Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


Bandi in evidenza

Informazioni concorso

L'Amministrazione del LEGATO ALBANI bandisce n. 4 (quattro) borse di studio a favore di studenti meritevoli del Comune di Urbino per l'anno scolastico 2019/2020 consistenti nell'esonero dalle tasse universitarie del primo anno per gli studenti che abbiano conseguito il diploma di maturità in un qualsiasi Istituto Superiore Statale o legalmente riconosciuto. Sono ammessi a concorrere all’assegnazione delle borse di studio tutti gli studenti in possesso dei seguenti requisiti: 1) residenza nel Comune di Urbino; 2) conseguimento del diploma di maturità in un qualsiasi Istituto Superiore Statale o legalmente riconosciuto con votazione non inferiore a 85/100; 3) iscrizione a Corsi di Studio dell'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo per l’anno 2020/2021. 

Termine per la presentazione delle domande: 31 dicembre 2020 

L'istituto di Scienze Religiose dell'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo, indece la quarta edizione del bando di concorso per l'assegnazione di un premio nazionale di Filosofia della Religione "Italo Mancini" in collaborazione con la Fondazione Istituto di Studi Superiori “Vincenzo Petrangolini” di Urbino, l’Editrice Morcelliana di Brescia e con il patrocinio dell’AIFR – Associazione Italiana di Filosofia della Religione.

Al Premio potranno concorrere studiosi che abbiano conseguito il titolo di dottorato di ricerca nel periodo 1° gennaio 2015 - 30 settembre 2020, discutendo una tesi su argomenti, tematiche e autori di filosofia della religione presso una Università italiana legalmente riconosciuta, una Università pontificia, una Facoltà Teologica Italiana, e non abbiano superato il trentacinquesimo anno di età.

Il Premio consistente nella pubblicazione di una tesi di dottorato, rivisitata con le opportune specifiche editoriali, nella Collana “Quaderni per l’Università” dell’Editrice Morcelliana.

La domanda deve pervenire inderogabilmente, a pena di esclusione dal concorso, entro il 12 ottobre 2020.

Bando per le attività culturali e del tempo libero autogestite dagli studenti e dalle studentesse, da espletarsi nel periodo 1 novembre 2020 - 31 maggio 2021.

Bandi in scadenza

Informazioni concorso

Il Soroptimist International Club di Ascoli Piceno ha istituito un Premio di Laurea riservato a studentesse nate e/o residenti nella provincia di Ascoli Piceno, che abbiano conseguito una laurea triennale,entro gli ultimi 4 anni accademici, discutendo una tesi incentrata su tematiche riguardanti la donna e la sua condizione ed evoluzione all’interno dei contesti socio-culturali e religiosi.

La borsa di studio sarà pari a 1.000,00 Euro.

Le domande di partecipazione, dovranno essere inviate, seguendo le indicazioni riportate nel Regolamento, entro le ore 24 del giorno 25 agosto 2020

E' bandito il PREMIO ANNUALE SISTUR PER TESI DI LAUREA TRIENNALE E MAGISTRALE consistente in premi in denaro e natura cosi ̀articolati: un premio per tesi di laurea triennale e un premio per tesi di laurea magistrale.

I partecipanti devono aver conseguito il Diploma di Laurea Triennale o Magistrale tra il 1° settembre 2019 e il 31 agosto 2020. I premi per gli elaborati più meritevoli per originalità e rilevanza scientifica, sia per la laurea triennale sia per la laurea specialistica o magistrale, consistono in euro 1000,00.

E' possibile iscriversi al Bando entro il termine massimo del 20 settembre 2020. 

La Fondazione Artemio Franchi Onlus, in collaborazione con l’Università degli Studi di Firenze e con il patrocinio e la partecipazione della Lega Italiana Calcio Professionistico, bandisce il “XIII Premio di Laurea Artemio Franchi”. Il concorso è rivolto ai laureati che hanno svolto una Tesi di Laurea Magistrale, su argomenti di qualunque disciplina afferenti le società, gli atleti e l’attività sportive in genere, con particolare riferimento al mondo del calcio. Potranno concorrere tutti gli studenti che abbiano conseguito il titolo presso le Università Italiane successivamente all'1 agosto 2016. I premi assegnati saranno:

  • Primo Premio: la somma di Euro 3.000,00 per il candidato che risulterà primo nella graduatoria.
  • Secondo Premio: la somma di Euro 2.000,00 per il secondo nella graduatoria.
  • Terzo Premio: la somma di Euro 1.000,00 per il terzo nella graduatoria.

Verranno inoltre assegnati ulteriori premi speciali, consultabili all'interno del bando. I candidati dovranno registrarsi entro il 31 dicembre 2020 sul sito della Fondazione Artemio Franchi Onlus. 

Premio "Una tesi per la sicurezza nazionale" quarta edizione 2019-2020

Saranno assegnati fino a 10 premi, del valore di € 2.500,00, alle migliori tesi di laurea magistrale discusse tra il 2 dicembre 2019 e il 23 dicembre 2020, con una votazione compresa tra 105 e 110 e lode, in determinate aree tematiche. Tutte le informazioni di dettaglio sono contenute nel Bando allegato.

Il 31 dicembre 2020 scadrà il termine per la presentazione delle domande di partecipazione a questo concorso.

Borsa di studio Giacinto Plescia

E' indetto un bando di concorso per l'assegnazione di una borsa di studio "Giacinto Plescia" a favore di ricercatori, assegnisti, laureati, studenti universitari che presentino un elaborato, di max 10 pagine, avente per oggetto il tema: “Mente e corpo nella pratica sportiva”. Leggi il Bando allegato

Bandi e Opportunità per Studenti / Elenco dei bandi scaduti per questa categoria...

Informazioni concorso

PREMIO VALERIA SOLESIN - Quarta edizione

Il concorso è rivolto a studentesse e studenti di tutte le Università italiane. Sono ammesse a concorrere le tesi di laurea magistrale discusse entro il 31 luglio 2020 in Economia, Sociologia, Giurisprudenza, Scienze Politiche, Demografia, Statistica. I premi in palio, 12 borse di studio per un valore di 30.700 euro, saranno assegnati a quei lavori che sapranno analizzare con originalità il tema de “Il talento femminile come fattore determinante per lo sviluppo dell’economia, dell’etica e della meritocrazia nel nostro paese”.

Termine ultimo per la presentazione dei lavori è il 7 agosto 2020

L’Ordine dei Geologi della Regione Umbria ha istituito il premio annuale “GIAMPAOLO PIALLI” - Edizione 2020, da assegnare ad un giovane laureato in Scienze geologiche che abbia discusso una tesi di laurea sperimentale in SCIENZE GEOLOGICHE, le cui risultanze siano direttamente ed immediatamente applicabili nel seguente ambito: VALUTAZIONE DEL RISCHIO DA FRANE SISMOINDOTTE. Possono partecipare al concorso i giovani che abbiano conseguito la laurea specialistica in Scienze Geologiche nel periodo 31 maggio 2017 – 31 luglio 2020

Il valore del Premio è fissato in Euro 1.500,00

Scadenza: entro e non oltre il 31 luglio 2020

E' bandito il concorso per l'assegnazione del "PREMIO CITTADELLA" nell' 800° anniversario della fondazione della città destinato a premiare

- la migliore tesi di laurea inedita discussa in data successiva al 1° gennaio 2015 o in procinto di essere discussa (Premio pari a € 2.000,00 lordi corrisposti in un'unica soluzione)

due monografie inedite o pubblicate a partire dal 1° gennaio 2015 (Premio pari a € 1.000,00 lordi per ciascuna monograifa, corrisposti in un'unica soluzione)

su un argomento riconducibile al tema "Cittadella e il suo territorio".

Le domande di partecipazione dovranno pervenire al Comune di Cittadella entro il 30 giugno 2020.

Ritorno al futuro — Il bando che offre agli studenti dell’Ateneo l’opportunità di ottenere sostegno professionale per la realizzazione di una propria idea imprenditoriale in risposta ai nuovi bisogni che emergeranno nella fase di uscita dall’emergenza sanitaria in corso. 

I progetti devono essere presentati all’Ufficio Terza Missione del Settore Ricerca e Terza Missione all'indirizzo email contaminationlab@uniurb.it entro il 30 giugno 2020.

La Scuola Estiva di Metrica e Ritmica Greca di questa Università ha indetto un concorso per il conferimento di una borsa di studio per premiare un lavoro di tesi, magistrale/specialistica/vecchio ordinamento o di dottorato, di particolare rilievo nel campo della metrica, della ritmica e della musica greca. La tesi finale di laurea magistrale/specialistica/vecchio ordinamento o di dottorato di ricerca non deve essere antecedente al 1° gennaio 2017.L’importo del premio è pari ad € 1.000,00 (Euro mille/00) al lordo di eventuali oneri a caricodell’Amministrazione e del beneficiario.

La domanda, redatta secondo lo schema allegato al presente bando e debitamente sottoscrittadall’interessato, deve pervenire inderogabilmente, a pena di esclusione dal concorso, entro il 30 giugno 2020.

Concorso studenti under 30 - Youth in Action for SDGs

Il Concorso per idee dedicato a giovani under 30, che mette in palio 20 stage retribuiti per i vincitori e alcuni premi speciali come:

-  5.000 € in formazione,

-  un viaggio a New York per presentare il proprio progetto alla International Conference on Sustainable Developement,

-  un’esperienza formativa di una settimana in un paese produttore di caffè,

-  l’accesso preferenziale alla piattaforma Youth Solutions Hub, che connette giovani innovatori da tutto il mondo.

Il concorso Youth in Action for SDGs, è promosso da Fondazione Italiana Accenture, Fondazione Eni Enrico Mattei e Fondazione Allianz UMANAMENTE e ha l’obiettivo di premiare le migliori idee volte al raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs).

Per maggiori informazioni accedi al link: https://youthinactionforsdgs.ideatre60.it/

Le candidature saranno aperte fino al 28 aprile 2020.

La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha indetto il Premio Giacomo Matteotti per sensibilizzare sugli ideali di fratellanza tra i popoli, libertà e giustizia sociale.

Tre le sezioni del concorso:

  • Saggistica – per nuove opere pubblicate nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2018 e il 31 dicembre 2019, di autori (anche stranieri) viventi alla data di pubblicazione del bando di concorso
  • Opere letterarie e teatrali - pubblicate in italiano o messe in scena per la prima volta nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2018 e il 31 dicembre 2019, di autori (anche stranieri) viventi alla data di pubblicazione del bando di concorso
  • Tesi di laurea o dottorato - elaborati sulla figura di Giacomo Matteotti o sui suoi ideali, discusse tra il 1° gennaio 2018 e il 31 dicembre 2019 in qualsiasi Università italiana o straniera.

All’opera vincitrice sono previsti i seguenti premi:

  • Per la Saggistica: 10.000 euro
  • Per le Opere letterarie e teatrali: 10.000 euro
  • Tesi di laurea: 2 premi da 5.000 euro 

Presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri si svolgerà la cerimonia di premiazione il 23 ottobre 2020

Per partecipare c’è tempo fino al 27 aprile 2020.

BANDO DI CONCORSO, TERZA EDIZIONE PREMIO ADSI LAZIO - COSTRUIAMO LA NOSTRA BELLEZZAConcorso di idee per il restauro e la valorizzazione dell’edificio noto come triangolo Barberini di Palestrina (RM),  che ha come oggetto il progetto di riqualificazione e recupero autosostenibile dell’immobile – situato in provincia di Roma, e sottoposto vincolo come Monumento Nazionale.

Il concorso di idee è aperto a tutti i soggetti iscritti a una qualsiasi Università con sede in Italia e a tutti coloro che abbiano ottenuto un qualsivoglia titolo universitario (laurea, laurea magistrale, diploma di specializzazione, dottorato) da meno di tre anni. La presentazione delle proposte deve essere fatta in formato digitale all’indirizzo concorsorestaurolazio@adsi.it non oltre il 21\04\2020, ore 23:59.Oltre il termine non sarà valida alcun’altra candidatura, anche se sostitutiva od aggiuntiva a candidature precedenti.

Per dettagli si legga il Regolamento allegato

Sono aperte le iscrizioni per candidare progetti per la partecipazione al Premio City’ Scape CITY_BRAND&TOURISM LANDSCAPE AWARD 2020, organizzato da PAYSAGE con la Rivista TOPSCAPE e dal Consiglio Nazionale degli Architetti PPC.

Consulta il bando del Premio (vedi allegato) e alcuni link utili qui sotto indicati:

PER MAGGIORI INFORMAZIONIhttp://www.paysage.it/index.php?page=evento_2020_06_city_brand_tourism_bando

PARTECIPAZIONE AL CONCORSOhttps://www.concorsiawn.it/city-brand-tourism-landscape-2020

ISCRIZIONE AL SIMPOSIOhttp://www.paysage.it/index.php?page=evento_2020_06_city_brand_tourism_iscrizione

Scadenza: ore 12 del 17 aprile 2020

L’Associazione Bancaria Italiana (ABI), bandisce un premio per una tesi di laurea nelle materie giuridiche e socio-economiche inerenti ai rapporti di lavoro nel settore del credito, intitolato all’Avv. Giorgio Vincenzi, per lunghi anni Vice Direttore di Assicredito e Redattore Capo del «Notiziario di Giurisprudenza del Lavoro». Possono concorrere al premio tutti i laureati in Italia e all’Estero. La discussione della tesi di laurea deve essere avvenuta nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2019 e il 31 dicembre 2019. Il premio consisterà in € 5.000,00 (cinquemila/00).

È aperto il bando di partecipazione alla quarta edizione di UNIURB LAB, il Contamination Lab dell'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo.

Scopo del presente bando è quello di selezionare, secondo i criteri e le modalità riportate negli articoli successivi, i partecipanti a questa edizione dell 'iniziativa UNIURB LAB - Contamination Lab dell 'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo. UNIURB LAB è un percorso che offre agli studenti dell'Università di Urbino nuovi modelli di apprendimento formale ed informale che possono accompagnare lo sviluppo di un approccio imprenditoriale al mondo del lavoro, anche sotto forma di idee di business e progetti sociali e culturali innovativi con un elevato livello di interdisciplinarità e di riferimenti al territorio.

La contaminazione è l'elemento caratterizzante del progetto e avviene:

  • tra studenti provenienti da diversi percorsi formativi;
  • tra studenti e docenti;
  • tra studenti e attori del mondo produttivo.

UNIURB LAB prevede la realizzazione di attività formative finalizzate a:

  • individuare i propri talenti personali;
  • sviluppare capacità di problem solving e di lavoro in team;
  • integrare conoscenze economico-gestionali e tecnico-scientifiche;
  • analizzare le opportunita imprenditoriali e di mercato.

Il percorso è compatibile con qualsiasi tipo di formazione precedente e prevede il coinvolgimento attivo dei partecipanti e l'utilizzo di metodi didattici non tradizionali. Le attività di UNIURB LAB avranno luogo a Urbino nel corso dell'a.a. 2019/2020 e si svolgeranno prevalentemente in forma laboratoriale.

Saranno considerate ammissibili le domande di partecipazione provenienti da:

  • studenti regolarmente iscritti a corsi di laurea triennali, magistrali o magistrali a ciclo unico, master universitari di I e Il livello, corsi di dottorato di ricerca e scuole di specializzazione dell'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo;
  • studenti stranieri in mobilità (Erasmus+ o altri progetti) presso l'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo, il cui programma preveda la permanenza a Urbino per l'intero a.a. 2019/2020.

È previsto un numero massimo di 24 partecipanti.

L'Associazione AVUS “Vittime Universitarie Sisma 6 Aprile 2009”, l'Università degli Studi dell'Aquila e il Gran Sasso Science Institute, per onorare la memoria degli studenti universitari vittime del terremoto di L'Aquila del 2009, istituiscono un premio per un giovane laureato che, nel periodo compreso tra il 1 Gennaio 2019 e il 31 Dicembre 2019, abbia discusso presso un Ateneo italiano una tesi di laurea magistrale o magistrale a ciclo unico su argomenti di carattere applicativo le cui risultanze siano direttamente e immediatamente riconducibili al seguente tema: ASPETTI INGEGNERISTICI, SOCIALI O ECONOMICI LEGATI ALLA GESTIONE DEL RISCHIO SISMICO E ALLA RESILIENZA DELLE POPOLAZIONI E DEI TERRITORI.

Il premio consiste in un assegno del valore di euro 3.000,00 (tremila).

Gli aspiranti al premio dovranno presentare domanda di ammissione al concorso, redatta su apposito modulo scaricabile dal sito internet http://www.univaq.it (percorso: Studenti >Bandi borse di studio, stage e premi) e inviarla a mezzo raccomandata A/R entro e non oltre le ore 13.00 del giorno 15 gennaio 2020

Bando di concorso per l'assegnazione di n. 100 premi di studio, del valore di 500,00 euro ognuno, a favore degli studenti meritevoli iscritti in corso nell' A.A. 2019/2020 a corsi di laurea, laurea magistrale e laurea magistrale a ciclo unico. 

L' Amministrazione del LEGATO ALBANI bandisce n. 2 (due) borse di studio a favore di studenti meritevoli del Comune di Urbino per l’anno scolastico 2018/2019 consistenti nell’esonero dalle tasse universitarie del primo anno per gli studenti che abbiano conseguito il diploma di maturità in un qualsiasi Istituto Superiore Statale o legalmente riconosciuto. Hanno diritto a concorrere all’assegnazione della borsa di studio tutti gli studenti in possesso dei seguenti requisiti: 1) Residenza nel Comune di Urbino; 2) Conseguimento del diploma di maturità in un qualsiasi Istituto Superiore Statale o legalmente riconosciuto con votazione non inferiore a 85/100 e iscrizione ad una qualsiasi Facoltà universitaria di Urbino per l’annoaccademico 2019/2020. Tutte le domande corredate dalla documentazione richiesta (si veda bando allegato) dovranno essere presentate entro il 15 novembre 2019 pena l'esclusione.

Bando di selezione per titoli e colloquio per il conferimento di assegni per l'incentivazione delle Attività di Tutorato A.A. 2019/2020.

Alla domanda va allegata la stampa del libretto on line e curriculum vitae in formato europeo.

La domanda può essere fatta pervenire tramite raccomandata unitamente alla copia di un documento d’identità personale in corso di validità firmato oppure trasmessa tramite posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo amministrazione@uniurb.legalmail.it

Le domande incomplete, o che pervengono oltre i termini previsti, o che non sono conformi a quanto previsto dal presente bando, o prive di firma verranno escluse.

Il termine per la presentazione delle domande è fissato per le ore 12.00 del giorno 15 novembre 2019 (non fa fede il timbro postale).

Bando premi di Laurea QU.A.S. Anno 2019 - La Cassa Assistenza Sanitaria Quadri (Qu.A.S.) bandisce un concorso per l’assegnazione di 15 premi di Laurea da € 1.500 cadauno riservato agli iscritti o figli di iscritti alla Qu.A.S. che abbiano conseguito il diploma di laurea tra il 1 novembre 2018 e il 31 ottobre 2019.

Bando di concorso per l’assegnazione di premi di studio nell’ambito del Fondo Giovani 2018  a favore di studenti iscritti al corso di laurea triennale in Scienze geologiche classe L-34, in Scienze geologiche e Pianificazione Territoriale L34/L21 e al corso di laurea magistrale in Geologia Ambientale e Gestione del Territorio LM-74.

Finalità del premio: assegnare incentivi per l’iscrizione ai corsi di studio, considerati di particolare interesse nazionale, appartenenti alle classi L-34 (Scienze geologiche) e LM-74 (Scienze e tecnologie geologiche)

Bando di concorso per l’assegnazione di premi di studio nell’ambito del fondo giovani 2018  a favore di studenti iscritti al corso di laurea triennale in informatica applicata classe L-31.

Finalità del premio: assegnare incentivi per l’iscrizione ai corsi di studio, considerati di particolare interesse nazionale, appartenenti alla classe L-31 (Scienze e tecnologie informatiche).

E' pubblicata la Graduatoria finale.

L'istituto di Scienze Religiose dell'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo, ha indetto un bando di concorso per l'assegnazione di un premio nazionale di Filosofia della Religione "Italo Mancini" in collaborazione con la Fondazione Istituto di Studi Superiori “Vincenzo Petrangolini” di Urbino, l’Editrice Morcelliana di Brescia e con il patrocinio dell’AIFR – Associazione Italiana di Filosofia della Religione.

Al Premio potranno concorrere studiosi che abbiano conseguito il titolo di dottorato di ricerca nel periodo 1° gennaio 2014 - 30 settembre 2019, discutendo una tesi su argomenti, tematiche e autori di filosofia della religione presso una Università italiana legalmente riconosciuta, una Università pontificia, una Facoltà Teologica Italiana, e non abbiano superato il trentacinquesimo anno di età.

Il Premio consistente nella pubblicazione di una tesi di dottorato, rivisitata con le opportune specifiche editoriali, nella Collana “Quaderni per l’Università” dell’Editrice Morcelliana.

Premio Valeria Solesin 2019 — Premio Valeria Solesin per una tesi di laurea magistrale sulle pari opportunità tra uomo e donna

La Commissione per le Pari opportunità tra uomo e donna della Regione Marche, al fine di stimolare la ricerca e promuovere la riflessione e gli studi nell'ambito delle Pari opportunitàe delle questioni gi genere, bandisce un concorso finalizzato all'assegnazione del premio, dedicato alla memoria di Valeria Solesin, per una tesi di laurea specialistica discussa e approvata in un corso di laurea attivato in una università della Regione Marche negli anni accademici 2016-2017, 2017-2018 e 2018-2019.

Il premio consiste in una somma di euro 2.000,00 al lordo delle eventuali ritenute di legge ed è assegnato alla tesi di laurea più meritevole da un apposito Comitato, in base ad un giudizio insindacabile sulla qualità ed originalità della tesi di laurea.

La tesi di laurea oggetto del premi deve riguardare le tematiche relative alle Pari opportunità tra uomo e donna e le questioni politico-giuridiche, economiche e sociali che implichino l'adozione di un approccio di genere e, in particolare, a titolo esemplificativo e non esaustivo: storia delle donne, femminismi, politica, identità di genere, diritti, questioni LGBT, salute, mercato del lavoro, formazione, arte, scienza.

Chi intende partecipare al concorso deve far pervenire la propria domanda di partecipazione entro il 15 ottobre 2019.

Bando per le attività culturali e del tempo libero autogestite dagli studenti e dalle studentesse, da espletarsi nel periodo 1 novembre 2019 - 31 maggio 2020

Disposizione del Direttore DISCUI n. 197/2019 del 16 settembre 2019 - indizione della procedura selettiva per titoli e colloquio per il conferimento di n. 4 assegni per l’incentivazione delle attività di tutorato, di cui n. 2 nell’ambito del progetto POT "Oltre" e n. 2 nell'ambito del Progetto POT "Unisco"

Il Pio Sodalizio dei Piceni mette a concorso, per l’a.a. 2019/2020:

  • n. 20 Borse di Studio per studenti marchigiani, residenti nelle Marche, che intendano frequentare dal 1° anno, corsi di studio presso Università, Conservatori, Accademie in Italia 
  • n. 4 Borse di Studio per studenti marchigiani, residenti a Roma e Provincia, che intendano frequentare  dal 1° anno, Corsi di Studio presso Università, Conservatori, Accademie nelle Marche

L’importo della singola Borsa di Studio messa a concorso è di € 6.500,00 lordi.

L’Istituto Superiore di Scienze Religiose “I. Mancini” e il Consiglio di Amministrazione del Patrimonio del Collegio Raffaello e del Legato Albani bandiscono un concorso relativo all’assegnazione di:

- n. 3 borse di studio di € 400.00 a parziale copertura del contributo di iscrizione da destinare a studenti regolarmente iscritti al primo anno del Biennio di Alta Specializzazione in Scienze Religiose per l’a.a. 2018-2019

- n. 3 borse di studio di € 400.00 a parziale copertura del contributo di iscrizione da destinare a studenti regolarmente iscritti al secondo anno del Biennio di Alta Specializzazione in Scienze Religiose per l’a.a. 2018-2019

Bando per il conferimento del Premio di laurea "Francesco Coco" a cura dell'Istituto Alti Studi per il Terrorismo ed eversione

da assegnare ad una tesi di Laurea Triennale, Magistrale o di Dottorato inerente gli argomenti del Terrorismo e dell'Eversione nello Stato unitario italiano.

Il premio, pari a 1.500 €, è intitolato alla memoria di Francesco Coco (1908 - 1976), Procuratore Generale presso la Corte d'Appello di Genova e primo magistrato ucciso dalle Brigate Rosse.

Il concorso è riservato agli studenti che abbiano conseguito il Diploma di Laurea triennale, magistrale o di Dottorato presso un'Università italiana nel periodo compreso tra il primo gennaio 2016 ed il 31 luglio 2019.

Scadenza: 30 agosto 2019

Il Forum della Meritocrazia e Allianz Partners indice la 3a Edizione del Premio Valeria Solesin, il concorso rivolto a studentesse e studenti delle Università italiane, pubbliche e private,che abbiano discusso una tesi per il conseguimento di una laurea Magistrale, ispirato agli studi e ai progetti della giovane ricercatrice veneziana tragicamente scomparsa il 13 novembre 2015 nell’attentato al teatro Bataclan di Parigi, su “Il talento femminile come fattore determinante per lo sviluppo dell’economia, dell’etica e della meritocrazia nel nostro Paese”.

Possono partecipare tutti coloro che abbiano conseguito il titolo tra 01/01/2017 e 31/07/2019 in uno dei seguenti ambiti disciplinari: Economia, Sociologia, Giurisprudenza, Scienze Politiche, Psicologia, Scienze della Formazione, Ingegneria, Statistica e Demografia.La candidature si sono aperte l' 11/02/2019 e il termine ultimo per la presentazione dei lavori è il 07/08/2019

LA FONDAZIONE - CENTRO CULTURALE DOMENICO ED ELSA FOSSATELLI O.N.L.U.S., bandisce per l’Anno Accademico 2018/2019 n.3 (tre) BORSE DI STUDIO di EURO 3.000 (tremila) CADAUNA, destinate a Studenti Universitari Italiani Indigenti e Meritevoli, frequentanti o iscritti all’ultimo anno di Università, oppure, gia Laureati e/o Specializzandi, che scrivano un articolo o presentino una Tesi che abbia ad oggetto una possibile soluzione al grave problema della malasanità ospedaliera.

Scadenza presentazione elaborati: 30 luglio 2019

PREMIO KLOPMAN PER TESI DI LAUREA SU: “SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE E/O ECONOMIA CIRCOLARE NEL SETTORE TESSILE”

E’ stato pubblicato il bando del  Premio Klopman per tesi di laurea su: “Sostenibilità ambientale e/o economia circolare nel settore tessile”.Il premio è alla sua prima edizione e prevede l’assegnazione di n.1 borsa di studio,volta a valutare la fattibilità del progetto vincitore, per un periodo di tirocinio retribuito in azienda di sei mesi inclusi vitto e alloggio (corrispondente a un valore economico di €15.000 circa). Contestualmente all’assegnazione della borsa di studio verrà richiesta prova di una buona conoscenza della lingua inglese da parte del candidato. 

Il bando è rivolto a laureati e laureandi (laurea specialistica) delle Facoltà di Ingegneria e di Chimica delle Università italiane con tesi discusse nel periodo compreso tra il 1 gennaio 2018 e il 26 luglio 2019 

La scadenza per inviare le tesi di laurea è fissata al 26 luglio 2019.

La Società Italiana delle Storiche indice una selezione per l’assegnazione di di studio due borse di studio messe a disposizione dall’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo.

Le borse di studio sono finalizzate alla partecipazione gratuita (comprensiva di vitto e alloggio) alla Scuola Estiva SIS e sono pari, rispettivamente, a 355 euro per studenti/esse e a 406 euro per il personale tecnico amministrativo e CEL dell’Ateneo di Urbino.La Scuola Estiva, intitolata quest’anno Democrazie fragili. Populismo, razzismo, antifemminismo, si terrà dal 28 agosto al 1° settembre 2019 presso il Centro Studi Cisl, in via della Piazzola 71, a Firenze.Le domande dovranno essere inviate per via telematica, entro il 16 luglio 2019, secondo le indicazioni fornite dal bando.

Bando di concorso, per titoli, riservato agli studenti dell'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo finalizzato alla stesura di graduatorie degli aventi titolo a prestare forme di collaborazione (200 ore) per l'Anno Accademico 2018/2019

L'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo emana un BANDO DI CONCORSO PER L'ASSEGNAZIONE DI UN PREMIO DI TESI DI LAUREA MAGISTRALE O DI DOTTORATO DI RICERCA NEL CAMPO DELLA METRICA, DELLA RITMICA E DELLA MUSICA GRECA, RISERVATO A CITTADINI ITALIANI E STRANIERI IN POSSESSO DI DIPLOMA DI LAUREA MAGISTRALE O DOTTORATO DI RICERCA O TITOLO EQUIVALENTE.L'importo del premio è pari ad € 1.000,00 (Euro mille/00) al lordo di eventuali oneri a carico dell'Amministrazione e del beneficiario.La tesi finale di laurea magistrale/specialistica/vecchio ordinamento o di dottorato di ricerca non deve essere antecedente al 1 ° gennaio 2016. 

La domanda, redatta secondo lo schema allegato al bando stesso e debitamente sottoscritta dall'interessato, deve pervenire perentoriamente, a pena di esclusione dal concorso, entro venerdì 21 giugno 2019.

L'Associazione Culturale Onlus Cinzia Vitale, con il patrocinio della FNSI (Federazione Nazionale Stampa Italiana) e dell’Ordine dei Giornalisti del Veneto, bandisce la 5/a edizione del “Premio Giornalistico Papa Ernest Hemingway” con cui si intende promuovere la scrittura e la sua originalità, oltre a incentivare e stimolare la passione per la professione giornalistica. Il “Premio Giornalistico Papa" è riservato ai giornalisti under 30, sia pubblicisti sia professionisti, ai frequentatori del master e delle scuole di giornalismo, agli studenti universitari, nonchè a coloro i quali hanno conseguito la laurea triennale o magistrale negli anni accademici 2017-2018 /2018-2019. Al vincitore sarà assegnata la cifra di euro 1.000,00 (mille/00).

L'Università degli Studi di Urbino emana un bando di concorso per il conferimento di un premio di studio per la migliore tesi di laurea discussa durante l’anno accademico 2017/2018 presso la Scuola di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo, nell’ambito del corso di laurea triennale in Scienze giuridiche per la consulenza del lavoro e la sicurezza dei lavoratori, avente ad oggetto la tutela della salute e sicurezza dei lavoratori. I^ edizione – anno 2019.

L’importo del premio è pari ad € 2.500,00 (Euro duemilacinquecento/00) al lordo di eventuali oneri a carico dell’Amministrazione e del beneficiario.

Il premio è istituito su fondi provenienti dalla convenzione EBAM – Ente Bilaterale Artigianato Marche – di Ancona, in memoria di Antonio Bori, scomparso prematuramente all’età di 63 anni, sindacalista di grande esperienza e non comune sensibilità.

Borsa di studio “Paolo Brancaccio” - 

Il Lions Club Napoli Megaride e la Stazione Zoologica Anton Dohrn bandiscono una borsa di studio di 8.000,00 euro (ottomila euro) riservata a giovani laureati con laurea specialistica/magistrale in: Ingegneria, Fisica, Chimica, Scienze Geologiche, Scienze Biologiche, Scienze Naturali, Scienze Biotecnologiche, Scienze dell’Ambiente Marino, Farmacia, Medicina e Chirurgia, Medicina Veterinaria o discipline equivalenti, che vogliano condurre ricerche nel campo delle scienze del mare e della Mission della Stazione Zoologica Anton Dohrn mediante un soggiorno di almeno 3 mesi presso un Istituto di ricerca o un laboratorio straniero d'alta qualificazione. La borsa, finalizzata ad incoraggiare e sostenere il percorso formativo, è riservata a giovani laureati presso le Università Italiane negli anni accademici 2014/2018.

Le domande, in carta semplice, dovranno pervenire improrogabilmente entro e non oltre le ore 12 del 10 maggio 2019

BANDO DI CONCORSO PER L’ASSEGNAZIONE DI PREMI DI STUDIO NELL’AMBITO DEL FONDO GIOVANI 2017  a favore di studenti iscritti al corso di laurea triennale in Scienze geologiche classe L-34 e al corso di laurea magistrale in Geologia Ambientale e Gestione del Territorio LM-74.

Finalità del premio Assegnare incentivi per l’iscrizione ai corsi di studio, considerati di particolare interesse nazionale, appartenenti alle classi L-34 (Scienze geologiche) e LM-74 (Scienze e tecnologie geologiche).  

Modalità e termini per la presentazione della domanda 

Scadenza: 3 maggio 2019 alle ore 13,00

Bando di concorso per l’assegnazione di premi di studio nell’ambito del Fondo Giovani 2017 a favore di studenti iscritti al corso di laurea triennale in Informatica Applicata classe L-31 Finalità del premio: Assegnazione di incentivi per l’iscrizione ai corsi di studio, considerati di particolare interesse nazionale, appartenenti alle classi L-31 (Scienze e tecnologie informatiche).

Il CENTRO STUDI ARALDICI, nell’ambito della propria attività istituzionale diretta a favorire la ricerca, la divulgazione e la promozione della tradizione araldica ed al fine di sostenere e favorire gli studi universitari, premiandone il merito, indice la X^ edizione del Premio di Laurea SCUDO D’ORO in memoria di Paolo Giovanni Maria Coppola, per l’assegnazione di un premio di laurea indivisibile dell'importo di € 1.000, riservato a neo-laureati presso una qualunque università italiana, per la migliore tesi di laurea avente come soggetto la disciplina araldica. Il concorso per l’edizione 2018 è finanziato dalla Famiglia dei Baroni Spanò dei Tre Mulini provenienti da Reggio Calabria.

 MIMOS indice l’ottava edizione del concorso per l'assegnazione di n. 2 (due) Premi per Tesi di Laurea/Dottorato da destinare a laureati/neo-dottori di ricerca Italiani che abbiano svolto un lavoro teorico-sperimentale su argomenti concernenti Modellazione, Simulazione e Realtà Virtuale e le loro applicazioni.  Il concorso è riservato ai cittadini italiani che abbiano discusso la tesi di Laurea Magistrale/Specialistica o di Dottorato di Ricerca nel periodo 1° Novembre 2016 - 31 Dicembre 2018 presso una Università Italiana statale, non statale legalmente riconosciuta, incluse le università telematiche, scuole o istituti superiori ad ordinamento speciale, od estera che conferisca diploma accademico di secondo livello/laurea magistrale (ISCED 7), o diploma accademico di formazione alla ricerca/Dottorato (ISCED 8).  I premi, per un importo complessivo di € 3.000 (tremila) saranno assegnati alla migliore tesi per ciascuna tipologia di diploma universitario come di seguito riportato:-    Laurea Magistrale/Specialistica: € 1.500 (euro millecinquecento/00)-    Diploma di Dottorato: € 1.500 (euro millecinquecento/00

Scadenza: 30 aprile 2019

BANDO DI CONCORSO PER L’ ATTRIBUZIONE DI BORSE DI STUDIO PER STUDENTI UNIVERSITARI FINALIZZATE ALL’ACQUISIZIONE DI ELEMENTI E DI TECNICHE UTILI PER LA CONSERVAZIONE E IL RESTAURO DI BENI CULTURALI (E PER LO SCAVO E LA CATALOGAZIONE DI REPERTI ARCHEOLOGICI) DA SVOLGERSI NELL’AMBITO DEL PROGRAMMA 2019 DI “SAN GEMINI PRESERVATION STUDIES”

L’ Associazione Valorizzazione del Patrimonio Storico San Gemini (Onlus), in collaborazione con il Comune e la Parrocchia di San Gemini, indice una selezione da svolgersi nel seguente ambito: “San Gemini Preservation Studies”, secondo il programma dei corsi per il 2019, rilevabile dai siti: www.sangeministudies.org. Sono disponibili da 5 a 10 borse di studio. 

Scadenza: 30 aprile 2019

Agedo Marche (Sede territoriale dell'Associazione nazionale di volontariato onlus di genitori amici e parenti di persone LGBT), al fine di promuovere studi riguardanti la lotta alle discriminazioni nei confronti delle persone LGBTIQ+, mette a disposizione un premio per tesi di laurea di complessivi euro 1.000,00, suddivisi in n. 2 premi di euro 500,00 ciascuno, a favore del candidato che discuta, nell'anno accademico 2017/2018, la migliore tesi di laurea su materie attinenti le persone LGBTIQ+ e/o la storia dei movimenti ad esse legati, con particolare riferimento alla Regione Marche

BANDO DI CONCORSO per il conferimento di due borse di studio “Maria Antonietta Marchetti, già Viti Mariani”

un concorso per il conferimento di due borse di studio del valore di € 5.000,00 a studentesse nate in comune della regione Marche e residenti nel comune di Ancona, iscritte per l’anno accademico 2018/2019 al Corso di laurea in Lettere. La domanda di partecipazione al concorso, redatta in carte semplice utilizzando il modulo allegato, nella forma di dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, dovrà essere inviata da un account di posta elettronica certificata all’indirizzo protocollo.prefan@pec.interno.it  entro le ore 23,59 del 31 marzo 2019.

SONO RIAPERTI I TERMINI DI SCADENZA PER IL BANDO "IL CONCORSO DI IDEE", promosso dalla CGIL di Pesaro-Urbino, la FISAC CGIL Nazionale, la FISAC CGIL Marche e l’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo

LA SCADENZA E' PROROGATA AL 15 MARZO 2019

La CGIL di Pesaro-Urbino, la FISAC CGIL Nazionale, la FISAC CGIL Marche e l’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo promuovono, per l’anno accademico 2018/2019, il concorso di idee:

"L’uso del denaro contante nelle società contemporanee. La diffusione della moneta tradizionale (contante) e delle criptovalute nella società italiana contemporanea. Valutazione delle ricadute: etiche, sociali, legali, economico-finanziarie e applicative"

Il concorso è rivolto alle studentesse e agli studenti iscritti: al 3° anno dei corsi di Laurea triennali; al 1° e 2° anno di qualsiasi corso di Laurea magistrale dell’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo e al 3°, 4° e 5° anno di qualsiasi corso a ciclo unico dell’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo.

Ai tre migliori elaborati presentati verrà assegnato un premio in denaro.

La Fondazione Intesa Sanpaolo Onlus per l’anno accademico 2018-2019, istituisce un concorso per l’assegnazione di contributi a favore di studenti universitari iscritti a corsi di laurea e a corsi di laurea magistrale presso l’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo, che si trovano in condizioni di svantaggio fisico, psichico, sociale o familiare o in difficoltà economica. Possono presentare domanda di partecipazione al concorso tutti gli studenti regolarmente iscritti nell’anno accademico 2018-2019 presso l’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo in regola con il pagamento delle tasse universitarie relative ai precedenti anni accademici. 

Le domande devono essere presentate entro le ore 12.00 del 1° marzo 2019.

La Fondazione Alessandro Pavesi ONLUS mette a concorso una borsa di studio dell’importo di Euro 12.500, destinata al perfezionamento degli studi all’estero nel campo dei diritti umani intitolata ad “Alessandro Pavesi”. La borsa comporta la frequenza per l'anno accademico 2019-2020 di un corso di perfezionamento scelto dal candidato ed in linea con gli studi svolti, della durata prevista non inferiore a 6 mesi consecutivi, presso università o centri di ricerca esteri.

La domanda di partecipazione deve essere compilata ed inoltrata entro il termine perentorio del 31 gennaio 2019.

L'Associazione Altero Matteoli per la Liberta ed il Bene Comune ha realizzato una borsa di studio a favore di studenti universitari di master e dottorati di ricerca in tematiche come Ambiente, Trasporti e Infrastrutture.

Scopo della borsa è di agevolare lo studio e di consentirne, con l’inserimento all’interno di un contesto lavorativo, l’acquisizione di esperienze, di un determinato settore produttivo, nell’ambito dell’ambiente, del trasporto e delle infrastrutture, agevolando così le proprie scelte professionali.

Al candidato vincitore verrà attribuito un assegno di 3.000,00 Euro e la possibilità di fare uno stage presso una associazione, organizzazione o istituzione in Italia o in Europa che sia in linea con la tematica della sua tesi.

"ESCway for AI” è un’iniziativa ideata e organizzata dall’Associazione Ecosistema camerale – ESC (www.ecosistemacamerale.it), con il sostegno della Camera di commercio di Padova, che ha messo a disposizione dell’iniziativa un proprio contributo economico. Con la presente iniziativa ESC bandisce (due) assegni di ricerca del valore di € 450,00 (quattrocentocinquanta/00) cadauno, al lordo di eventuali oneri, se dovuti, per la promozione di studi e ricerche inerenti le possibili applicazioni di sistemi di Intelligenza Artificiale (di seguito “AI”) nella Pubblica Amministrazione, con particolare riferimento alle Camere di commercio italiane.iniziativa, essa si rivolge a ricercatori, sviluppatori software, designer web e mobile, data scientist, ecc. che esercitano la propria attività sul territorio italiano, sia individualmente che sotto una veste associativa e/o tramite una start-up.

La partecipazione ad “ESCway” potrà avvenire dalle ore 18.00 del 22 ottobre 2018 e fino alle ore 17.00 del 31 dicembre 2018.

Bando di concorso per l'assegnazione di premi di studio a favore di studenti meritevoli iscritti nell'A.A. 2018/2019 a corsi di laurea, laurea magistrale, laurea magistrale a ciclo unico. 

Bando di selezione per titoli finalizzato alla stesura di graduatoria degli aventi titolo a prestare forme di collaborazione ai sensi del D. Lgs. n. 68 del 29 marzo 2012, per l'a.a. 2018/2019 riservato a studenti iscritti al primo e secondo anno del corso di laurea magistrale in "Geologia ambientale e gestione del territorio" (LM-74).

Maker Faire, il più grande evento europeo sull'innovazione, che si tiene presso la Fiera di Roma, dall'1 al 3 dicembre 2018, offre agli studenti universitari la possibilità, venerdì 1 dicembre, di accedere alla fiera al costo di soli 3 euro, esibendo il libretto universitario. 

L' Associazione iMille istituisce un premio di laurea (1.500 euro) per studi sull’Europa intitolato a Helen Joanne “Jo” Cox, la giovane deputata inglese vittima di un attentato prima di Brexit, per ricordare l’impegno di Jo Cox per la permanenza del Regno Unito nella UE e premiare un giovane che con il suo studio illustri i benefici economici, politici e sociali dell’integrazione europea. Il premio è aperto a cittadini italiani, del resto dell’Unione Europea e del Regno Unito. La tesi di laurea può essere in italiano o in inglese.

I candidati dovranno inviare la tesi di laurea e un curriculum vitae dettagliato in formato elettronico (pdf) alla casella e-mail premiocox@gmail.com entro il 30 novembre 2018

L'Università degli studi di Brescia bandisce per l'anno 2018 UN PREMIO DI LAUREA per le migliori tesi di laurea aventi per argomento “Metodologie e tecnologie appropriate per la gestione dell’ambiente nei paesi a risorse limitate” del valore di €. 1.000,00, finanziato da CeTAmb LAB (Laboratorio di ricerca sulle tecnologie appropriate per la gestione dell'ambiente nei Paesi a risorse limitate). I partecipanti al premio possono essere laureati triennali e specialistici/magistrali/magistrali a ciclo unico quinquennale di qualsiasi Università con sede in Italia, che abbiano discusso la propria tesi in sessioni collocate nel periodo dal 01/10/2017 al 30/09/2018.

Scadenza iscrizione al Bando: ore 12:00 • 30 Novembre 2018.

L’Accademia Nazionale dei Lincei bandisce una pubblica selezione a una borsa di studio post dottorato «Dott. Giuseppe Guelfi» per ricerche nel campo della Biomedicina o della Biologia di cui usufruire presso Istituti o Dipartimenti delle Università Statali di Firenze, Pisa, Siena o presso la Scuola Normale Superiore di Pisa. La borsa di studio, dell’importo di € 22.000, al lordo delle eventuali ritenute fiscali previste dalla legge, ha la durata di un anno e non è rinnovabile.  

Scadenza: 30 novembre 2018

L′Accademia Nazionale dei Lincei bandisce una pubblica selezione a una borsa di studio post dottorato «Natalina Apolloni» per ricerche nel campo dell’Idrobiologia di cui usufruire presso Istituti o Dipartimenti italiani o stranieri che, a giudizio della Commissione giudicatrice, siano ben qualificati. La borsa di studio, dell’importo di € 22.000, al lordo delle eventuali ritenute fiscali previste dalla legge, ha la durata di un anno e non è rinnovabile.  

Scadenza: 30 novembre 2018

L’Accademia Nazionale dei Lincei bandisce una pubblica selezione a quattro borse di studio a favore di studiosi italiani che si rechino in Gran Bretagna per periodi di ricerca nelle discipline comprese nella Classe di Scienze Fisiche, Matematiche e Naturali. Le borse di studio, dell’importo di € 6.500 ciascuna, al lordo delle eventuali ritenute fiscali previste dalla legge, hanno la durata di 5 mesi, non sono rinnovabili e sono destinate, per il 2019:  

-    una per ricerche nel campo dell’Astronomia;-    una per ricerche nel campo della Meccanica;-    una per ricerche nel campo della Geologia e Paleontologia;-    una per ricerche nel campo della Scienze biologiche e applicazioni

Scadenza: 30 novembre 2018

La Fondazione «Amelia Minghini ved. Forti e Novelli», istituita presso l’Accademia Nazionale dei Lincei, al fine di onorare la memoria della istitutrice, bandisce una pubblica selezione a due borse di studio a favore di studenti universitari israeliti di condizioni economiche disagiate.  Le borse di studio, della durata di 8 mesi, dell’importo di € 9.000 ciascuna, al lordo delle eventuali ritenute fiscali previste dalla legge, sono destinate una a studenti universitari in discipline scientifiche e una a studenti universitari in discipline umanistiche. 

Scadenza: 30 novembre 2018

L'Accademia Nazionale dei Lincei, su proposta del Centro Linceo Interdisciplinare «Beniamino Segre», bandisce una pubblica selezione ad una borsa di studio post-dottorato nell’ambito delle ricerche interdisciplinari nel settore delle scienze fisiche, matematiche e naturali, con particolare riferimento alle Geoscienze, al fine di favorire la formazione e il perfezionamento di ricercatori che operino nell’ambito delle Scienze della Terra. La borsa, dell’importo di € 22.000, al lordo delle eventuali ritenute fiscali previste dalla legge, ha la durata di un anno e non è rinnovabile.

La domanda di ammissione alla selezione dovrà essere presentata entro e non oltre il 21 novembre 2018.

Sono aperte le iscrizioni per la partecipazione al bando indetto dal Museo del Risparmio, Fondazione LA STAMPA – Specchio dei Tempi e Intesa Sanpaolo Innovation Center a tema educazione finanziaria e disabilità cognitive. La proposta si rivolge a tutti coloro i quali desiderino sviluppare un’idea innovativa e che intendano valorizzarla al fine di garantire una maggiore autonomia economica e finanziaria alle persone affette da limitata abilità mentale di età compresa tra i 6 ed i 99 anni, attraverso l’utilizzo consapevole ed adeguato di nuove tecnologie. L’iniziativa prevede l’assegnazione di tre premi per un valore complessivo di € 20.000

Sono prorogati i termini per la partecipazione al Bando emesso dall' Amministrazione del LEGATO ALBANI per l'assegnazione di n. 1 (una) borsa di studio a favore di studenti meritevoli del Comune di Urbino per l’anno scolastico 2017/2018 consistenti nell’esonero dalle tasse universitarie del primo anno per gli studenti che abbiano conseguito il diploma di maturità in un qualsiasi Istituto Superiore Statale o legalmente riconosciuto. Hanno diritto a concorrere all’assegnazione della borsa di studio tutti gli studenti in possesso dei seguenti requisiti: 1) Residenza nel Comune di Urbino; 2) Conseguimento del diploma di maturità in un qualsiasi Istituto Superiore Statale o legalmente riconosciuto con votazione non inferiore a 85/100 e iscrizione ad una qualsiasi Facoltà Universitaria di Urbino per l’anno 2018/2019. Tutte le domande corredate dalla documentazione richiesta (si veda bando allegato) dovranno essere presentate entro il 15 novembre 2018 pena l'esclusione.

La Fondazione “Carlo Chianello” bandisce due borse di studio post lauream di Euro 4.000 ciascuna. La Fondazione assegnerà le borse, della durata di isei mesi, a studiosi italiani e/o stranieri di età non superiore a 35 anni, con laurea in Medicina e Chirurgia o in Biologia o titoli di studio italiani e stranieri equipollenti, che abbiano contribuito in ambito scientifico allo studio ed alla ricerca nel campo dell’oncologia clinica e sperimentale, nonché alla terapia della cancerologia. I titoli utili per il concorso sono costituiti dai migliori risultati di studi e ricerche pubblicati negli ultimi tre anni alla data del presente bando in Riviste scientifiche nazionali e/o internazionali con impact factor, sulla biologia o sulla clinica dei tumori.

Scadenza: 12 novembre 2018

Per informazioni:giuseppe.ingrassia@unipa.it

La Fondazione “Carlo Chianello” bandisce un concorso per titoli al fine di attribuire un Premio di Euro 5.000,00 (cinquemila), al lordo delle eventuali ritenute fiscali previste dalla legge. Il Premio verrà assegnato a studiosi italiani e/o stranieri, con laurea in Medicina e Chirurgia o in Biologia o titoli di studio italiani e stranieri equipollenti, che abbiano validamente contribuito in ambito scientifico allo studio ed alla ricerca nel campo dell’oncologia clinica e sperimentale, nonché alla terapia della cancerologia. I titoli utili per il concorso sono costituiti dai risultati di studi e ricerche pubblicati negli ultimi dieci anni alla data del presente bando in  Riviste scientifiche nazionali e/o internazionali con impact  factor.

Il Comitato Leonardo, su iniziativa comune dell’ICE, di Confindustria e di un gruppo d’imprenditori, tra i quali Gianni Agnelli e Sergio Pininfarina, indice un bando per l'assegnazione di 12 Premi di Laurea, destinati a giovani laureati che abbiano sviluppato tesi su argomenti rilevanti per il successo del Made in Italy nei settori dell'eccellenza italiana.

I suddetti premi sono suddivisi in 8 borse di studio del valore di 3.000 euro e in 4 tirocini retribuiti.

È aperto il bando di partecipazione alla seconda edizione di UNIURB LAB, il Contamination Lab dell'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo.

I Contamination Lab (CLab) sono luoghi di contaminazione tra studenti universitari di discipline diverse, tra studenti e docenti, tra studenti e territorio. Promuovono la cultura dell’imprenditorialità, della sostenibilità, dell’innovazione e del fare, così come l’interdisciplinarietà e nuovi modelli di apprendimento.

Gli studenti partecipanti a UNIURB LAB saranno accompagnati in un percorso in cui mettere alla prova la loro propensione all'imprenditorialità e, partendo da un'idea progettuale, potranno elaborarla all'interno di un team, analizzarla e verificarne la fattibilità. Acquisiranno inoltre gli strumenti per validarla e infine portarla a realizzazione.

Le attività di UNIURB LAB si terranno a Urbino nei mesi da settembre a dicembre 2018, si svolgeranno prevalentemente in forma laboratoriale e comprenderanno: Test di autovalutazione delle attitudini imprenditoriali dei partecipanti; Attività di team building; Percorso lean startup: project generation e project validation; What’s next? Incontri con attori del territorio che possano accompagnare lo sviluppo dei progetti imprenditoriali dopo la fine del laboratorio.

Possono iscriversi: studenti regolarmente iscritti a lauree triennali, magistrali o magistrali a ciclo unico, master universitari di I e II livello, corsi di dottorato di ricerca dell’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo; alumni che abbiano conseguito un titolo presso l’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo da non più di 3 anni alla data di presentazione della domanda; studenti stranieri, regolarmente iscritti o in mobilità (erasmus+ o altri progetti) presso l’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo, il cui programma preveda la permanenza a Urbino fino a gennaio 2019.

Il Centro di documentazione “Maurice, centro per la comunità GLBTQ” di Torino, avente tra i suoi obiettivi la promozione culturale, lo stimolo e la valorizzazione delle ricerche in ambito GLBTQ in Italia, nell’ottica di un intervento attivo e qualificato nel campo della cultura, bandisce un Premio Studi, giunto alla sua quinta edizione, sostenuto da fondi di una donazione privata, i cui lavori saranno pubblicatii nella sezione Maurice della collana LGBTI della Casa editrice Mimesis. Possono concorrere al Premio autori e autrici di tesi di laurea magistrale e di dottorato discusse prima della pubblicazione del bando (31/07/2018), ovvero ricerche indipendenti originali e aggiornate. Le discipline storiche sono il focus principale, ma verranno valutate con pari interesse ricerche appartenenti ad altre discipline. I lavori devono essere redatti in lingua italiana. Sono incoraggiate prospettive innovative e critiche sul piano disciplinare, approcci intersezionali e di sapere radicato nelle soggettività GLBTQ. Scadenza invio plichi 15 ottobre 2018.

Lo Studio Torta, uno dei più importanti uffici italiani di consulenti in proprietà intellettuale, bandisce la VIª edizione del Concorso nazionale sulla Proprietà Industriale per un premio da assegnare ad una tesi di laurea o di dottorato sulla Proprietà Industriale. E' prevista l’assegnazione di un unico premio per l’elaborato giudicato più meritevole avente un importo pari a 3.000,00 euro. 

Bando per le attività culturali e del tempo libero autogestite dagli studenti e dalle studentesse, da espletarsi nel periodo 1 novembre 2018 - 31 maggio 2019

ProgettoINSIEMEper il potenziamento della rete di giustizia di comunità – Il Progetto nazionale presentato dalla Direzione Generale per l’esecuzione penale esterna e di messa alla prova, si svolgerà presso la stessa Direzione generale e gli undici Uffici interdistrettuali di Esecuzione Penale Esterna (UIEPE). L’iniziativa impiegherà 44 volontari da impegnare, a livello centrale e locale presso gli Uffici interdistrettuali di esecuzione penale esterna. Il progetto è finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri _ Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale. 

Il termine per la partecipazione al bando è fissato al 28 settembre 2018.

La Società Storica Aretina istituisce il bando di concorso del Premio di cultura "Aurelio Marcantoni", IX edizione, promosso da questa Associazione e riservato alle tesi di laurea conseguite da giovani nati dopo il 1 gennaio 1983, aventi per argomento la storia della Toscana in ogni suo aspetto. Il termine ultimo per la presentazione delle domande di partecipazione è fissato per il giorno 27 settembre 2018.

La Società Italiana di Scienze del Turismo (SISTUR), al fine di stimolare la ricerca e promuovere la riflessione e gli studi sulle materie nel cui ambito la SISTUR svolge le proprie funzioni, bandisce il PREMIO ANNUALE SISTUR PER TESI DI LAUREA TRIENNALE E MAGISTRALE, attinente alle scienze del TURISMO, consistente in due premi così articolati: un premio per tesi di laurea triennale e un premio per tesi di laurea magistrale, di importo pari a 1000 euro ciascuno. I vincitori saranno inoltre iscritti a titolo gratuito alla SISTUR fino al 31 dicembre 2019. I partecipanti devono aver conseguito il Diploma di Laurea tra il 1° settembre 2017 e il 31 luglio 2018. I premi di laurea vogliono contribuire a promuovere la ricerca, in un settore così importante per il nostro Paese.

La scadenza è il 15 settembre 2018. Alla e-mail di partecipazione (da spedire all’indirizzo premiotesi@sistur.net) i laureati devono unire l'Allegato A debitamente compilato, la tesi di laurea in pdf, una sintesi della stessa e, sempre in formato digitale, una breve lettera di presentazione della tesi firmata dal relatore.

Gli elaborati premiati, saranno presentati dai vincitori, in occasione della X Riunione Scientifica SISTUR che si terrà a Benevento dal 14 al 16 novembre 2018.

La Fondazione A.R.M.R. (Aiuti per la Ricerca sulle Malattie Rare) bandisce n.6 borse di studio per ricercatori di età non superiore ai 38 anni che vogliano partecipare a progetti di ricerca sperimentali o clinici nel campo delle malattie rare.

Sono ammessi al concorso candidati italiani o stranieri laureati in biotecnologie, scienze biologiche, medicina, chimica, farmacia, chimica e tecnologia farmaceutica, informatica, ingegneria biomedica e discipline affini.

Sono aperte le candidature per n. 200 borse di soggiorno per studenti per partecipare all’Academy del Festival Città Impresa di Piacenza dal 13 al 15 settembre 2018 - aperta a studenti dei corsi di laurea triennale, specialistica, master e dottorato di tutte le Università italiane. Promosso da ItalyPost e Comune di Piacenza e curata da Goodnet, Piacenza Città impresa - Festival dei Territori Industriali è luogo di dibattito internazionale sui temi chiave dell'economia, della politica, della cultura, nonché centro di aggregazione per opinion leader, imprenditori e attori della società civile.

Sono aperte le candidature per le borse di soggiorno per studenti per partecipare all’Academy del Festival Città Impresa: un’occasione unica d’incontro, scambio e formazione - in programma a Piacenza dal 6 all’8 settembre 2018 - aperta a studenti dei corsi di laurea triennale, specialistica, master e dottorato di tutte le Università italiane.  Promosso da ItalyPost e Comune di Piacenza e curata da Goodnet, Piacenza Città impresa - Festival dei Territori Industriali è luogo di dibattito internazionale sui temi chiave dell'economia, della politica, della cultura, nonché centro di aggregazione per opinion leader, imprenditori e attori della società civile. Le borse di soggiorno offrono la possibilità agli studenti selezionati di:

  • partecipare (giovedì pomeriggio e sabato mattina) a visite guidate all’interno delle aziende d’eccellenza insediate nelle provincie di Piacenza, Parma e Modena;
  • avere accesso a tutti gli eventi (convegni, workshop, seminari) del programma di Piacenza Città Impresa e di incontrare i grandi nomi dell’impresa, delle istituzioni e dell’informazione.

Il programma completo della manifestazione è disponibile sul sito www.festivalcittaimpresa.it , così come l'elenco delle aziende visitabili aderenti al Festival. 

Premio di laurea / dottorato in memoria di Bernardo Nobile per tesi che diano risalto ai brevetti come fonte di informazione.

Il Premio, promosso da Area di Ricerca Scientifica e Tecnologica di Trieste - Area Science Park e giunto alla sua XIV Edizione, è suddiviso in tre riconoscimenti da 2.500 euro ciascuno, destinati a:- una tesi di laurea magistrale, specialistica o del vecchio ordinamento;- una tesi di dottorato di ricerca;- una tesi di laurea magistrale, specialistica o del vecchio ordinamento oppure di dottorato di ricerca che abbia successivamente portato al deposito di una domanda di brevetto oppure alla nascita di una nuova impresa.

Il Bando si rivolge a chi abbia conseguito, da non più di due anni al momento della scadenza del Bando stesso, la laurea magistrale, specialistica o del vecchio ordinamento oppure il titolo di dottore di ricerca presso un’università italiana, senza limitazioni di età o cittadinanza, valorizzando il contenuto informativo dei brevetti all’interno della propria tesi.

Scadenza: martedì 26 giugno 2018.

Info: formazione@areasciencepark.ittel.: 040 375 5142 – 5309

Bando di concorso, per titoli, riservato agli studenti dell'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo finalizzato alla stesura di graduatorie degli aventi titolo a prestare forme di collaborazione (200 ore) per l'Anno Accademico 2017/2018

Bando di concorso per l’assegnazione di un premio di tesi di Laurea Magistrale o di Dottorato di Ricerca nel campo della Metrica, della Ritmica e della Musica Greca, in memoria del Prof. Gentili - seconda edizione

Il DISS (Centro di Sicurezza Stradale) dell’Università di Parma bandisce due premi di laurea rispettivamente di € 1.000,00 (euro mille/00) per il primo classificato e di € 500,00 (euro cinquecento/00) per il secondo classificato, finalizzati alla promozione della sicurezza stradale nei suoi aspetti multidisciplinari. I premi, parzialmente finanziati da IREN S.p.A., sono intitolati all’ing. Lorenzo Argenti, referente di IREN per la sicurezza stradale, prematuramente scomparso nell’agosto 2013, in conseguenza di un incidente stradale avvenuto durante lo svolgimento delle mansioni lavorative

Open Accelerator 

Participate in the acceleration program involving national and international experts, to receive seed investment (up to €100.000 per project) and to co-develop your project with Zambon as strategic Partner.Open Accelerator is looking for projects and startups working in the Central Nervous System and Respiratory areas, including rare diseases.Applications can be submitted on www.openaccelerator.it until the 10th of June.Specifically, we look for modern health solutions in the fields of:- Drug delivery systems;- Medical devices, biomarkers and diagnostics;- Wearables and Digital Health;- Big Data.Open Accelerator is run by Zcube Research Venture of Zambon Group and is located in Openzone scientific campus in Bresso, Milan (Italy). For more information: info@openaccelerator.it

Fino al 31 maggio 2018 sono aperte le candidature per Mentors4U, il programma di mentoring indipendente più grande d’Europa, interamente gratuito.

Mentors4u offre a studenti motivati e meritevoli, interessati a carriere in Azienda, Finanza, Investment Banking, Consulenza, nel campo dell’imprenditorialità/start up e nei settori no profit (Mentee), la guida, i consigli e la possibilità di confrontarsi con giovani professionisti di successo (Mentor) che forniscono loro linee guida e consigli su come impostare al meglio percorsi che consentano di esprimere al massimo il proprio talento. Ogni Mentee selezionato verrà affiancato dall’esperienza di un Mentor che lo guiderà nelle proprie scelte professionali e saprà consigliarlo in base alle proprie esperienze.

Mentors4u crede fortemente nelle potenzialità dei suoi giovani Mentee e vuole contribuire a liberarne il talento, non solo grazie all’attività di Mentoring, il cuore del programma, ma anche tramite l’organizzazione di attività ancillari con i suoi Partner (McKinsey & Company, Deloitte, Mediobanca, L’Oréal, OVS, IGT, Cigierre, FCA, Enel Green Power, Pirelli, BC Partners Foundation, AIFI, HBR, Key2People) e con le aziende di provenienza dei propri Mentors (Goldman Sachs, Merrill Lynch, Morgan Stanley, CITI, Danone, Nestlé, Google, Amazon, BCG, Bain, Deloitte, BAML, Gruppo Coin, Innogest, Campari, BNP Paribas, Unicredit, UBS, Amplifon, Autogrill), quali eventi, corsi, approfondimenti, guide, video etc. perché possano costituire momenti di approfondimento, formazione, e sviluppo di competenze di validità pratica per i percorsi professionali intrapresi.

Bando di selezione per titoli e colloquio per il conferimento di assegni per l'incentivazione delle Attività di Tutorato A.A. 2017/2018.

Alla domanda va allegata la stampa del libretto on line e curriculum vitae in formato europeo.

La domanda può essere fatta pervenire tramite raccomandata unitamente alla copia di un documento d’identità personale in corso di validità firmato oppure trasmessa tramite posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo amministrazione@uniurb.legalmail.it

Le domande incomplete, o che pervengono oltre i termini previsti, o che non sono conformi a quanto previsto dal presente bando, o prive di firma verranno escluse.

Il termine per la presentazione delle domande è fissato per le ore 12.00 del giorno 25 maggio 2018 (non fa fede il timbro postale).

L'Associazione Valorizzazione del Patrimonio Storico San Gemini (Onlus) ha approvato l’istituzione di n. 5 borse di studio per studenti universitari, finalizzate all’acquisizione di elementi e di tecniche utili per la conservazione e il restauro di beni culturali (e per lo scavo e la catalogazione di reperti archeologici) da svolgersi nell’ambito del programma 2018 di “San Gemini Preservation Studies”, rilevabile dal sito: www.sangeministudies.org.

L'azienda Idealo, con sede a Berlino, ricerca menti talentuose, creative, interessate al sociale, che vogliano cambiare davvero qualcosa, ovvero studenti che si distinguano in modo particolare e che dedichino passione ed energie al raggiungimento di obiettivi. Se ti senti chiamato in causa e pensi di essere una persona fuori dal comune canditati per la "Borsa di studio per precursori". Verranno assegnate 10 borse di studio per un valore complessivo di 90.000 €. Ogni vincitore otterrà per un anno intero 750 € al mese e un Coaching studiato su misura. Possono candidarsi tutti gli studenti di qualsiasi corso di laurea che ritengano di possedere un merito o caratteristiche particolari, come sopra specificato.

È indetto un Concorso per la premiazione di una tesi di laurea riguardante la pratica filosofica di comunità, con particolare riferimento alla Philosophy for Children & Community. Possono partecipare al concorso coloro che abbiano elaborato e discusso una tesi di laurea triennale o magistrale sull’argomento del Premio nell’ultimo triennio a partire dall’anno solare in corso, quindi negli Anni Accademici 2016-17, 2015/16, 2014/15. È possibile concorrere al premio anche per quanti abbiano già partecipato alla precedente edizione, qualora non siano risultati vincitori, purché la tesi sia stata discussa nell’ultimo triennio.

Il Consiglio di Amministrazione del Gal Montefeltro Sviluppo con delibera del 26/01/2018 ha approvato il presente Avviso Pubblico finalizzato alla selezione per titoli e colloquio della figura di “Animatore Istruttore”, per le attività previste nell’ambito del Programma di Sviluppo Rurale delle Marche (PSR) 2014-2020, Misura 19 “Sostegno allo Sviluppo Locale Leader”.

Percorso formativo gratuito: FaCeTheWork

  • Destinatari: giovani fino a 35 anni di età residenti nella provincia di Ancona
  • Durata: 60 ore di lezione e seminari integrativi
  • Scadenza domanda di iscrizione: 05 aprile 2018 

La Fondazione Aristide Merloni, sita in Fabriano (AN), ha il piacere di segnalare la 2.a edizione del premio di laurea per gli studi sullo sviluppo locale intitolato alla rivista Economia Marche. La rivista, attiva dal 1976, costituisce un importante luogo di riflessione sui temi dello sviluppo locale, dei sistemi d’impresa e dell’imprenditorialità. La Fondazione intende premiare giovani che sviluppino ricerche originali sui temi dello sviluppo locale. Sono preferiti lavori riferiti al contesto italiano e che affrontano temi di sviluppo, occupazione, competitività e internazionalizzazione delle economie regionali. Le tematiche della tesi possono essere di natura economica o sociale. Le candidature possono essere presentate da laureati magistrali che hanno conseguito la laurea nel periodo giugno 2017 – marzo 2018. Il premio di laurea, dell’importo di 1.000 Euro, è aperto a cittadini di qualunque nazionalità che abbiamo conseguito il titolo di laurea in una università italiana. La tesi di laurea può essere in lingua italiana o in lingua inglese. Il vincitore sarà premiato durante la Lezione di Economia Marche, un appuntamento annuale di approfondimento sui temi dello sviluppo locale, e potrà pubblicare sulla rivista una sintesi del suo elaborato. I candidati dovranno inviare la tesi di laurea in formato elettronico (pdf) entro il 31 marzo 2018. Alla tesi vanno allegati il curriculum vitae e la copia dell’attestato di laurea (entrambi in formato elettronico). I documenti vanno inviati all’indirizzo: fondazione@fondazione-merloni.it.

Per maggiori informazioni e per scaricare il Bando di concorso, è possibile visitare il sito della Fondazione, di cui al link sottostante.

Al fine di contribuire allo sviluppo dell'Educazione alla Legalità tra i giovani del nostro Paese ed alla formazione di una coscienza civile e democratica, in contrasto ad ogni forma di illegalità e criminalità organizzata, l’Istituto Comprensivo "Chinnici-Roncalli" e l’Associazione  Premio "RoccoChinnici" di Piazza Armerina (EN) promuovono la XV  Edizione del Premio "Rocco Chinnici", così onorando la memoria e l'opera del magistrato ucciso dalla mafia il 29 luglio 1983.

Si porta a conoscenza che è stato pubblicato il bando relativo alla procedura di selezione per l'ammissione al tirocinio ai fini della nomina a giudice onorario di pace negli uffici giudiziari del distretto delle marche

Bando di concorso per l'assegnazione di nr. 2 premi di studio a favore di studenti meritevoli iscritti nell'A.A. 2017/2018 al corso di laurea magistrale in Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni.

Bando di concorso per l'assegnazione di n. 2 premi per tesi di laurea magistrale o specialisitica, riservati a laureati che abbiano affrontato il tema dell’agricoltura biologica con particolare riferimento all’analisi delle problematiche economiche, sociali e ambientali relative a questo particolare modello produttivo, finanziati dalla Fondazione Girolomoni

I premi, dell'importo di € 500 ciascuno, saranno erogati attraverso il pagamento della quota di iscrizione al Corso di Formazione Permanente "Modelli, politiche e strategie per lo sviluppo dell'agricoltura biologica" a.a. 2017/2018 o come importo lordo qualora il corso non fosse attivato.

La Fondazione Alessandro Pavesi ONLUS mette a concorso una borsa di studio dell’importo di Euro 12.500, destinata al perfezionamento degli studi all’estero nel campo dei diritti umani, intitolata ad Alessandro Pavesi, studente universitario di Giurisprudenza scomparso per mano di un pirata della strada.

La borsa comporta la frequenza per l'anno accademico 2018-2019 di un corso di perfezionamento scelto dal candidato ed in linea con gli studi svolti, della durata prevista non inferiore a 6 mesi consecutivi, presso università o centri di ricerca esteri.

Possono partecipare al concorso coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti:− residenza italiana;− laurea magistrale conseguita posteriormente al 31 luglio 2015 presso un’università italiana con tesi attinente ai diritti umani;− ottima conoscenza della lingua straniera utilizzata nei corsi prescelti per la fruizione della borsa;− assenza di condanne penali.

La borsa di studio Alessandro Pavesi è incompatibile con altre forme di finanziamento assimilabili, quali assegni di ricerca, borse di dottorato di ricerca o altre borse di studio. La domanda di partecipazione, compilata utilizzando il modulo online disponibile sul sito internet della Fondazione deve essere compilata ed inoltrata entro il termine perentorio del 31 gennaio 2018.

Avviso di proroga di un mese del termine (del 31.12.2017) di presentazione delle domande per gli studenti che avranno discusso la tesi di laurea nel mese di dicembre 2017.

La Lef - Associazione per la Legalità e l'Equità Fiscale - allo scopo di diffondere la cultura della legalità e dell'equità fiscale e del connesso valore sociale, nonché di valorizzare le idee, le considerazioni e le proposte finalizzate a tale fine, interessando tematiche sia a contenuto tecnico che etico, ha il piacere di proporre, in coerenza con il proprio statuto, il bando di concorso del Premio Lef Tesi di Laurea, ormai giunto alla quarta edizione. Il bando, che prevede tre premi da € 2.000,00 cadauno (al lordo delle ritenute fiscali), è riservato alle migliori tesi di laurea magistrale - il cui diploma sia stato conseguito negli anni 2016 e 2017 - sviluppate sui temi, per l'appunto, della legalità e dell'equità fiscale.

Bando di concorso per l'assegnazione di premi di studio a favore di studenti meritevoli iscritti nell'A.A. 2017/2018 a corsi di laurea, laurea magistrale, laurea magistrale a ciclo unico. 

L’Associazione iMille istituisce un premio di laurea (1500 euro) per studi sull’Europa intitolato a Helen Joanne “Jo” Cox, la giovane deputata inglese vittima di un attentato prima di Brexit, per ricordare l’impegno di Jo Cox per la permanenza del Regno Unito nella UE e premiare un giovane che con il suo studio illustri i benefici economici, politici e sociali dell’integrazione europea. I temi della tesi di laurea possono essere di natura economica, politica o sociale, con una chiara enfasi su questioni europee. Saranno valutate di particolare interesse tesi su fenomeni e problemi che ostacolano il processo di integrazione europea e su politiche volte a rimuovere tali ostacoli.

Le candidature possono essere inviate da laureandi con discussione della tesi programmata entro sei mesi, o da laureati da non più di un anno dalla discussione della tesi. Il premio di laurea sarà conferito a un laureato (triennale o magistrale) di università sul territorio italiano, in facoltà di scienze economiche, scienze politiche, materie giuridiche, discipline storiche o facoltà affini. Può anche essere conferito a un laureato di università dell’Unione Europea o del Regno Unito che abbia trascorso un periodo Erasmus in università italiana. Il premio è aperto a cittadini italiani, del resto dell’Unione Europea e del Regno Unito. La tesi di laurea può essere in italiano o in inglese.

I candidati dovranno inviare la tesi di laurea e un curriculum vitae dettagliato in formato elettronico (pdf) alla casella e-mail premiocox@gmail.com entro il 30 novembre 2017. In caso di tesi in italiano, si richiede ai candidati di allegare anche un riassunto della tesi in inglese di lunghezza compresa tra una e due pagine.

Un comitato scientifico comprendenti accademici, esponenti delle istituzioni e esperti di politiche pubbliche selezionerà e proporrà il candidato più meritevole alla redazione della rivista iMille entro il 31 dicembre. Il premio sarà conferito in occasione di un evento a Roma a inizio 2018.

L’Accademia Nazionale dei Lincei bandisce una pubblica selezione a quattro borse di studio a favore di cultori italiani di Scienze umanistiche che intendano recarsi in Gran Bretagna per un periodo di ricerca.

Le borse dell’importo di € 5.000,00 ciascuna, al lordo delle eventuali ritenute fiscali previste dalla legge, hanno la durata di 5 mesi e non sono rinnovabili.

La Fondazione Girolomoni mette a bando due premi per tesi di laurea magistrale o specialistica sull'agricoltura biologica. I premi consisteranno nel pagamento della quota di iscrizione al Corso di Formazione Permanente "Modelli, politiche e strategie per lo sviluppo dell'agricoltura biologica" a.a. 2017/2018.

Per onorare la memoria di Giovanni Marra, Presidente del Consiglio Comunale scomparso prematuramente, il Comune di Milano ha promosso l’istituzione per il l’anno 2017 di un premio di laurea dell’importo di € 5.000,00, al lordo delle ritenute di legge.Il premio di laurea o di dottorato per l’anno 2017 sarà assegnato a giovani laureati o ricercatori presso le Università italiane che abbiano elaborato e discusso tesi di laurea magistrale o di dottorato, non compilative, con specifica trattazione di aspetti oggettivi nell’elaborato della tesi sul tema del Bilancio Sociale.

Per onorare la memoria dell’Avv. Giorgio Ambrosoli, l’Amministrazione Comunale di Milano ha promosso per l’anno 2017 tre premi del valore di € 5.000,00 ciascuno (al lordo delle ritenute di legge) da assegnare a giovani laureati o ricercatori che abbiano approfondito il tema, sempre più vitale per una Nazione libera e democratica, dell’etica applicata all’attività economica.

Bando per le attività culturali e del tempo libero autogestite dagli studenti e dalle studentesse, da espletarsi nel periodo 1 novembre 2017 - 31 maggio 2018

Bando di concorso - Premio "Donne nella Costituente" 1946-2016

Fondazione ICU ed Ecoistituto del Veneto, aventi come fine ricerca e divulgazione, rispettivamente su tematiche consumeriste ed ecologiche, promuovono il 18° Premio per tesi di laurea ICU - Laura Conti, nel nome di una tra le più grandi divulgatrici ambientali italiane, con il duplice scopo di mettere in luce ricerche che, per lo più, rimarrebbero ignote e stimolare l’Università ad affrontare temi utili al futuro della nostra società. 

Sono ammesse tesi di tutti i livelli, compresi i Master, redatte in italiano, discusse nelle Università italiane, a partire dagli anni accademici 2008-2009.

lo Studio Torta, uno dei più importanti uffici italiani di consulenti in proprietà intellettuale, al fine di stimolare la ricerca e promuovere la riflessione e gli studi nell’ambito della Proprietà Industriale, bandisce la Vª edizione del concorso nazionale sulla Proprietà Industriale per un premio da assegnare ad una tesi di laurea o di dottorato sulla Proprietà Industriale.E' prevista l'assegnazione di un unico premio per l'elaborato giudicato più meritevole avente un importo pari a Euro 3.000,00 (tremila).In allegato copia del bando in cui sono descritte le caratteristiche del concorso e le modalità di partecipazione e copia della domanda di partecipazione. Un modulo di candidatura comprendete tutti i dati richiesti è disponibile anche nel sito sotto indicato 

È aperto il bando di partecipazione alla seconda edizione di UNIURB LAB, il Contamination Lab dell'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo.

I Contamination Lab (CLab) sono luoghi di contaminazione tra studenti universitari di discipline diverse, tra studenti e docenti, tra studenti e territorio. Promuovono la cultura dell’imprenditorialità, della sostenibilità, dell’innovazione e del fare, così come l’interdisciplinarietà e nuovi modelli di apprendimento.

Gli studenti partecipanti a UNIURB LAB saranno accompagnati in un percorso in cui mettere alla prova la loro propensione all'imprenditorialità e, partendo da un'idea progettuale, potranno elaborarla all'interno di un team, analizzarla e verificarne la fattibilità. Acquisiranno inoltre gli strumenti per validarla e infine portarla a realizzazione.

Le attività di UNIURB LAB si terranno a Urbino nei mesi da settembre a dicembre 2017, si svolgeranno prevalentemente in forma laboratoriale e comprenderanno: Test di autovalutazione delle attitudini imprenditoriali dei partecipanti; Attività di team building; Percorso lean startup: project generation e project validation; What’s next? Incontri con attori del territorio che possano accompagnare lo sviluppo dei progetti imprenditoriali dopo la fine del laboratorio.

Possono iscriversi: studenti regolarmente iscritti a lauree triennali, magistrali o magistrali a ciclo unico, master universitari di I e II livello, corsi di dottorato di ricerca dell’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo; alumni che abbiano conseguito un titolo presso l’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo da non più di 3 anni alla data di presentazione della domanda; studenti stranieri, regolarmente iscritti o in mobilità (erasmus+ o altri progetti) presso l’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo, il cui programma preveda la permanenza a Urbino fino a gennaio 2018.

Presso il Dipartimento di Economia, Società, Politica di questa Università è indetto un bando di concorso per l’assegnazione di n. 2 Premi di tesi di laurea magistrale sull’agricoltura biologica.

I premi sono riservati a studenti che abbiano affrontato il tema dell’agricoltura biologica con particolare riferimento all’analisi delle problematiche economiche, sociali e ambientali relative a questo particolare modello produttivo.


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2020 © Tutti i diritti sono riservati

Top