Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


GEOINGEGNERIA, RISCHIO SISMICO E IDROGEOLOGICO
GEOENGINEERING, HYDROGEOLOGICAL RISK AND SEISMIC HAZARD


A.A. CFU
2016/2017 10
Docente Mail Ricevimento studenti
Roberto Romeo previo appuntamento via email

Assegnato ai Corsi di Studio

Geologia applicata e geoinformatica (LM-74)
Curriculum: PERCORSO COMUNE

Obiettivi Formativi

Corso professionalizzante mirante alla preparazione in funzione dell'esercizio della libera professione e dell'esercizio delle funzioni di controllo presso enti pubblici.  

Programma

Il corso è articolato in due moduli, il primo di carattere teorico (svolto nel primo semestre), il secondo di carattere pratico ed esercitativo (svolto nel secondo semestre). 

Primo semestre:

Principi di sicurezza secondo le Norme Tecniche per le Costruzioni (NTC)

Concetti e Fondamenti di Pericolosità, Vulnerabilità e Rischio

Rischio Sismico: Pericolosità, Sismogenesi, Sismologia storica e strumentale, Propagazione delle onde sismiche e principali parametri sismici di interesse ingegneristico.

Risposta Sismica Locale e Microzonazione Sisimica

Effetti sismoindotti: frane e liquefazione 

Verifiche analitiche in condizioni statiche e dinamiche della stabilità dei versanti e delle opere di fondazione.

Rischio Idrogeologico: Frane e alluvioni (portate di piena).

Secondo semestre:

Analisi dei segnali sismici per derivare i principali parametri di interesse ingegneristico

Banche-dati e risorse online relative alla pericolosità sismica

Misure di microtremore sismico per l'analisi della risposta sismica locale

Esemplificazione di studi di Microzonazione Sismica

Verifiche di sicurezza con utilizzo di fogli di calcolo.

Addendum: Fondamenti di Meccanica e Ingegneria delle Rocce e relative opere. 

Eventuali Propedeuticità

Si rimanda al Regolamento didattico.

Sono raccomandate la conoscenza delle materie di base della Geologia Applicata, in particolare della Geotecnica.

Si raccomanda altresì una buona conoscenza delle basi di matematica, fisica e statistica. 

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Al termine del corso lo studente dovrà dimostrare di avere acquisito:

1) capacità di sintesi dei concetti di base acquisiti al termine dei due cicli di formazione in relazione alla materie applicative;

2) capacità di affrontare in maniera autonoma e con spirito critico le problematiche relative all'esercizio delle attività professionali;

3) capacità di integrare le conoscenze acquisite al fine di analizzare i processi e gestire le complessità;

4) capacità di trasferimento e di comunicazione dei processi elaborati per la migliore soluzione dei problemi affrontati. 

Materiale Didattico e Attività di Supporto

Si raccomanda l'uso di un computer portatile per le esercitazioni del secondo semestre.



Il materiale didattico e le comunicazioni specifiche del docente sono reperibili, assieme ad altre attività di supporto, all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità Didattiche

Lezioni frontali, esercitazioni e lavoro di squadra (opzionale). 

Obblighi

La frequenza non è obbligatoria ma fortemente raccomandata; si richiede inoltre una conoscenza almeno di base dell'inglese scientifico.

Testi di Studio

Dispense fornite dal docente e disponibili su piattaforma blended.

La Risposta Sismica Locale per la Progettazione Strutturale, edito dal CISM di Udine e a cura di R.W. Romeo

Geoingegneria, edito da Pearson, di Gonzalez de Vallejo. 

Modalità di
Accertamento

Esame orale, esonero intermedio e/o relazione su problema applicativo (opzionali, in funzione della composizione e del livello generale della classe frequentante e della disponibilità di materiale per lo sviluppo di un problema applicativo). 

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità Didattiche

Video delle lezioni su piattaforma blended ove disponibile (in progress). 

Obblighi

La frequenza non è obbligatoria ma comunque raccomandata; si richiede inoltre una conoscenza almeno di base dell'inglese scientifico.

Testi di Studio

Dispense fornite dal docente e disponibili su piattaforma blended.

La Risposta Sismica Locale per la Progettazione Strutturale, edito dal CISM di Udine e a cura di R.W. Romeo

Geoingegneria, edito da Pearson, di Gonzalez de Vallejo.

Modalità di
Accertamento

Esame orale: ulteriori modalità potranno essere stabilite in maniera concertata tra docente e studente in funzione dell'interesse di quest'ultimo verso eventuali approfondimenti. 

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 06/09/16


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

numero verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2017 © Tutti i diritti sono riservati

Top