Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


Il 2016 è stato un anno record per le violazioni di dati. Alcuni studi recenti hanno mostrato che il numero di violazioni registrate è salito a 4,2 miliardi lo scorso anno, contro gli 1,1 miliardi del 2013. [*]

Le minacce informatiche sono aumentate nel corso degli anni e l’attacco del ransomware (un tipo di virus, o meglio malware, che limita l’accesso al dispositivo che infetta sottraendone le informazioni e richiedendo un riscatto) WannaCry ha messo in evidenza come la maggior parte dei sistemi sia ancora vulnerabile.

Secondo i Bitdefender Labs, ogni giorno vengono create oltre 400.000 nuove varianti di malware/ransomware, di cui il 99% viene scoperto solo prima di essere modificato. Gli antivirus tradizionali prevedono il confronto del file da analizzare con un archivio in cui sono schedati tutti i malware conosciuti, o meglio le loro firme, semplicemente non possono tenere il passo perché nel tempo necessario a creare una nuova firma, il malware di fatto è già cambiato.

Gli studenti dell'Università di Urbino potranno avere, su richiesta, un antivirus/antimalware fornito gratuitamente da Bitdefender, azienda partner dell'Ateneo che si occupa di cybersecurity.

Proteggi il tuo computer e attiva gratuitamente la soluzione Bitdefedender

Per richiedere il codice bisogna collegarsi a my.uniurb.it con le proprie credenziali, cliccare su < richiedi il codice > e seguire le indicazioni per il download del software.


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

numero verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2017 © Tutti i diritti sono riservati

Top