di bollo per l’iscrizione,  bollo per la domanda conseguimento titolo e bollo per la pergamena (assolte in modo virtuale).

L’istanza – corredata dal certificato della Commissione medica per l’accertamento degli stati di invalidità da cui risulti il grado di invalidità e/o certificato della Commissione medica per l’accertamento delle condizioni di handicap ai sensi della L. 104/92  – deve essere presentata contestualmente alla domanda di ammissione.

Le richieste di esonero totale non riportanti la percentuale di invalidità sono valutate dal Delegato alla Disabilità previo parere di apposita Commissione.

L’accesso al corso da parte di candidati di cui  ai commi precedenti  sulla base di quanto circostanziato in premessa, è limitato a n. 2 (due) partecipanti per ogni corso di Master attivato.

Iscrizione
Puoi iscriverti dal 02/08/2021 al 31/01/2022 . Tramite la procedura online puoi iscriverti al corso ed effettuare il pagamento della contribuzione con PagoPA.
Iscrizione online
Iscriviti online Guida all'Iscrizione online
Contribuzione

€ 1.400 da pagarsi come segue:

1^ rata: € 1.000 entro il 31 gennaio 2022 (atto di iscrizione)

2^ rata: € 400 entro il 30 aprile 2022

ATTENZIONE: prima di effettuare il pagamento verificare se il numero minimo (10) di partecipanti per poter attivare il corso è stato raggiunto.

I versamenti devono essere effettuati utilizzando la modalità disponibile alla voce “pagamenti” del menù a sinistra della pagina web personale dello studente.

La quota è al netto delle spese bancarie. Il contributo di iscrizione è comprensivo delle spese per imposta di bollo e copertura assicurativa. I contributi saranno restituiti solo in caso di non attivazione del Corso, esclusa l'imposta di bollo.

Nel caso in cui il contributo di iscrizione sia pagato da persona diversa dall'interessato o da una istituzione, ente o azienda, questi ultimi dovranno provvedere a versare l'importo secondo le medesime modalità e tempistiche sopraindicate, pena la mancata iscrizione al corso.

Rientrando il corso per master nell'attività istituzionale dell'Ateneo il contributo di iscrizione resta al di fuori del campo di applicazione dell'IVA, pertanto non sarà rilasciata fattura.

Richiesta informazioni sulla didattica del corso

Organizzazione

Direttrice del corso: Prof.ssa Flora Sisti, Ordinario di Didattica delle Lingue moderne (SSD L-LIN/02) - Dipartimento DISCUI

Il Corso è coordinato da un Comitato Scientifico così composto:

  • Direttore: Flora Sisti (Prof. ordinario di Didattica delle lingue moderne – Università di Urbino) - flora.sisti@uniurb.it
  • Antonella Negri (Prof. associato di Filologia e linguistica romanza – Università di Urbino)
  • Margherita Amatulli  (Prof. associato di Letteratura francese – Università di Urbino)
  • Berta Martini (Prof. ordinario di Didattica e Pedagogia Speciale – Università di Urbino)
  • Rossella D’Ugo (Ricercatrice di  Pedagogia Sperimentale – Università di Urbino)

La docente di lingua inglese è la Prof.ssa Francesca Carducci 

A chi rivolgersi

Per le informazioni di carattere didattico - scientifico contattare la Dott.ssa Sandra Abderhalden 

Contatti
Flora Sisti
  flora.sisti@uniurb.it
Sandra Abderhalden
  sandra.abderhalden@uniurb.it

Supporto per immatricolazioni e iscrizioni

Segreteria
Ufficio Dottorati - Post laurea - Esami di Stato
Via Veterani, 36 - Urbino
Orari di apertura
Dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13
Contatti
 Tel. +39 0722 304631 / +39 0722 304634 / +39 0722 304635 / +39 0722 304632   corsi.postlaurea@uniurb.it

Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top