Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


PETROGRAFIA APPLICATA
APPLIED PETROGRAPHY


A.A. CFU
2016/2017 6
Docente Mail Ricevimento studenti
Roberto Franchi

Assegnato ai Corsi di Studio

Conservazione e Restauro dei beni culturali (LMR/02)
Curriculum: PERCORSO COMUNE

Obiettivi Formativi

Le finalità del corso sono:
- acquisizione delle conoscenze di base delle caratteristiche fisico-petrografiche dei materiali lapidei non alterati anche tramite l'utilizzo di metodologie petrografiche. Tali conoscenze renderanno possibile, tramite il confronto dei parametri fondamentali con i materiali in opera, di stabilire le condizioni di conservazione delle opere da restaurare.
- Comprensione della complessità dei fenomeni naturali di degrado e delle loro interazioni.
- Conoscenza dei fenomeni antropici di degrado e dei meccanismi che si instaurano tra questi e quelli naturali al fine di una valutazione, scientifica, dello stato di conservazione dei litici. Condizione essenziale per la scelta dei metodi e dei materiali per gli interventi di restauro conservativo.
- Acquisizione di conoscenze dei metodi analitici indispensabili per una corretta valutazione delle condizioni di conservazione dei materiali litici.

Programma

Programma di:
Petrografia Applicata

- 1 Classificazione petrografico-mineralogica delle rocce sedimentarie più utilizzate in architettura e in reperti mobili.
- 2 Principi di microscopia petrografica.
- 3 Impiego pratico del microscopio e informazioni deducibili sia sulla natura delle rocce che sui fenomeni di degrado.
- 4 Metodi estrattivi delle rocce
- 5 Cenni sui metodi di lavorazione
- 6 Caratteristiche fisiche delle rocce e metodi sperimentali di calcolo dei principali parametri e loro importanza nella valutazione dello stato di conservazione
- 7 Degrado naturale delle rocce
- 8 Degrado antropico
- 9 Degrado indotto da lavorazione e estrazione
- 10 Incrostazioni, patine, pellicole superficiali
- 11 Fattori responsabili delle alterazioni superficiali
- 13 Inquinanti atmosferici - sorgenti naturali e antropiche-
- 14 Effetti chimico-fisici dei biodeteriogeni
- 15 Metodi di pulitura e materiali
- 16 Metodi di consolidamento e materiali con esempi di interventi effettuati in passato
- 17 Metodologie analitiche in diffrattometria a raggi X con richiami sulla fisica delle radiazioni x
- 18 Pratica analitica con preparazione dei campioni e discussione su risultati delle riprese in DX
- 19 Metodologie analitiche su campioni litici in microscopia elettronica a scansione

Eventuali Propedeuticità

Mineralogia 

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

- Lo studente dovrà dimostrare di aver appreso l'incidenza dei fenomeni naturali e antropici in relazione ai meccanismi di degrado. Dovrà inoltre essere a conocenza dei rischi dei vari metodi di  pulitura dei vari litotipi in relazione al loro stato di conservazione.

- Dovrà dimostrare di esse in grado di organizzare un progetto di restauro conservativo.

Materiale Didattico e Attività di Supporto

esercitazioni di microscopia petrografica con utilizo individuale della strumentazione.

Metodiche analitiche in DX e interpretazione dati



Il materiale didattico e le comunicazioni specifiche del docente sono reperibili, assieme ad altre attività di supporto, all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità Didattiche

lezioni frontali con esercitazioni e seminari

Obblighi

Conoscenze di base in fisica e chimica

Testi di Studio

- B.D'Argenio, F.Innocenti, F.P.Sassi (1994) - Introduzione allo studio delle rocce. UTET.
- Autori Vari (2004) - Pietre e Marmi antichi. Natura, caratterizzazione, origine, storia d'uso, diffusione e collezionismo. A cura di Lorenzo Lazzarini. CEDAM-Padova.
- Materiale fornito dal docente durante il corso.

Modalità di
Accertamento

Esame orale

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 05/09/16


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

numero verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2017 © Tutti i diritti sono riservati

Top