Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo



Workshop
L’ERGASTOLO OSTATIVO: NODI E SNODI PER LEGISLATORI, GIURISTI, OPERATORI, SOCIETÀ E DETENUTI

Il tema dell’ergastolo ostativo è di grande attualità nel dibattito politico, giuridico e sociale dopo le sentenze della Corte Europea dei Diritti Umani e della Corte Costituzionale e il Decreto legge del 31.10.22.

Si tratta di un tema che suscita un ampio dibattito in quanto entrano in gioco, da una parte, la richiesta di garanzie di tutela sociale e  di  certezza della pena rispetto a persone che hanno commesso reati associativi, dall’altra,  il  rispetto della  Costituzione  sulla  finalità della pena detentiva, i diritti e la dignità di persone detenute, spesso  da ben oltre 30 anni, che hanno vissuto finora  senza  alcuna  speranza  di poter  accedere a nessun permesso o beneficio.

Il convegno promuove una riflessione tra giuristi su quanto sta avvenendo sul piano della riforma proprio in questi giorni  e sull’attività dei  tribunali  di  sorveglianza, e un confronto tra  gli operatori penitenziari coinvolti nelle  attività di valutazione e  trattamento  sulle persone soggette  a ergastolo ostativo.

PROGRAMMA

Ore 9 – Saluti e presentazione

  • Giorgio Calcagnini - Magnifico Rettore – Università di Urbino
  • David Lazzari - Presidente dell’Ordine Nazionale degli Psicologi
  • Daniela Pajardi - Direttore Centro Ricerca e Formazione in Psicologia Giuridica “Assunto Quadrio” e Master in “Psicologia giuridica, penitenziaria e criminologia” – Università di Urbino

Ore  9.30 – Tavola rotonda

Il percorso verso il superamento dell’ostatività

  • Glauco Giostra - Ordinario di Procedura Penale Sapienza Università di Roma
  • Stefania Carnevale - Associato di Diritto Processuale Penale Università di Ferrara
  • Fabio Gianfilippi - Magistrato di Sorveglianza di Spoleto

Coordina 

  • Daniela Pajardi

Intervento - Risk assessment tra il probabile e il certo

  • Georgia Zara - Associato di Psicologia Giuridica Università di Torino, Vice-Presidente Ordine degli Psicologi del Piemonte

Ore 11.20 – Tavola rotonda

Osservazione scientifica della personalità e progetto di trattamento: la sfida dell'interdisciplinarità 

  • Ilaria Garosi - Psicologa, Esperta ex art. 80 C.R. di S. Gimignano
  • Ivana Bruno - Funzionario giuridico-pedagogico C.R. di S. Gimignano
  • Simona Sdogati - Funzionario di Servizio Sociale UEPE Ancona
  • Marta Bianco - Comandante Polizia Penitenziaria C.R. di Fossombrone
  • Maria Gabriella Lusi - Direttrice C.C. di Piacenza

Coordina

  • Monia Vagni - Docente di Psicologia della devianza e criminologia – Università di Urbino

Intervento conclusivo – Conclusioni e prospettive

  • Carla Ciavarella - Direttore Ufficio V – Coordinamento dei Rapporti di Cooperazione Istituzionale – Dipartimento Amministrazione Penitenziaria

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

Data e luogo

  Data inizio: 26/11/2022 alle ore 09:00 Data fine: 26/11/2022 alle ore 13:30
Palazzo Bonaventura (Urbino, Via Saffi, 2) Aula Magna Rettorato


 aggiungi al calendario

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2022 © Tutti i diritti sono riservati

Top