Ateneo
Dipartimenti
Didattica
Orientamento
Studenti
Laureati
Personale
International
Partner e Aziende
#UNIAMO è uno spazio in cui tutto quello che costituisce l’Università degli studi di Urbino – persone, saperi, organizzazioni, relazioni – viene raccontato con una formula agile ed esplorativa.

Leggi articolo - Università degli Studi di Urbino "Carlo Bo"  - ww.uniurb.it - Gestione i

Tirocinio professione di avvocato: anticipo dei primi 6 mesi nell'ultimo anno del Corso di laurea magistrale in Giurisprudenza
pubblicato il 27/04/2017

 

Si pubblica il testo della Convenzione Nazionale Quadro sottoscritta il 24 febbraio 2017 tra il Consiglio Nazionale Forense e la Conferenza Nazionale dei Direttori di Giurisprudenza e Scienze Giuridiche per la disciplina dello svolgimento nell’ultimo anno del Corso di laurea magistrale in Giurisprudenza dei primi 6 mesi (dei complessivi 18) del tirocinio professionale necessario per l’accesso alla professione di Avvocato.
Si precisa che, come previsto dalla Convenzione Nazionale Quadro, lo svolgimento dell’anticipo del tirocinio è possibile in virtù delle specifiche Convenzioni tra l’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo ed i locali Consigli dell’Ordine degli Avvocati di Urbino, Pesaro, Ancona e Rimini di seguito riportate.

Nel rispetto di quanto previsto dalla Legge n. 247/2012, dal d.m. n. 70/2016 e dalla Convenzione Quadro sottoscritta il 24 febbraio 2017 dal Consiglio Nazionale Forense e dalla Conferenza dei Direttori di Giurisprudenza e di Scienze Giuridiche, l’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo - Dipartimento di Giurisprudenza ha sottoscritto apposite Convenzioni con i Consigli dell’Ordine degli Avvocati rispettivamente di Urbino, di Pesaro, di Ancona e di Rimini per consentire agli studenti iscritti al corso di studio magistrale in Giurisprudenza del Dipartimento di Giurisprudenza urbinate di anticipare, entro e non oltre i due anni successivi alla durata legale del corso di studi, ossia a partire dal 5° anno in corso e al più tardi entro il primo semestre del 2° anno fuori corso, e prima del conseguimento della laurea, i primi 6 mesi  del tirocinio necessario per l’ammissione all’esame di abilitazione per la professione di avvocato.
L’anticipo del tirocinio (della durata complessiva di 18 mesi), presso uno studio legale, è consentito agli studenti del corso di studio magistrale in Giurisprudenza che ne facciano domanda all’Ordine degli Avvocati purché abbiano superato gli esami dei primi 4 anni del percorso di studio ed abbiano acquisito crediti formativi nelle principali discipline di diritto positivo.

Disciplina transitoria
In sede di prima applicazione, gli studenti il cui piano degli studi non prevede l’acquisizione entro il IV anno dei CFU relativi ai settori scientifico-disciplinari IUS/15-Diritto processuale civile e IUS/16-Diritto processuale penale, possono, ove intendano effettuare l’anticipo del tirocinio, chiedere di anticipare il sostenimento dell’esame relativo a uno dei due settori scientifico-disciplinari citati, presentando apposita domanda alla Segreteria didattica della Scuola di Giurisprudenza, dalla quale risulti esplicitamente la volontà di anticipare il tirocinio.

Per maggiori informazioni  è possibile rivolgersi al Prof. Alberto Fabbri: alberto.fabbri@uniurb.it, tutor accademico, Delegato ai tirocini, 0722/303220;
Dott.ssa Daniela Capponi, scuola.giurisprudenza@uniurb.it, Segreteria didattica, 0722/303220.

Scarica  convenzione quadro nazionale

Scarica  Convenzione Ordine Urbino

Scarica  Convenzione Ordine Pesaro

Scarica  Convenzione Ordine Ancona

Scarica  Convenzione Ordine Rimini








 

 

 

 

«torna indietro