Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo



Evento in streaming
Dante, la Chiesa, l’Impero

L’Università di Urbino prepara per la primavera del 2021 il suo omaggio a Dante nell’occasione del settimo centenario della morte. Anche in considerazione delle radici storiche della città, si intende dedicare questo incontro di studio alla storia politica e religiosa del primo Trecento secondo una prospettiva declinata sui testi del poeta. Il convegno, dal titolo Dante, la Chiesa, l’Impero, vorrà essere così un’occasione di incontro interdisciplinare, per il quale gli organizzatori hanno individuato quattro temi principali.

A una prima sezione si intende dedicare contributi sui molteplici e rilevanti aspetti della vicenda biografica dantesca e sull’evoluzione del suo pensiero politico dal De Monarchia alla Commedia. Sempre in questa chiave, una seconda sezione ospiterà interventi di ambito materiale, documentario e filologico. La terza sezione avrà come oggetto la storia dei movimenti religiosi in relazione alla visione politica dantesca e ai suoi riflessi entro la Commedia. La quarta sezione sarà dedicata ai conti di Montefeltro, poi duchi di Urbino, che, celebrati da Dante, figurano tra i protagonisti della sopravvivenza dell’ideale ghibellino nel corso del Trecento, anche nel consolidamento di un peculiare culto di Dante, emblematizzato da alcuni notissimi codici manoscritti.

 

22 aprile, ore 10.00

SALUTI ISTITUZIONALI

Michelangelo Zaccarello (Università di Pisa) - Introduzione ai lavori

 

BIOGRAFIA E VICENDA POLITICA - Presiede Marcello Ciccuto

Giuliano Milani (Université Paris-Est Marne-la-Vallée) - Per la biografia dantesca.
Enrico Fenzi (Genova) - Dante dinanzi alla crisi del mondo comunale.
John C. Barnes (University College Dublin) - Dante e gli Scaligeri. In margine ad alcuni studi recenti.
Francesco Bausi (Università della Calabria) - La pietra dello scandalo. Dante profeta tra i simoniaci.


ore 15.00

FONTI E DOCUMENTI - Presiede Enrico Fenzi

Andrea Felici (Università di Urbino), Giovanna Frosini (Università per Stranieri di Siena, Accademia della Crusca) - Diligite iustitiam qui iudicatis terram. Città e Giustizia nella lingua della Commedia.
Silvia Maddalo (Università della Tuscia) - Ideologia e politica nella Commedia: suggestioni (e spunti) dalla tradizione iconografica.
Nicoletta Marcelli (Università di Urbino) - Il rebus delle fonti Dantesche: il caso di Adriano V (Purg. XIX, 88-126).

 

23 aprile, ore 9.30

PAUPERISMI E MOVIMENTI RELIGIOSI - Presiede Silvia Maddalo

Luciano Formisano (Università di Bologna, Accademia dei Lincei) - Il Fiore tra critica antimagnatizia, persecuzione religiosa e satira anticuriale.
Ilaria Tufano (Università di Urbino) - Catarismo e libero arbitrio. Dante e le eresie del Duecento.
Antonio Montefusco (Università di Venezia) - Intorno al dossier Dante | Francescani.
Silvia Chessa (Università di Perugia) - Dante, Chiara e la Chiesa. Fonti e postille a margine di Par. III.


ore 15.00

TRA ROMAGNA E QUEL DI CARLO - Presiede Luciano Formisano

Tommaso di Carpegna (Università di Urbino) - Dante e il territorio marchigiano-romagnolo.
Antonio Corsaro (Università di Urbino) - Guido e Buonconte. Tra Inferno e Purgatorio.
Francesco Pirani (Università di Macerata) - Dante nel bersaglio del guelfismo di Giovanni XXII.
Marcello Ciccuto (Università di Pisa, Società Dantesca Italiana) - Conclusioni.


LECTURA DANTIS

 Filippo Gili legge Purgatorio VI


Dettagli sull'evento

Organizzato da Università degli Studi di Urbino Carlo Bo, Dipartimento di Studi Umanistici, Società Dantesca (Firenze) – Accademia della Crusca


Data e luogo

  Data inizio: 22/04/2021 alle ore 10:00 Data fine: 23/04/2021 alle ore 17:00
 Online su Zoom


Partecipa su Zoom  aggiungi al calendario


Note

Comitato Scientifico: Tommaso di Carpegna Gabrielli Falconieri (Università di Urbino), Marcello Ciccuto (Società Dantesca, Firenze), Antonio Corsaro (Università di Urbino), Nicoletta Marcelli (Università di Urbino), Michelangelo Zaccarello (Università di Pisa) 

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top