Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


TEORIA E TECNICA DEL RESTAURO 2
RESTORATION THEORY AND TECHNIQUES 2

A.A. CFU
2016/2017 6
Docente Email Ricevimento studenti
Paolo Crisostomi

Assegnato al Corso di Studio

Conservazione e Restauro dei beni culturali (LMR/02)
Curriculum: PERCORSO COMUNE
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso intende fornire un orientamento sui principali temi e problemi di storia e teoria del restauro del patrimonio culturale in riferimento anche al "paesaggio culturale" ed alle sue relazioni di bene storico/materiale. Fornire gli strumenti per la gestione, anche conservativa e di restauro, nei diversi contesti anche emergenziali.

Programma

Il restauro: sul fare, non fare e cosa fare;

Teoria e modelli operativi nella gestione e conservazione dei beni mobili culturali;

L'arte contemporanea ed il restauro: analisi e valutazione dell'efficacia ed efficenza della conservazione;

Arte e paesaggio: il bene culturale come "unicum";

Il patrimonio diffuso: esigenze e corrispondenze culturali e materiali

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Attività di Supporto

Visite guidate ai monumenti e alle sedi museali della città.

Il materiale didattico messo a disposizione dal docente sarà reperibile successivamente.


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali.

Obblighi

Frequenza

Testi di studio

G. Urbani, Per un'archeologia del presente. Scritti sull'arte contemporanea, a c. di B. Zanardi, saggi di G. Agamben e T. Montanari, Skira, Milano 2012.

A. Conti, Introduzione, in H. Gombrich, O. Kurz, S. Rees Jones, J. Plesters, Sul Restauro, intr. e a c. di A. Conti, Einaudi, Torino 1988 [«Burlington Magazine», CIV (1962)], pp. 5-113.

P. Crisostomi: “Il ruolo del restauratore ed altro ancora” in “Libri palinsesti greci: conservazione, restauro digitale, studio”. Atti del convegno internazionale, Villa Mondragone, 21-24 aprile 2004, a cura di Santo Lucà, Roma, Comitato Nazionale per le Celebrazioni del Millenario della Fondazione dell’Abbazia di S. Nilo a Grottaferrata, 2008, pp. 407-412.

P. Crisostomi: “Le cause di degrado dei principali supporti sonori e la loro gestione conservativa”, in “Il suono e l’immagine: tutela, valorizzazione e promozione dei Beni Audiovisivi - a cura di Massimo Pistacchi, Bari, Edipuglia. Ravello Centro Universitario Europeo per i Beni Culturali, 2008, pp. 55-62.

P. Crisostomi: Il restauro dei Globi di Coronelli del Museo Leonardo da Vinci  di Milano: modello di scheda”, in “Strumentazione scientifica. Conservare ed esporre” a cura di Laura Ronzon e Salvatore Sutera. Milano, edizioni Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, 2005, pp. 57-65.

P. Crisostomi: “I nuovi metodi di studio e restauro delle testimonianze scritte” in “Il futuro del passato: la Biblioteca tra tradizione e innovazioni tecnologiche, De tutela Librorum”, a cura di A. Capaccioni, Bari, Edipuglia, Ravello Centro Universitario  Europeo per i Beni Culturali, 2002, pp. 41-43.

Modalità di
accertamento

Esame orale.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

Indicazione della bibliografia relativa.

Testi di studio

G. Urbani, Per un'archeologia del presente. Scritti sull'arte contemporanea, a c. di B. Zanardi, saggi di G. Agamben e T. Montanari, Skira, Milano 2012.

A. Conti, Introduzione, in H. Gombrich, O. Kurz, S. Rees Jones, J. Plesters, Sul Restauro, intr. e a c. di A. Conti, Einaudi, Torino 1988 [«Burlington Magazine», CIV (1962)], pp. 5-113.

P. Crisostomi: “Il ruolo del restauratore ed altro ancora” in “Libri palinsesti greci: conservazione, restauro digitale, studio”. Atti del convegno internazionale, Villa Mondragone, 21-24 aprile 2004, a cura di Santo Lucà, Roma, Comitato Nazionale per le Celebrazioni del Millenario della Fondazione dell’Abbazia di S. Nilo a Grottaferrata, 2008, pp. 407-412.

P. Crisostomi: “Le cause di degrado dei principali supporti sonori e la loro gestione conservativa”, in “Il suono e l’immagine: tutela, valorizzazione e promozione dei Beni Audiovisivi - a cura di Massimo Pistacchi, Bari, Edipuglia. Ravello Centro Universitario Europeo per i Beni Culturali, 2008, pp. 55-62.

P. Crisostomi: Il restauro dei Globi di Coronelli del Museo Leonardo da Vinci  di Milano: modello di scheda”, in “Strumentazione scientifica. Conservare ed esporre” a cura di Laura Ronzon e Salvatore Sutera. Milano, edizioni Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, 2005, pp. 57-65.

P. Crisostomi: “I nuovi metodi di studio e restauro delle testimonianze scritte” in “Il futuro del passato: la Biblioteca tra tradizione e innovazioni tecnologiche, De tutela Librorum”, a cura di A. Capaccioni, Bari, Edipuglia, Ravello Centro Universitario  Europeo per i Beni Culturali, 2002, pp. 41-43.

Che cos'è il restauro? Nove studiosi a confronto, da un'idea di B. Paolo Torsello, Venezia, Marsilio, 2005.

Modalità di
accertamento

Esame orale

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 13/09/16


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Numero Verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2019 © Tutti i diritti sono riservati

Top