Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


BIOCHIMICA DELLA NUTRIZIONE NELLA PRESTAZIONE SPORTIVA
BIOCHEMISTRY OF NUTRITION AND ATHLETIC PERFORMANCE

A.A. CFU
2020/2021 6
Docente Email Ricevimento studenti
Giosuè Annibalini dal lunedì al venerdì previo appuntamento preso via e-mail (giosue.annibalini@uniurb.it)
Didattica in lingue straniere
Insegnamento con materiali opzionali in lingua straniera Inglese
La didattica è svolta interamente in lingua italiana. I materiali di studio e l'esame possono essere in lingua straniera.

Assegnato al Corso di Studio

Scienze dello Sport (LM-68)
Curriculum: PERCORSO COMUNE
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Obiettivo del corso è quello di fornire agli studenti una conoscenza approfondita sulla Biochimica della nutrizione e sulle esigenze energetiche nelle diverse discipline sportive.

Programma

  • Le macromolecole: carboidrati, lipidi, aminoacidi e proteine, nucleotidi, nucleosidi e acidi nucleici
  • Metabolismo dei carboidrati. Digestione e assorbimento dei carboidrati, controllo della glicemia, trasporto glucosio nei tessuti, regolazione del GLUT4, destino del glucosio, ossidazione del glucosio, resa energetica della glicolisi, destino del piruvato in condizioni anaerobiche e aerobiche, metabolismo del glicogeno, sintesi del glicogeno, demolizione del glicogeno, regolazione del metabolismo del glicogeno, destino del fruttosio, regolazione del metabolismo del fruttosio, metabolismo del galattosio
  • Metabolismo dei lipidi. Digestione e assorbimento dei lipidi, le lipoproteine plasmatiche e loro caratteristiche, metabolismo dei triacilgliceroli nelle cellule adipose, sintesi lipidica, lipolisi, regolazione della lipolisi durante l’attività fisica e il digiuno, β-ossidazione, β-ossidazione degli acidi grassi a numero pari di atomi di carbonio, β-ossidazione degli acidi grassi monoinsaturi, β-ossidazione degli acidi grassi a numero dispari di atomi di carbonio, bilancio energetico β-ossidazione.
  • Corpi chetonici. Sintesi e catabolismo dei corpi chetonici.
  • Lipogenesi: sintesi degli acidi grassi, costo energetico della sintesi degli acidi grassi, allungamento della catena degli acidi grassi, produzione degli acidi grassi insaturi, acidi grassi essenziali, eicosanoidi, sintesi del colesterolo.
  • Gluconeogenesi. sintesi de novo del glucosio, regolazione della gluconeogensi, molecole glucogeniche.
  • Metabolismo delle proteine. Digestione e assorbimento delle proteine, turnover proteico, destino degli aminoacidi, catabolismo degli aminoacidi, transaminazione, deaminazione ossidativa, destino dell’ammoniaca, catabolismo BCAA, ciclo del glucosio-alanina, metabolismo della creatina, conversione spontanea fosfocreatina a creatinina, metabolismo della carnitina
  • Metabolismo energetico del muscolo durante esercizi brevi ad alta intensità, la fosfocreatina e la creatinchinasi, isoenzimi creatinchinasi, regolazione creatinchinasi, regolazione della sintesi di ATP dal metabolismo del glicogeno, regolazione della sintesi di ATP dal metabolismo della fosforilazione ossidativa, la miocinasi, catabolismo dei nucleotidi adenilici nell’esercizio, la carica energetica intracellulare, risposte delle fibre di tipo I e II, cause della fatica negli esercizi brevi ad alta intensità, risintesi della fosfocreatina,
  • Esercizio fisico intenso di alcuni minuti. Principali substrati energetici utilizzati negli esercizi intensi di alcuni minuti, cause della fatica negli esercizi intensi di alcuni minuti, il pH intracellulare, il lattato, recupero post-esercizio, il defaticamento, il ciclo di Cori, transaminazione del piruvato, tamponi intracellulari,
  • Esercizio fisico di endurance. Principali substrati energetici utilizzati nell’esercizio di endurance, la potenza aerobica, metabolismo energetico nelle attività di endurance, integrazione dell’utilizzo dei substrati energetici, insorgenza della fatica nelle attività di endurance.
  • Adattamenti biochimici indotti dall’allenamento nelle varie tipologie di esercizio fisico.
  • Effetti dello stato nutrizionale nelle diverse tipologie di esercizio fisico

Eventuali Propedeuticità

No

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Lo studente dovrà essere in grado di assimilare e rielaborare quanto studiato e dovrà progressivamente acquisire la capacità di affinare e approfondire le proprie conoscenze. Inoltre dovrà essere in grado di trasformare le conoscenze apprese in proposte operative innovative e originali.

Lo studente dovrà acquisire un'autonomia di giudizio, uno spiccato senso critico e una maturità tale da permettergli di discriminare tra la corretta nutrizione  e i regimi dietetici dannosi per la salute.

Lo studente dovrà conseguire la capacità di mettere in pratica quanto appreso ed essere in grado di trasferire ad altri interlocutori, in modo chiaro e compiuto, le conoscenze acquisite sia in ambito dilettantistico e sia in ambito professionistico.

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Attività di Supporto

non sono previste attività a supporto della didattica

Il materiale didattico e le comunicazioni specifiche del docente sono reperibili, assieme ad altre attività di supporto, all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

lezioni frontali

Obblighi

conoscenza della Biochimica di base

Testi di studio

- The Biochemical Basis of Sports Performance. Second Edition.

Ronald J Maughan and Michael Gleeson

OXFORD University press

-Biochimica per le scienze motorie.

Curatore: Antonio Di Giulio, Amelia Fiorilli, Claudio Stefanelli

Editore: CEA

-Biochimica metabolica dello sport e dell'esercizio fisico.  Don MacLaren, James Morton

Curatore: Alberto Passi

Editore: Edi. Ermes

-Slides e altro materiale didattico sono reperibili sulla piattaforma moodle

Modalità di
accertamento

esame orale costituito da un colloquio volto a verificare l’adeguatezza della conoscenza e le competenze sulla biochimica della nutrizione e sulle esigenze nutrizionali nelle diverse discipline sportive

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

Il programma e il materiale didattico sono i medesimi, sia per gli studenti frequentanti che per quelli non frequentanti

Obblighi

conoscenza della Biochimica di base

Testi di studio

- The Biochemical Basis of Sports Performance. Second Edition.

Ronald J Maughan and Michael Gleeson

OXFORD University press

-Biochimica per le scienze motorie.

Curatore: Antonio Di Giulio, Amelia Fiorilli, Claudio Stefanelli

Editore: CEA

-Biochimica metabolica dello sport e dell'esercizio fisico.  Don MacLaren, James Morton

Curatore: Alberto Passi

Editore: Edi. Ermes

-Slides e altro materiale didattico sono reperibili sulla piattaforma moodle

Modalità di
accertamento

esame orale costituito da un colloquio volto a verificare l’adeguatezza della conoscenza e le competenze sulla biochimica della nutrizione e sulle esigenze nutrizionali nelle diverse discipline sportive

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 07/03/2021


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top