Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


BOTANICA FARMACEUTICA DEGLI ALIMENTI VEGETALI FUNZIONALI
PHARMACEUTICAL BOTANY OF FUNCTIONAL PLANT FOODS

A.A. CFU
2021/2022 6
Docente Email Ricevimento studenti
Andrea Pompa martedì dalle 11:00 alle 13:00 (si consiglia di verificare la disponibilità del docente contattandolo via e-mail)
Didattica in lingue straniere
Insegnamento con materiali opzionali in lingua straniera Inglese
La didattica è svolta interamente in lingua italiana. I materiali di studio e l'esame possono essere in lingua straniera.

Assegnato al Corso di Studio

Biologia Molecolare, Sanitaria e della Nutrizione (LM-6)
Curriculum: Percorso comune
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso si propone la realizzazione degli obiettivi formativi del corso di studi in Scienze della nutrizione tramite l’insegnamento di nozioni approfondite e aggiornate riguardanti la composizione e le proprietà nutrizionali degli alimenti, compresi i metaboliti naturali bioattivi (nutraceutici), composti importanti per le loro applicazioni nel settore alimentare. All’interno del corso si prevede una breve introduzione alla fisiologia vegetale per aiutare lo studente a comprendere al meglio i processi degli organismi vegetali che stanno alla base della produzione da parte delle piante dei composti con proprietà nutrizionali e dei metaboliti e biomolecole utili alla salute umana. Lo studente dovrà conoscere ed apprendere i concetti fondamentali dell’assimilazione e organicazione dei nutrienti che le piante estraggono dall’ambiente circostante inserendoli nella biosfera e quindi rendendoli biodisponibili. Saranno anche studiate le vie che traslocano i nutrienti negli organi deputati al loro accumulo in piante di interesse agricolo, come anche la sintesi il trasporto intracellulare e i meccanismi di accumulo delle proteine di riserva di importanti piante ad alimentazione umana. Si prevede lo studio dettagliato delle caratteristiche nutrizionali delle principali piante coltivate ad uso alimentare o per la salute umana e lo studio di nutraceutici e prebiotici di origine vegetale. Saranno trattate le principali vie biosintetiche dei metaboliti primari e secondari consumati dall’uomo. Saranno inoltre introdotti concetti base di biotecnologia vegetale utili per aumentare il contenuto di nutrienti e nutraceutici, in vari organismi vegetali o colture in vitro vegetali, con particolare attenzione all’utilizzo dei sistemi vegetali modificati tramite ingegneria genetica per la salvaguardia della salute umana. Infine il corso tratterà l’utilizzo delle alghe unicellulari come fonti di composti ad uso alimentare o per la produzione di metaboliti/nutraceutici.

Programma

·  Principi di fisiologia vegetale dalla cattura dell’energia solare alla produzione di strutture carboniose complesse.

·  Principi nutritivi inorganici. Le piante minatori che estraggono gli elementi inorganici dal suolo per inserirli nel ciclo Bio-organico della vita.

·  Trasporto dei fotosintati, caricamento del floema.

·  Fisiologia dell’accumulo dell’amido nelle piante alimentari: cereali leguminose

·  Fisiologia dell’accumulo delle proteine nelle leguminose e nei cereali.

  • Progressi del miglioramento genetico nell’incremento degli standard qualitativi delle produzioni vegetali.
  • Nutraceutici
  • Prebiotici
  • Biosintesi dei metaboliti bioattivi di origine vegetale: composti fenolici, terpeni e composti contenenti azoto

·  vitamine e metaboliti secondari vegetali utili all'uomo

·  Uno sguardo al futuro, ingegneria genetica nel mondo agricolo, esempi storici  (golden rice, mais Bt, purple tomato etc).

·  Biotecnologie e colture in vitro per aumentare la produzione di biomolecole utili per la salute umana in bioreattori vegetali

  • Le alghe come fonte alimentare e per la produzione di biomolecole
  • Esercitazioni di laboratorio: analisi del contenuto proteico in matrici vegetali tramite separazione su SDS-PAGE
  • Esercitazioni di laboratorio: tecniche biomolecolari per la detection di OGM in alimenti di origine vegetale  

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

D1-Conoscenza e capacità di comprensione. Gli studenti dovranno aver assimilato in modo critico e approfondito le principali tematiche della BOTANICA FARMACEUTICA DEGLI ALIMENTI E FISIOLOGIA VEGETALE FUNZIONALE .

D2-Capacità di applicare conoscenza e comprensione. Gli studente dovranno essere in grado di individuare le relazioni tra i diversi fenomeni fisiologici vegetlai che sottendono alla sintesi dei composti di interesse nutrizionale/nutraceutico derivanti da piante domesticate o selvatiche e inquadrarli in un più ampio contesto della nutrizione e della salute umana. Dovranno avere acquisito conoscenze sulle principali procedure metodologiche (biochimiche, biomolecolari e biotecnologiche) e strumentali utilizzate per la ricerca biologica e i loro campi di applicazione, nonché sviluppato un approccio scientifico alle problematiche derivanti dall'uso delle pinate come bioreattori (vedi OGM).

D3-Autonomia di giudizio. Gli studenti dovranno avere la capacità di distiunguere tra le varie classi di composti della pianta e riconoscere le basi molecolari che conducono alle proprietà o nutrizionali o di supporto all'economia metabolica umana ( vitamine, antiossidanti etc). Dimostrare consapevole autonomia di giudizio in riferimento a valutazione e interpretazione di dati sperimentali di laboratorio e capacità di comparazione con dati esistenti in letteratura.

D4-Abilità nella comunicazione. Gli studenti saranno preparati ad utilizzare un linguaggio tecnico specifico per comunicare informazioni e idee relative alle conoscenze apprese durante il corso. Acquisizione di adeguate competenze e strumenti per la comunicazione con riferimento a elaborazione e presentazione dati.

D5-Capacità di apprendere. Gli studenti, grazie alle competenze teoriche acquisite, saranno in grado di comprendere e discutere con senso critico gli aspetti salienti della BOTANICA FARMACEUTICA DEGLI ALIMENTI E FISIOLOGIA VEGETALE FUNZIONALE . Inoltre, grazie all’utilizzo delle banche dati disponibili saranno in grado di approfondire ed aggiornare le loro conoscenze. La verifica della capacità di applicare le conoscenze acquisite avverrà tramite: a) discussione in aula e risoluzione di problemi e b) superamento delle prove di esame.

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali e seminari di approfondimento su tematiche concordate con gli studenti.

verifica dell'apprendimento tramite presentazioni degli studenti con programma power point di sintesi di argomenti trattati.

Testi di studio

Le basi molecolari della nutrizione G. Arienti 5° edizione Piccin

Chimica degli alimenti Cabras P. Martelli A. Piccin 2019

slides fornite dal docente

Modalità di
accertamento

Colloquio orale. L'esame si articola su una serie di tre-quattro domande che richiedono la discussione dell'argomento proposto e collegamenti con altri in modo da valutare, oltre che le conoscenze acquisite e la capacità di ragionamento, anche le abilità comunicative e di risoluzione di problemi di natura pratica in accordo con quanto indicato dai descrittori di Dublino

Note

L’esame e la bibliografia potranno essere in lingua inglese  su richiesta dello studente.

The student can request to sit the final exam in English

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 06/04/2022


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2023 © Tutti i diritti sono riservati

Top