Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


DIRITTO INTERNAZIONALE PRIVATO

A.A. CFU
2007/2008 6
Docente Email Ricevimento studenti
Luigi Mari

Assegnato al Corso di Studio

Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Analisi degli strumenti di armonizzazione a livello comunitario del diritto internazionale privato e processuale.

Programma

Le disposizioni comunitarie primarie e derivate vigenti in materia.

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni e seminari.

Testi di studio

T. BALLARINO, Manuale breve di diritto internazionale privato, Cedam Padova, 2007, seconda edizione.

oppure

F. MOSCONI, Diritto internazionale privato e processuale. Parte generale, Torino 2007 e Parte speciale, Torino 2006.

E' inoltre richiesto l'approfondimento dei regolamenti CE in materia di diritto privato e di diritto processuale civile: Reg. CE n. 1346/2000; Reg. CE n. 44/2001; Reg.Ce n. 2201/2003; Reg. CE n. 805/2004; reg. CE n. 1896/2006; della Proposta di Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio sulla legge applicabile alle obbligazioni contrattuali (Roma I) presentata dalla Commissione (Bruxelles, 15.12.2005 - COM (2005) 650 definitivo) e della Posizione comune n. 22/2006 definita dal Consiglio il 25 settembre 2006 in vista dell'adozione del Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio sulla legge applicabile alle obbligazioni extracontrattuali (<<ROMA II>>).

Modalità di
accertamento

Esame scritto e/o orale e discussione di una tesina.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

Lezioni e seminari.

Testi di studio

T. BALLARINO, Manuale breve di diritto internazionale privato, Cedam Padova, 2007, seconda edizione.

oppure

F. MOSCONI, Diritto internazionale privato e processuale. Parte generale, Torino 2007 e Parte speciale, Torino 2006.

E' inoltre richiesto l'approfondimento dei regolamenti CE in materia di diritto privato e di diritto processuale civile: Reg. CE n. 1346/2000; Reg. CE n. 44/2001; Reg.Ce n. 2201/2003; Reg. CE n. 805/2004; reg. CE n. 1896/2006; della Proposta di Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio sulla legge applicabile alle obbligazioni contrattuali (Roma I) presentata dalla Commissione (Bruxelles, 15.12.2005 - COM (2005) 650 definitivo) e della Posizione comune n. 22/2006 definita dal Consiglio il 25 settembre 2006 in vista dell'adozione del Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio sulla legge applicabile alle obbligazioni extracontrattuali (<<ROMA II>>).

Modalità di
accertamento

Esame scritto e/o orale e discussione di una tesina.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 27/07/2007


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2022 © Tutti i diritti sono riservati

Top