Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


RAGIONERIA GENERALE ED APPLICATA

A.A. CFU
2010/2011 10
Docente Email Ricevimento studenti
Selena Aureli l'orario di ricevimento sarà comunicato all'inizio del corso

Assegnato al Corso di Studio

Economia Aziendale (L-18) Economia e Commercio (L-33)
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso si propone di fornire agli studenti le conoscenze di base e gli strumenti metodologici e concettuali indispensabili per affrontare lo studio dei caratteri istituzionali delle aziende, del sistema delle loro operazioni e dei loro processi e delle condizioni di equilibrio d’impresa. Sono approfondite le problematiche relative alla formazione del bilancio d’esercizio, alle funzioni a questo assegnate e al contesto normativo che lo disciplina.

Programma

1. L’attività economica e le aziende

1.1 La natura del problema economico considerato nel tempo e nello spazio. Differenze tra economia politica, economia aziendale e ragioneria

1.2 Il sistema aziendale e le sue relazioni con l’ambiente

1.3 Classi e tipi di aziende

2. Il sistema aziendale

2.1  Il sistema aziendale suddiviso nei sottosistemi che lo compongono: organizzativo, gestionale, informativo

2.2 L’assetto istituzionale delle aziende: soggetto giuridico e soggetto economico

2.3 Gli organi del governo economico dell’azienda

3. L’impresa nei caratteri e nelle quantità del suo sistema

3.1 I processi decisionali aziendali

3.2 Schemi delle operazioni dell’azienda di produzione. Natura dei valori e delle relative variazioni. Ordine dei vincoli nel sistema d’impresa

3.3 Concetto e configurazione qualitativa e quantitativa del capitale

3.4 Il capitale di funzionamento. Il calcolo del reddito totale.  Reddito di esercizio e conservazione del capitale

3.5 Costi e ricavi nel sistema d’impresa

3.6 Investimenti e fabbisogno finanziario. La scelta dei finanziamenti. L’autofinanziamento. L'equilibrio economico e il rischio d'impresa.

3.7 L’economicità aziendale. L'efficienza aziendale. La relazione prezzi-costi-volumi e l’analisi del “Break Even Point”

4. Il sistema informativo-contabile e i procedimenti della rilevazione

4.1 I caratteri, i metodi ed i procedimenti del sistema informativo d’impresa

4.2 Il metodo contabile: la partita doppia applicata al sistema del reddito. Il piano dei conti ed i libri e registri contabili

4.3 La costituzione dell’azienda. Le principali scritture di gestione: acquisti e vendite, crediti e debiti di funzionamento, crediti e debiti di finanziamento, plusvalenze e minusvalenze, insussistenze e sopravvenienze, lavoro dipendente, ecc.

4.4 Dai valori di conto ai valori di bilancio: scritture di chiusura e di riapertura

5. Il bilancio d’esercizio

5.1 Il bilancio quale strumento di informazione: conflitti ed equilibri di interessi

5.2 Evoluzione delle funzioni assegnate al bilancio d’esercizio

5.3 La disciplina del bilancio  la clausola generale; la struttura; i principi ed i criteri di valutazione (cenni); le relazioni e gli allegati accompagnatori.

Eventuali Propedeuticità

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Conoscenza e comprensione dei principi dell'Economia Aziendale e delle determinazioni quantitative.
Conoscenza e capacità di comprensione applicate alla contabilità generale e al bilancio di esercizio di derivazione contabile.
Capacità di affrontare i quesiti e i problemi sottoposti in base agli schemi cognitivi dell'Economia Aziendale e della Ragioneria.
Capacità di utilizzare la terminologia propria dell'Economia Aziendale e della Ragioneria.
Capacità di apprendere gli schemi fondamentali del comportamento delle aziende.

Attività di Supporto

Svolgimento di esercitazioni. Eventuali testimonianze aziendali.


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali; svolgimento di esercitazioni; seminari di approfondimento.

Testi di studio

- M. Paoloni, P. Paoloni (a cura di), Introduzione ed orientamento allo studio delle aziende, Giappichelli, Torino, 2009;
- M. Paoloni (a cura di), Introduzione alla contabilità generale ed al bilancio d’esercizio, Cedam, Padova, ultima edizione (con l’esclusione dei seguenti paragrafi: 3 - 6.5 – 6.6. – 10.1.3 – 10.3.2 – 10.4.8 – 10.5.2 - 10.6.4. - 10.7 – 10.9 – 13.3 – 13.4 – 14 – 15 – 19 – 20);
- M. Paoloni (a cura di), Esercitazioni di Ragioneria ed economia aziendale, Quattroventi, Urbino, ultima edizione. 

Modalità di
accertamento

Esame scritto e orale.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Testi di studio

 

Modalità di
accertamento

 

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 18/08/2010


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top