Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


ECONOMIA E POLITICA MONETARIA
MONETARY ECONOMICS AND POLICY


A.A. CFU
2018/2019 6
Docente Email Ricevimento studenti
Germana Giombini Giovedì dalle 10 alle 11. Palazzo Battiferri.
Didattica in lingue straniere
Insegnamento con materiali opzionali in lingua straniera Inglese
La didattica è svolta interamente in lingua italiana. I materiali di studio e l'esame possono essere in lingua straniera.

Assegnato al Corso di Studio

Economia e Management (L-18)
Curriculum: ECONOMIA E MANAGEMENT
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso approfondisce le funzioni e le teorie della moneta, la gestione e la trasmissione della politica monetaria, il ruolo delle Banche Centrali quali istituzioni che determinano le politiche monetarie.  Particolare enfasi è dedicata alla realtà istituzionale dell'Unione Economica e Monetaria Europea, alla Banca Centrale Europea e alle politiche monetarie convenzionali e non convenzionali da essa adottate. 

Programma

I. La natura e le funzioni della moneta.

II. Le teorie della domanda e dell'offerta di moneta.

III. Teoria e pratica della politica monetaria della BCE.

IV. Le origini e la gestione delle crisi economiche.

Eventuali Propedeuticità

Microeconomia e Macroeconomia

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding): lo studente, al termine del corso, conoscerà il funzionamento del mercato monetario delle moderne economie.

Conoscenza e capacità di comprensione applicate: (applying knowledge and understanding): lo studente sarà in grado di comprendere e analizzare l'evoluzione dei moderni sistemi monetari e delle politiche monetarie attuate nella UE e negli USA.

Autonomia di giudizio (making judgements): lo studente avrà sviluppato una capacità critica per valutare la bontà delle soluzioni proposte e delle politiche delle principali banche centrali.

Abilità comunicative (communication skills): lo studente imparerà a comunicare i risultati delle analisi condotte con l'ausilio di relazioni e grafici sintetici.

Capacità di apprendere (learning skills): lo studente avrà modo di applicare le conoscenze acquisite in corsi precedenti integrandole alle ulteriori competenze professionalizzanti che caratterizzano il corso.

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Attività di Supporto

Il manuale di riferimento sarà integrato da slide e articoli pubbblicati su riviste scientifiche che approfondiranno le analisi svolte. 

Il materiale didattico messo a disposizione dal docente è reperibile, assieme ad altre attività di supporto, all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali e discussioni guidate di letture di articoli su avvenimenti di attualità. Possibilità di discutere elaborati originali curati dagli studenti.

Sito web: Economia Monetaria - Monetary Economics

Obblighi

E' vivamente consigliato di frequentare il corso con regolarità.

Testi di studio

Pietro Alessandrini (2015), "Economia e politica della moneta", Seconda Edizione, il Mulino. Capitoli I, II, III, IV (no 4.5), V (no 5.3), VI, VII, VIII (no 8.5, no 8.6, no 8.7), IX, XI, XIV e XV.

Modalità di
accertamento

L'esame finale è una prova scritta composta da 5 domande aperte inerenti il programma di studio. La prova dura un'ora. 

Le domande aperte hanno lo scopo di accertare la capacità dello studente di aver acquisito la piena padronanza dei concetti trattati durante il corso e di essere in grado di esporre le proprie argomentazioni in modo chiaro ed in tempo limitato, utilizzando una analisi, formale e grafica, rigorosa e puntuale. 

I criteri di valutazione sono: il livello di padronanza delle conoscenze teoriche, degli strumenti grafici e matematici utilizzati; il grado di articolazione della risposta; il grado di adeguatezza della spiegazione; il grado di accuratezza della analisi grafica e formale. 

Sulla base di tali criteri ad ogni domanda vengono assegnati fino ad un massimo di 6 punti. L'esame si considera superato se il punteggio finale conseguito è uguale o superiore a 18. La valutazione proposta può:

- essere rifiutata dallo studente. In questo caso l'esame deve essere ripetuto (opzione possibile una sola volta);

- accettato dallo studente;

- accettato con integrazione di una prova orale (che può aumentare o ridurre la valutazione dello scritto).

I risultati della prova scritta sono pubblicati lo stesso giorno o il giorno successivo alla prova stessa. Durante la prova scritta viene comunicato agli studenti l'orario in cui verranno comunicati i risultati, si potrà visionare lo scritto, regsitare il voto e sostenere la prova orale per coloro che ne faranno richiesta.

La valutazione finale terrà conto anche degli elaborati che gli studenti produrranno durante il corso.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

Vale quanto previsto per gli studenti frequentanti.

Obblighi

Vale quanto previsto per gli studenti frequentanti.

Testi di studio

Vale quanto previsto per gli studenti frequentanti.

Modalità di
accertamento

Vale quanto previsto per gli studenti frequentanti.

Note

The student can request to sit the final exam in English with an alternative bibliography.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 04/01/19


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Numero Verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2019 © Tutti i diritti sono riservati

Top