Ateneo
Dipartimenti
Didattica
Orientamento
Studenti
Laureati
Personale
International
Partner e Aziende
#UNIAMO è uno spazio in cui tutto quello che costituisce l’Università degli studi di Urbino – persone, saperi, organizzazioni, relazioni – viene raccontato con una formula agile ed esplorativa.


Leggi articolo - Università degli Studi di Urbino "Carlo Bo"  - ww.uniurb.it - Gestione i

Progetti/Projects
pubblicato il 04/06/2014


  • Progetto "Nuvola Rosa" di Microsoft
    È un progetto di Microsoft e di importanti aziende nazionali e internazionali che si svolgerà a Milano dal 19 al 21 maggio e che promuove la formazione tecnico scientifica per le ragazze, dai 18 ai 24 anni, migliorando le nuove competenze digitali necessarie per entrare nel mondo del lavoro. Data scadenza iscrizioni 13 maggio 2015 (per maggiori informazioni vedi: sito web Progetto - Locandina (file pdf) - Programma (file pdf))



  • Progetto CSRnatives
    È un progetto relativo alla formazione di una rete di studenti universitari che si sentono CSRnatives, ovvero che hanno passione per la sostenibilità e l'innovazione sociale, che stanno costruendo competenze in questi ambiti, che intendono diventare i CSR manager di domani (per maggiori informazioni clicca qui)



  • Project Funding 2014 – The University of Hong KongWith Dr. Jenny K. Lam at the University of Hong Kong (Faculty of Medicine), Dr. Luca Casettari received a research grant award in support of the project: "Intravaginal delivery of antiretroviral drug using polymeric micelle gel formulation to prevent HIV infection" (for more information click here).Insieme con la Dr.ssa Jenny K. Lam dell’Università di Hong Kong, il Dr. Luca Casettari è stato finanziato per svolgere un progetto di ricerca che riguarda la prevenzione dell’HIV attraverso un gel vaginale contenente un sistema nanoparticellare per la veicolazione di farmaci antivirali (per maggiori informazioni clicca qui).



  • International Exchange Scheme GrantWith Dr. Mantovani at the University of Nottingham (UK), Dr. Luca Casettari has been awarded an International Exchange Scheme Grant by the Royal Society.
    This research project will focus on the bioconjugation of protein therapeutics (for more information click here).Insieme con il Dr. Mantovani dell’Università di Nottingham (UK), il Dr. Luca Casettari è stato finanziato dalla Royal Society (International Exchange Scheme Grant) per svolgere un progetto di ricerca che riguarda la bioconiugazione di proteine con attività terapeutiche (per maggiori informazioni clicca qui).



  • Cooperazione interuniversitaria tra gli Atenei di Urbino e Camerino (URCA) e DschangBlog dedicated to an international project concerning an important inter-university cooperation between the Universities of Camerino, Urbino and Dschang, made possible thanks to the financial support of the Miur and District 2090 of Rotary (for more information click here).Blog dedicato ad un Progetto internazionale relativo ad una cooperazione interuniversitaria importante tra gli Atenei di Camerino, Urbino e Dschang, reso possibile anche grazie al sostegno economico del Miur e del distretto 2090 del Rotary (per maggiori informazioni clicca qui).



  • Bio-packaging e produzione di alimenti salutistici e funzionaliDr. Luca Casettari (Postdoctoral researcher SSD CHIM/09) will take part in the project "Bio-packaging and production of functional and healthy foodsfunded (€ 76,500) by POR FESR 2007-2013 MARCHE and L 598/94 Article 11, to develop the research activity inside the grant 121.05.08 - "Support for SMEs in order to facilitate the aggregation processes in supply chains and MADE IN ITALY production".Il Dr. Casettari Luca (assegnista di ricerca SSD CHIM/09) prenderà parte al progetto “Bio-packaging e produzione di alimenti salutistici e funzionali” finanziato (76.500 euro) dalla Regione Marche (POR MARCHE FESR 2007-2013 e L 598/94 art 11) per lo svolgimento dell’attività di ricerca  all’interno dell’ intervento 121.05.08 - “Sostegno alle PMI al fine di favorire i processi di aggregazione in filiere e le produzioni MADE IN ITALY”.



  • European employability of graduates in sport ProjectThis project has evolved from discussions and concerns regarding employability from the European Network for Studies in Sport Sciences (EN3S). This group, established in 1987, consists of more than 15 EU based sport Higher Education Institutions (HEIs) who participate in the ERASMUS exchange network. The group has representatives from across the EU and those not involved as partners in this application, form part of the Advisory Panel. The EN3S are committed to improving the quality of education in sport related courses across the EU and have produced material to support parity across EU countries for a number of years. Mirroring EU concerns about youth unemployment, this proposal is based on the networks previous and on-going work in this area. (for more informationclick here)Il progetto si è evoluto da discussioni e meeting sull’impiego giovanile europeo in campo motorio-sportivo all’interno del Network europeo sullo studio delle Scienze Sportive (EN3S). Questo Gruppo nato nel 1987, consiste in 15 Università europee di “Sport Higher Education Institutions” (HEIs), che partecipano al network con programmi Erasmus di interscambio studenti. Il gruppo è rappresentato nel progetto da membri “Partners ” e da un “Advisory panel”, del quale fa parte la Scuola di Scienze Motorie di Urbino. Il gruppo, cogliendo l’interesse della EU riguardo al disimpiego giovanile in Europa ha proposto un progetto, approvato nel luglio di quest’anno, da Bruxel sulla tematica sopradescritta. (per maggiori informazioni clicca qui)

« torna indietro