Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


LINGUA STRANIERA (FRANCESE ) (1° ANNO)

A.A. CFU
2009/2010 6
Docente Email Ricevimento studenti
Antonino Comune

Assegnato al Corso di Studio

Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso si propone di fornire agli studenti le competenze linguistiche teoriche e pratiche per interpretare un testo e comprenderne le valenze letterarie, pedagogiche ecc... Il corso, che prevede la lettura, la traduzione e l’analisi di alcune fiabe francesi, avvierà una riflessione su alcuni percorsi culturali e su problematiche letterarie del XIX secolo francese. Particolare attenzione sarà dedicata agli aspetti affini alle due culture e un certo rilievo avrà la preparazione alla prova scritta e all’approfondimento delle strutture linguistiche che permettono un corretto approccio ai testi.

Programma

1.La favola come genere letterario
2.Propp e la morfologia della fiaba
3.Bettelheim e la psicologia della fiaba
4. Il progetto pedagogico di G.Sand

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezione frontale, tesine di approfondimento

Testi di studio

I testi delle favole sono tratte dai Contes d'une grand-mère di George Sand, Paris, Garnier-Flammarion, 2004. Gli studenti dovranno anche studiare; B, Bettelheim, Il mondo incantato, Milano, Feltrinelli u.e. Affiancano il corso e ne costituiscono valido supporto le esercitazioni linguistiche e grammaticali che saranno svolte durante le lezioni. Altri momenti qualificanti saranno le riflessioni sulla fonetica e sulla comprensione scritta e orale. Tutti gli studenti potranno iscriversi al Centro Linguistico d'Ateneo (C.L.A.) secondo i tempi e le modalità indicate dal Centro. Lì potranno usufruire del materiale (cassette audio e video, esercitazioni individuali autocorrettive, uso di Internet ecc...) utile al loro percorso di apprendimento del francese.
Indicazioni bibliografiche per le esercitazioni linguistiche e per la prova d'esame;
Testi di Grammatica:
E. de Gennaro, Nuova Grammaire par étapes, (con CD autocorrettivo), Torino, Il Capitello 2001.

Modalità di
accertamento

L’esame scritto prevede alla fine del corso un test di accertamento linguistico-grammaticale propedeutico ad un colloquio sulle favole analizzate di G. Sand e sugli altri testi.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Testi di studio

Gli studenti non frequentanti oltre ai testi delle fiabe e ai testi su citati dovranno leggere: Lucia Rodler, La favola, Roma, Carocci, 2007. 

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 10/0720/09


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2023 © Tutti i diritti sono riservati

Top