Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


MUSEOLOGIA

A.A. CFU
2008/2009 4
Docente Email Ricevimento studenti
Bianca Maria Ventura da definire sulla base dell’orario delle lezioni
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

In termini di conoscenze:
- le scienze del museo, rapporto con le scienze umane e le scienze naturali
- il museo: come nasce, come si evolve, qual è oggi la sua funzione sociale
- il significato antropologico e relazionale della "traccia"
- le tecniche di musealizzazione degli oggetti di valore
- la comunicazione museale e l'attenzione al pubblico
- come si evolve la comunicazione museale (presenza-assenza; attualità-virtualità)
- le caratteristiche della didattica museale.
In termini di competenze:
- saper ricostruire il percorso di musealizzazione degli oggetti dallo statuto di "traccia" a quello di oggetto di valore
- saper risalire dalla sintassi espositiva ai livelli di significato dell'oggetto musealizzato
- saper individuare la intenzionalità comunicative all'interno del processo di comunicazione museale
- saper ricostruire il processo cognitivo/emotivo "dalla meraviglia alla conoscenza" attraverso gli oggetti musealizzati
- saper costruire un percorso di didattica museale, con attenzione alle diversità

Programma

- Le scienze museali: questioni di analisi disciplinare.
- Come si evolve l'idea di museo: da luogo di conservazione a luogo di comunicazione
- Lo snodo evolutivo: aperto al pubblico.
- Dalla collezione privata all'esposizione al pubblico
- Raccolta, conservazione, esposizione e memoria
- La dimensione personale e sociale della memoria
- Dal ricordo alla progettazione
- Lo spazio del museo: comunicazione e formazione
- L'oggetto di valore, come oggetto, soggetto e strumento di comunicazione
- Come cambia la comunicazione museale: il museo virtuale
- I livelli di significato dell'oggetto musealizzato
- L'incontro con la "rarità": dalla meraviglia alla conoscenza
- Il Museo ed il suo pubblico
- Elementi di didattica museale: memoria, riconoscimento, creatività
- L'attenzione al pubblico e la diversificazione dei percorsi formativi

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

lezioni frontali; esercitazioni in aula ed in situazione

Testi di studio

Testo base: uno a scelta tra i seguenti

- Lucia Cataldo, Marta Paraventi (a cura di), Il museo oggi. Linee guida per una museologia contemporanea, Ulrico Hoepli Editore, 2007
- M. Laura Tomea Gavazzoli, Manale di Museologia, Etas, 2003.
- A.Lugli, G.Pinna, V.Vercelloni, Tre idee di museo, Jaca Book , 2005

Per approfondimenti: uno ( o più) a scelta tra i seguenti:
- Aa.Vv., Il museo diffuso, Città aperta, 2004.
- E. Nardi, Musei e pubblico. Un rapporto educativo, FrancoAngeli, 2004
- V. Minucciani, Il museo fuori del museo, Lybra Immagine, 2005.
- S. Monaci, Il futuro nel museo. Come i nuovi media cambiano l'esperienza del pubblico, Guerrini e Associati, 2005.

Modalità di
accertamento

Orale

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 10/07/2008


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2023 © Tutti i diritti sono riservati

Top