Ateneo
Dipartimenti
Didattica
Orientamento
Studenti
Laureati
Personale
International
Partner e Aziende
#UNIAMO è uno spazio in cui tutto quello che costituisce l’Università degli studi di Urbino – persone, saperi, organizzazioni, relazioni – viene raccontato con una formula agile ed esplorativa.

Leggi articolo - Università degli Studi di Urbino "Carlo Bo"  - ww.uniurb.it - Gestione i

DOTTORATO IN GLOBAL STUDIES/PHD IN GLOBAL STUDIES
pubblicato il 05/06/2017

Nuovo dottorato internazionale in Global Studies (DOMANDE ENTRO IL 30/6/2017)



BANDO


FAQ (Frequently Asked Questions)



Il DESP-Università di Urbino lancia un nuovo dottorato in Global Studies che offre strumenti per l’analisi e la comprensione dei grandi mutamenti in corso sulla scena economica, socio-politica e istituzionale mondiale.  Il coordinatore del nuovo dottorato, prof. Antonello Zanfei, docente di Economia della globalizzazione presso l’Ateneo urbinate, sottolinea le caratteristiche innovative di questa importante iniziativa culturale e formativa: il carattere interdisciplinare, al crocevia fra scienze economiche, socio-politiche e giuridiche; il forte grado di internazionalizzazione, attraverso l’apertura a studenti non solo italiani e il coinvolgimento di docenti di prestigiose istituzioni internazionali; il focus su temi di grande attualità, esaminati con rigore e attenzione, con particolare enfasi sugli aspetti critici dei processi di globalizzazione e de-globalizzazione in atto. Oltre a docenti di ottimo livello facenti capo al Dipartimento di Economia Società e Politica e al Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Urbino, saranno coinvolti numerosi altri studiosi di levatura internazionale, fra i quali spiccano: A.Blanc Altemir (Universidad de Lleida), J. Cantwell (Rutgers University), D. Castellani (University of Reading), G. Dosi (Sant’Anna, Pisa), C.H. De Vreese (University of Amsterdam), J. Dumay, (Macquarie University, Sydney), M. Landesmann (WIIW Vienna), M. Lazar (Sciences Po, Paris), R. Narula (University of Reading).


Verrà offerto un percorso triennale di formazione avanzata – in lingua inglese – che affronterà in modo approfondito l’analisi delle dinamiche di integrazione e disintegrazione europea, delle relazioni Euromediterranee e delle tensioni fra Est e Ovest e fra Nord e Sud del mondo. I temi al centro dell’attenzione nell’edizione 2017/18 del dottorato saranno: a) i legami fra crescita economica su scala globale, cambiamento tecnologico e disuguaglianza; b) l'evoluzione internazionale di imprese, finanza e lavoro; c) i processi politici e le politiche pubbliche attivate dalle istituzioni Europee, internazionali e dei principali paesi, per il governo della globalizzazione. Tali tematiche si intrecceranno con l’analisi dei flussi migratori, dei diritti umani e delle politiche sociali che saranno oggetto di studi nell’edizione 2018/19 del dottorato.


Anche l’organizzazione delle attività formative è finalizzata a esporre i dottorandi a un ambiente di studi e ricerca stimolante e fortemente internazionale. Il primo anno del corso consiste in una serie compatta di insegnamenti, esami e seminari che si svolgeranno presso l’Università di Urbino nella splendida cornice della città campus del Montefeltro. I secondo e il terzo anno prevedono lo sviluppo del lavoro di tesi, lo svolgimento di periodi prolungati di ricerca presso le istituzioni estere collegate, la frequenza di corsi specializzanti e l’avvio di pubblicazioni su riviste internazionali.


Coloro che completeranno il Dottorato in Global Studies potranno ambire a ruoli in ambito accademico in Italia e all'estero, oppure a carriere professionali in organizzazioni governative internazionali, imprese operanti su scala globale, organizzazioni non governative attive in progetti di cooperazione internazionale. In definitiva, il nuovo Dottorato ha lo scopo di fornire "occhiali" e strumenti di analisi idonei per operare in contesti complessi e internazionali, sviluppando competenze utili sia sul piano scientifico sia in ambiti operativi.


Per concorrere agli otto posti disponibili – fra cui sei posti con borse di studio – occorre presentare domanda online sul sito www.uniurb.it/global-studies entro il 30 giugno 2017. Seguirà un colloquio di selezione entro la metà del mese di luglio, con inizio delle lezioni a fine ottobre. Sono previsti precorsi di inglese, economia, business e scienze sociali nelle settimane precedenti l’avvio dei corsi. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito del dottorato e rivolgendosi all’indirizzo email: phd-global-studies@uniurb.it

« torna indietro