Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


STORIA MEDIEVALE

A.A. CFU
2009/2010 4
Docente Email Ricevimento studenti
Alberto Meriggi
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso si propone di sviluppare un'idea che sta molto a cuore alla moderna storiografia e che è espressa nel titolo: il Medioevo non esiste se non come invenzione moderna. E' un concetto che si sviluppa a iniziare dal XV secolo, ma che non ha nulla a che vedere con la realtà dei secoli cosiddetti medievali. Il termine Medioevo è nato per polemica. Il corso si propone di offrire agli studenti gli strumenti teorici per conoscere la formazione e lo sviluppo del concetto storiografico di "Medioevo", nonché il "luogo comune Medioevo".

Programma

I giudizi di valore che ancora oggi alimentano le opinioni culturali sul Medioevo. Il concetto di Medioevo. Medioevo "falso" e Medioevo "vero".

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali

Testi di studio

1) A. Cortonesi, Il medioevo. Profilo di un millennio, Carocci Editore, Roma 2008;

2) A. Meriggi, Gli statuti del Comune di Treia, Raffaelli Editore, Rimini 2009 (solo le prime 238 pagine).


Modalità di
accertamento

Esame orale

Note

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 29/06/2009


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2023 © Tutti i diritti sono riservati

Top