Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


LETTERATURE COMPARATE
COMPARED LITERATURES

A.A. CFU
2016/2017 8
Docente Email Ricevimento studenti
Giovanni Darconza

Assegnato al Corso di Studio

Lingue per la Didattica, l'Editoria, l'Impresa (LM-37)
Curriculum: TRADUZIONE EDITORIALE E FORMAZIONE LINGUISTICA
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Nato negli anni Sessanta a partire dagli Stati Uniti, il concetto di postmoderno si lega alla società della comunicazione generalizzata e dei mass media. Secondo Gianni Vattimo la modernità finisce quando non è più possibile parlare della storia come di processo unitario, poiché ciò implicherebbe l’esistenza di un centro. Il postmodernismo nasce proprio dalla crisi di questo centro attorno al quale ordinare gli eventi. Il corso si propone di analizzare la narrativa di fine Novecento, prendendo in considerazione opere dallo statuto ibrido, e in particolare il sottogenere del “giallo metafisico”, ricercando le sue origini storiche ed evidenziando i suoi legami con l’elemento fantastico e le tematiche postmoderne. Il giallo metafisico si afferma a partire dall’Argentina negli anni Quaranta come rielaborazione parodica e sovversiva – in chiave esistenziale, colta e divertita – del giallo “classico”. Il corso cercherà soprattutto di evidenziare il grande influsso del cinema e della cultura di massa (detective fiction, horror, telenovela, ecc.) su alcuni dei grandi cultori del genere, da Borges a Dürrenmatt, Eco, Sciascia, Denevi fino a Paul Auster.

Programma

1. Il postmodernismo: origini e caratteristiche.

2. Definizione di “giallo metafisico” e suoi precursori: Edgar Allan Poe.

3. Il detective e il labirinto-mondo in Poe, Borges, Eco e Auster.

4. Giallo metafisico, caos e i limiti della conoscenza in Dürrenmatt, Sciascia e Denevi.

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali.

Testi di studio

‑ Auster, Paul, La trilogia di New York, Torino, Einaudi 2014 (ed. orig. The New York Trilogy (1987), London, Faber and Faber 1999).

‑ Borges, Jorge Luis, Finzioni, Torino, Einaudi 2014 (ed. orig. Ficciones, Madrid, Alianza 1990).

‑ Dürrenmatt, Friedrich, La promessa. Requiem per il romanzo giallo, Milano, Feltrinelli 1997 (ed. orig. Das Verprechen, München, dtv, 2001).

‑ Darconza, Giovanni, Il detective, il lettore e lo scrittore. L’evoluzione del giallo metafisico in Poe, Borges, Auster, Fano, Aras 2013.

‑ Denevi, Marco, Rosaura alle dieci (1955), Palermo, Sellerio, 1999 (ed. orig. Rosaura a las diez, Madrid, Alianza 1993).

‑ Eco, Umberto, Il nome della rosa (1980), Milano, Bompiani 1986.

‑ Poe, Edgar Allan, “William Wilson” (1839), “The Man of the Crowd” (1840), “The Purloined Letter” (1844), in The Fall of the House of Usher and Other Writings, London, Penguin 1986.

‑ Sciascia, Leonardo, Il contesto, Torino, Einaudi 1971.

‑ Vattimo, Gianni, La società trasparente (1989), Milano, Garzanti, 2011.

Un romanzo a scelta tra i seguenti:

‑ Amis, Martin, Il treno della notte, Torino, Einaudi 2011 (ed. orig. Night Train, London, Vintage 1997).

‑ Calvino, Italo, Se una notte d’inverno un viaggiatore (1979), Milano, Mondadori, 1994.

‑ Frayn, Michael, Copenhagen, Milano, Sironi 2014 (ed. orig. Copenhagen, New York, Anchor Books 2000).

‑ Gadda, Carlo Emilio, Quer pasticciaccio brutto de via Merulana (1957), Milano, Garzanti 2000.

‑ Modiano, Patrick, La via delle botteghe oscure, Milano, Bompiani 2014 (ed. orig. Rue des Boutiques Obscures, Paris, Gallimard 1978).

‑ Nabokov, Vladimir, Fuoco pallido, Milano, Adelphi 2002 (ed. orig. Pale Fire (1962), London, Penguin 1991).

‑ Sábato, Ernesto, Il tunnel, Milano, Feltrinelli 2014 (ed. orig. El túnel, Cátedra, Madrid 2001).

- Soriano, Osvaldo, Triste, solitario y final, Torino, Einaudi 2015 (ed. orig. Triste, solitario y final (1974), Barcelona, Seix Barral 2003).

‑ Tabucchi, Antonio, Il filo dell’orizzonte, Milano, Feltrinelli 1986.

Modalità di
accertamento

Esame orale.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

Gli studenti non frequentanti dovranno leggere anche:

‑ Benjamin, Walter, L’opera d’arte nell’epoca della sua riproducibilità tecnica (1955), Torino, Einaudi 2000.

‑ Ceserani, Remo, Raccontare il postmoderno, Torino, Bollati Boringhieri 1997.

Una lista dettagliata delle letture critiche verrà fornita durante il corso.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 14/02/17


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Numero Verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2019 © Tutti i diritti sono riservati

Top