Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


SCIENZA DELLA POLITICA - CORSO AVANZATO

A.A. CFU
2017/2018 8
Docente Email Ricevimento studenti
Fabio Bordignon Tutte le settimane sia nel semestre attivo che passivo. Contattare il docente via e-mail

Assegnato al Corso di Studio

Politica Società Economia Internazionali (LM-62)
Curriculum: COMUNE
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

  • L’obiettivo del corso è di esaminare le trasformazioni dei partiti politici, nel quadro più ampio delle trasformazioni della democrazia (rappresentativa), con particolare attenzione al fenomeno della personalizzazione della politica (e dei partiti). Nella prima parte del corso, il partito politico viene anzitutto “posizionato” tra i concetti chiave della Scienza politica, mettendone in luce le funzioni ricoperte all’interno del sistema politico. Il corso si concentra, in modo specifico, sulla (presunta) crisi dei partiti, puntando l’attenzione sulle interconnesse dinamiche che, nell’era post-moderna, “sfidano” il ruolo ricoperto in passato dai partiti: il “ritorno” di una concezione “dal basso” della democrazia, l’emergere dei partiti anti-partito, la personalizzazione della politica. La seconda parte del corso affronta il tema della personalizzazione della politica, individuandone i fattori e le forme assunte, scegliendo come specifico (e privilegiato) punto di osservazione il caso italiano.
  • The aim of this course is to examine the transformations of political parties, framing them in the broader picture of the transformations of (representative) democracy, with specific attention to the personalisation of politics (and the personalisation of parties). In the first part of the course, the political party is “placed” among the key concepts of political science, illustrating its functions in the political system. The course focuses, specifically, on the (alleged) crisis of parties and on the (intertwined) dynamics that, in the post-modern age, challenge the role parties played in the past: the revival of a bottom-up conception of democracy, the rise of anti-party parties, the personalisation of politics. The second part of the course addresses the theme of the personalisation of politics, isolating its factors and forms, assuming the Italian case as a specific (and privileged) point of observation.

Programma

Prima parte – I partiti politici

  • Sistema politico e partiti
  • Partiti, gruppi, movimenti
  • Funzioni e strategie dei partiti
  • Modelli di partito
  • Partiti, società, territorio
  • Partiti e rappresentanza democratica
  • Una crisi dei partiti?
  • I partiti anti-partito
  • La personalizzazione della politica

Seconda parte – La personalizzazione della politica 

  • Personalizzazione e presidenzializzazione della politica: definizioni
  • Personalizzazione della società e personalizzazione della politica
  • Personalizzazione e disintermediazione
  • Personalizzazione e logiche mediatiche
  • Personalizzazione e populismo/anti-politica
  • Le coordinate geo-politiche
  • Come studiare la personalizzazione?
  • La personalizzazione della politica italiana: dalla democrazia dei partiti alla democrazia del pubblico
  • La Seconda Repubblica: la frattura personale
  • La sinistra e il fantasma del leader
  • Il principe post-moderno
  • La democrazia del leader
  • Partito del capo e partito di persone

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

  • Conoscenza e capacità di comprensione: alla fine del corso gli studenti devono aver acquisito la conoscenza dei principali modelli teorici e delle principali evidenze empiriche circa l’evoluzione dei partiti e la personalizzazione della politica. Modalità di lavoro didattico attraverso le quali si punta a raggiungere questi obiettivi: lezioni frontali, materiali audio-visivi, incontri seminariali con studiosi ed esperti, discussioni in aula.
  • Conoscenza e capacità di comprensione applicate: gli studenti dovranno essere in grado di individuare, applicare e adattare, a reali situazioni di ricerca e riflessione politologica, i concetti, le teorie e i metodi di investigazione empirica illustrati durante il corso. In particolare, dovranno essere in grado di utilizzare le conoscenze acquisite all’analisi dell’evoluzione dei partiti e della leadership politica in Italia. Modalità di lavoro didattico attraverso le quali si punta a raggiungere questi obiettivi: lezioni frontali, materiali audio-visivi, incontri seminariali con studiosi ed esperti, discussioni in aula, esercitazioni di gruppo.
  • Autonomia di giudizio: gli studenti dovranno sviluppare la capacità di mettere in connessione i concetti, le teorie, i modelli, i metodi ricerca empirica presentati durante il corso, confrontandosi con problematiche complesse in modo autonomo, con una propria capacità di giudizio e riflessione critica in merito alle trasformazioni dei partiti a alla personalizzazione della politica. Modalità di lavoro didattico attraverso le quali si punta a raggiungere questi obiettivi: lezioni frontali, materiali audio-visivi, incontri seminariali con studiosi ed esperti, discussioni in aula.
  • Abilità comunicative: Gli studenti devono acquisire una capacità di comunicazione chiara ed efficace, grazie ad una buona padronanza del lessico, dei principali concetti e delle teorie proposti dalla letteratura sui partiti politici e sulla personalizzazione della politica. Modalità di lavoro didattico attraverso le quali si punta a raggiungere questi obiettivi: gli studenti saranno chiamati a interagire con il docente e i colleghi, attraverso domande e la partecipazione alle discussioni in aula.
  • Capacità di apprendere: Gli studenti devono aver sviluppato buone capacità di apprendimento, che consentano loro di estendere e approfondire autonomamente le conoscenze acquisite durante il corso, affrontando percorsi successivi di riflessione teorica e di ricerca. Modalità di lavoro didattico attraverso le quali si punta a raggiungere questi obiettivi: lezioni frontali, materiali audio-visivi, incontri seminariali, discussioni in aula.

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezione frontale, con l’utilizzo di slide e materiali audio-visivi; presentazione e discussione di risultati di ricerca; esercitazioni di gruppo. Durante il corso potranno inoltre essere organizzati incontri seminariali, con studiosi ed esperti, sui temi inclusi nel programma.

Testi di studio
  • Della Porta D., I partiti politici, il Mulino, Bologna, 2015.
  • Bordignon F., Il partito del capo. Da Berlusconi a Renzi, Maggioli/Apogeo, Rimini 2014.

I capitoli sui quali gli studenti frequentanti si dovranno preparare verranno precisati durante il corso. Ulteriore materiale didattico (rapporti di ricerca o articoli tratti da riviste scientifiche nazionali e internazionali) potrà essere messo a disposizione dal docente durante il corso attraverso la piattaforma Moodle › blended.uniurb.it.

Testo di consultazione per i fondamenti di scienza politica:

  • Cotta M., Della Porta D., Morlino L., Fondamenti di scienza politica, il Mulino, Bologna, 2004.
Modalità di
accertamento

Gli studenti possono scegliere tra due diverse modalità d'esame: 
1) la prima prevede (a) una tesina realizzata durante il corso, (b) una prova scritta al termine del corso, seguite (c) da un breve colloquio orale. Il tema della tesina (al massimo 10 cartelle) sarà concordato con il docente. La prova scritta si basa invece su due domande aperte che lo studente è chiamato a sviluppare, in due pagine, in 60 minuti di tempo. Il punteggio finale è dato dalla somma dei punteggi ottenuti nella tesina (10 punti) e nella prova scritta (20 punti), rivisto in base all’esito del colloquio orale, che può assegnare al massimo ±3 punti. Per accedere alla prova orale finale è necessario avere conseguito un punteggio non inferiore a 15/30.
2) la seconda, consigliata per gli studenti che non frequentano o frequentano saltuariamente le lezioni, prevede una prova orale secondo il calendario d'esame.

Sia per la prova scritta sia per la prova orale, i criteri di valutazione sono i seguenti:
- pertinenza delle risposte in relazione ai contenuti del programma;
- livello di articolazione della risposta;
- pertinenza del linguaggio utilizzato.
 

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Testi di studio
  • Della Porta D., I partiti politici, il Mulino, Bologna, 2015.
  • Bordignon F., Il partito del capo. Da Berlusconi a Renzi, Maggioli/Apogeo, Rimini 2014.
  • Gli studenti non-frequentanti non sono tenuti allo studio del materiale didattico messo a disposizione dal docente attraverso la piattaforma Moodle › blended.uniurb.it.

Testo di consultazione per i fondamenti di scienza politica:

  • Cotta M., Della Porta D., Morlino L., Fondamenti di scienza politica, il Mulino, Bologna, 2004.
Modalità di
accertamento

Prova orale secondo il calendario d'esame.

Note

The student can request to sit the final exam in English with an alternative bibliography.

L’esame e la bibliografia potranno essere in lingua inglese su richiesta dello studente.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 20/07/2017


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top