Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


SOCIAL MEDIA ANALYSIS
SOCIAL MEDIA ANALYSIS

A.A. CFU
2019/2020 6
Docente Email Ricevimento studenti
Manolo Farci Su appuntamento
Didattica in lingue straniere
Insegnamento con materiali opzionali in lingua straniera Inglese
La didattica è svolta interamente in lingua italiana. I materiali di studio e l'esame possono essere in lingua straniera.

Assegnato al Corso di Studio

Informazione, Media, Pubblicità (L-20)
Curriculum: PERCORSO COMUNE
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso si propone di offrire una introduzione allo studio della Rete e dei media digitali che prende il nome di digital methods. I digital methods non si limitano a considerare gli ambienti digitali come oggetto di studio, ma si propongono di utilizzare le caratteristiche tecnologiche di queste piattaforme come risorse metodologiche. I digital methods, cioè, consentono di studiare una vasta gamma di fenomeni sociali prendendo a prestito le logiche metodologiche imbricate nei media digitali stessi, ossia il modo in cui tali ambienti raccolgono, organizzano e strutturano i flussi di dati e comunicazione che li costituiscono. Il corso sarà diviso in due parti. Nella prima parte, verrà fornita una introduzione ai digital methods e verranno presi in esame alcuni tra i principali tool utilizzati nell’ambito della ricerca sociale e degli studi di digital marketing. Nella seconda parte, gli studenti verranno divisi in gruppi e, in accordo con i docenti di riferimento, dovranno impegnarsi ad applicare i metodi e gli strumenti appresi nel corso delle lezioni all’analisi di specifici oggetti socio-culturali che caratterizzano gli ambienti della Rete.

Obiettivo del corso è fornire agli studenti una buona conoscenza dei saperi di base legati alle metodologie di analisi digitale, delle modalità di formulazione delle domande di ricerca, della selezioni delle fonti e delle keyword, della raccolta dei dati e dell'espolazione dei dataset, dell'analisi delle reti e delle analisi del contenuto, dell'interpretazione e della presentazione dei risultati della ricerca.

Programma

Lezione 1
o    Presentazione del corso
o    La sociologia digitale

Lezione 2
o    I digital methods

Lezione 3
o    Il disegno della ricerca digitale

Lezione 4
o    Modalità di accesso ai dati di siti web e social media e norme etico-legali
o    API
o    Accesso mediante tool
o    Web scraping
o    Accesso etnografico
o    Tutela della privacy ed etica della ricerca

Lezione 5
o    Strumenti e metodi per la raccolta e l’analisi dei dati digitali
o    Ricerca qualitativa e quantitativa
o    Approccio etnografico e computazionale

Lezione 6
o    Strumenti e metodi per la raccolta e l’analisi dei dati digitali
o    Tool per la ricerca finalizzata al digital marketing
o    Tool per la ricerca scientifica

Lezione 7
o    Strumenti e metodi per la raccolta e l’analisi dei dati digitali
o    Esempi di ricerca digitale quantitativa e qualitativa

Lezione 8
o    Strumenti e metodi per la raccolta e l’analisi dei dati digitali

Lezione 9
o    Strumenti e metodi per la raccolta e l’analisi dei dati digitali

Lezione 10
o    Formazione dei gruppi, scelta dei temi ed inizio dell’attività

Lezione 11
o    Workgroup

Lezione 12
o    Workgroup

Lezione 13
o    Workgroup

Lezione 14
o    Workgroup

Lezione 15
o    Workgroup

Lezione 16
o   Preparazione della relazione finale

Lezione 17
o   Preparazione della relazione finale

Lezione 18
o   Preparazione della relazione finale

Consegna relazione

Eventuali Propedeuticità

Nessuna propedeuticità, ma gli studenti che hanno già affrontato i corsi di Statistica Sociale e Sociologia dei new media e Internet Studies ed il Laboratorio di Social Media riusciranno a seguire con più agio le tematiche proposte da questo corso.

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

1. Conoscenze e capacità di comprensione: al termine del corso ci si attende che gli studenti dimostrino una buona conoscenza dei saperi di base legati alle metodologie di analisi digitale, delle modalità di formulazione delle domande di ricerca, della selezioni delle fonti e delle keyword, della raccolta dei dati e dell'espolazione dei dataset, dell'analisi delle reti e delle analisi del contenuto, dell'interpretazione e della presentazione dei risultati della ricerca. Gli studenti conseguono tali conoscenze attraverso la partecipazione alle lezioni e lo studio analitico dei testi scientifici proposti e momenti di esercitazione hands-on individuali e di gruppo in classe.

2. Capacità di applicare conoscenza e comprensione: al termine del corso lo studente dovrà aver acquisito una buona capacità di usare gli strumenti di analisi e le metodologie acquisiti durante le lezioni ed applicarli a casi concreti di analisi di fenomeni sociali in Rete. Gli studenti dovranno essere in grado di applicare nella loro ricerca software Gephi, Netlytic e i tool offerti dalla iniziativa dei Digital Methods. Esempi di tali applicazioni vengono mostrati in aula durante le lezioni e le esercitazioni

3. Capacità di giudizio: al termine del corso lo studente dovrà aver acquisito una buona capacità di saper analizzare criticamente fenomeni sociali o oggetti culturali che coinvolgono la Rete e i social network. applicazione di metodologie di analisi delle reti, analisi semantiche e del contenuto ai fenomeni sociali e i flussi comunicativi in Rete. Gli studenti conseguono tali conoscenze di base attraverso discussioni in aula, confronto con il docente, esercitazioni con l''utilizzo di software.

4. Abilità comunicative:  al termine del corso lo studente dovrà aver acquisito una buona capacità di comunicare in modo chiaro il proprio lavoro di ricerca realizzato durante le esercitazioni in classe e  sintetizzarle in maniera efficace.Gli studenti conseguono tali capacità attraverso discussioni in aula coordinata dal docente sugli argomenti del corso e sui temi delle esercitazioni.

5. Capacità di apprendimento:  al termine del corso lo studente dovrà aver acquisito una buona capacità di autonomia nello studio della disciplina, nella lettura analitica ed interpretazione critica dei risultati di ricerca sul fenomeno scelto come oggetto di esame. Gli studenti conseguono tali capacità attraverso discussioni in aula, esercitazioni, confronto con il docente, studio dei testi

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Attività di Supporto

Sarà disponibile nella piattaforma di Blended Learning a http://blended.uniurb.it.


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

3 appuntamenti settimanali di 2 ore ciascuno. Lezioni frontali, discussione in classe e project work

Obblighi

Frequentare almeno 3/4 delle lezione e prendere parte all'attività di project work

Testi di studio

Caliandro A., Gandini A. (2019). I metodi digitali nella ricerca sociale. Roma, Carocci Editore.

Modalità di
accertamento

La verifica dell’apprendimento viene effettuata a partire dall'elaborato consegnato dai gruppi a fine corso, volto a valutare sia l'apprendimento dei contenuti da parte dello studente sia la sua capacità di rielaborazione e di argomentazione. Se lo studente vuole provare a migliorare il voto ricevuto sull'elaborato, può effettuare una prova scritta. La prova scritta prevede quesiti a risposta multipla e domande aperte attraverso le quali lo studente dovrà dimostrare di saper articolare in un breve elaborato alcuni dei temi oggetto del corso.
Daranno luogo a valutazioni di eccellenza: il possesso da parte dello studente di buone capacità critiche e di approfondimento; il saper collegare tra loro le principali tematiche affrontate nel corso; l’uso di un linguaggio appropriato rispetto alla specificità della disciplina.
Daranno luogo a valutazioni discrete: il possesso da parte dello studente di una conoscenza mnemonica dei contenuti; una relativa capacità critica e di collegamento tra i temi trattati: l’uso di un linguaggio appropriato.
Daranno luogo a valutazioni sufficienti: il raggiungimento di un bagaglio di conoscenze minimale sui temi trattati da parte dello studente, pur in presenza di alcune lacune formative; l’uso di un linguaggio non appropriato.
Daranno luogo a valutazioni negative: difficoltà di orientamento dello studente rispetto ai temi affrontati nei testi d'esame; lacune formative; l’uso di un linguaggio non appropriato.

colloquio orale individuale basato sulla discussione Daranno luogo a valutazioni di eccellenza: il possesso da parte dello studente di buone capacità critiche e di approfondimento; il saper collegare tra loro le principali tematiche affrontate nel corso; l’uso di un linguaggio appropriato rispetto alla specificità della disciplina. Daranno luogo a valutazioni discrete: il possesso da parte dello studente di una conoscenza mnemonica dei contenuti; una relativa capacità critica e di collegamento tra i temi trattati: l’uso di un linguaggio appropriato. Daranno luogo a valutazioni sufficienti: il raggiungimento di un bagaglio di conoscenze minimale sui temi trattati da parte dello studente, pur in presenza di alcune lacune formative; l’uso di un linguaggio non appropriato. Daranno luogo a valutazioni negative: difficoltà di orientamento dello studente rispetto ai temi affrontati nei testi d'esame; lacune formative; l’uso di un linguaggio non appropriato”. Nello specifico la valutazione finale è così strutturata: Project work (60%), colloquio orale (30%) e partecipazione in classe (10%). L'elaborato di gruppo sarà soggetto a verifica con il sistema anti-plagio in uso all'ateneo. Casi di plagio determineranno una valutazione negativa.
Alla valutazione della partecipazione in classe concorrerà il numero di lezioni frequentate sul totale, la partecipazione in aula e nello spazio blended, il contributo all'attività di gruppo e l’originalità dei contributi proposti.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Testi di studio

Caliandro A., Gandini A. (2019). I metodi digitali nella ricerca sociale. Roma, Carocci Editore.

Biscaldi, A., Matera V. (2019). Antropologia dei social media. Comunicare nel mondo globale. Roma, Carocci Editore.

Modalità di
accertamento

La verifica dell’apprendimento avverrà tramite prova scritta. La prova scritta prevede quesiti a risposta multipla e domande aperte attraverso le quali lo studente dovrà dimostrare di saper articolare in un breve elaborato alcuni dei temi oggetto del corso.
Daranno luogo a valutazioni di eccellenza: il possesso da parte dello studente di buone capacità critiche e di approfondimento; il saper collegare tra loro le principali tematiche affrontate nel corso; l’uso di un linguaggio appropriato rispetto alla specificità della disciplina.
Daranno luogo a valutazioni discrete: il possesso da parte dello studente di una conoscenza mnemonica dei contenuti; una relativa capacità critica e di collegamento tra i temi trattati: l’uso di un linguaggio appropriato.
Daranno luogo a valutazioni sufficienti: il raggiungimento di un bagaglio di conoscenze minimale sui temi trattati da parte dello studente, pur in presenza di alcune lacune formative; l’uso di un linguaggio non appropriato.
Daranno luogo a valutazioni negative: difficoltà di orientamento dello studente rispetto ai temi affrontati nei testi d'esame; lacune formative; l’uso di un linguaggio non appropriato.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 12/12/19


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Numero Verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2020 © Tutti i diritti sono riservati

Top