Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo



Incontro e firma del rinnovo protocollo d’intesa
Lo studio universitario in carcere: una sfida e una opportunità per detenuti, docenti, istituzioni e società civile

Incontro di riflessioni e bilancio dell’attività del Polo Universitario Penitenziario Regionale presso la Casa di Reclusione di Fossombrone in occasione della firma del rinnovo del protocollo d’intesa tra Provveditorato dell’Amministrazione Penitenziaria di Emilia-Romagna e Marche, Università degli Studi di Urbino Carlo Bo e Garante Regionale Dei Diritti Della Persona.

Programma

10.30 - Saluti - Prof. Giorgio Calcagnini – Magnifico Rettore dell’Università di Urbino

10.40 - Dott.ssa Gloria Manzelli – Provveditore dell’Amministrazione Penitenziaria dell’Emilia-Romagna e Marche 

10.50 - Avv. Giancarlo Giulianelli – Garante regionale dei diritti della persona

11.00 - L’impegno delle Università italiane per il diritto dei detenuti allo studio universitario (intervento on line) — Prof. Franco Prina – Ordinario di Sociologia giuridica e della devianza - Università di Torino e Presidente CNUPP (Conferenza Nazionale Delegati Poli Universitari Penitenziari presso la Conferenza dei Rettori delle Università Italiane – CRUI)

11.15 - Bilancio delle attività del Polo nell’ottica dello studente del Polo e dei docenti — Prof.ssa Daniela Pajardi – Coordinatore del Polo Universitario Penitenziario Regionale

11.30 - Dott.ssa Carmela De Lorenzo – Direttore della Casa di Reclusione di Fossombrone

11.45 - Dott. Raffaele Agostini - Presidente del Tribunale di Sorveglianza di Ancona

12.00 - Studiare in carcere: esperienze di studenti e tutor — Dott.ssa Vittoria Terni e testimonianza degli studenti detenuti

12.20 - Quando gli studenti entrano in carcere — Giovanna Mariani – Studentassa del corso di Psicologia Clinica

Modalità di partecipazione

Data e luogo

  Data inizio: 24/11/2021 alle ore 10:30 Data fine: 24/11/2021 alle ore 12:30
Palazzo Bonaventura (Urbino, Via Saffi, 2) Aula Magna Rettorato


 aggiungi al calendario

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2022 © Tutti i diritti sono riservati

Top