Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


In evidenza

Informazioni concorso

Sono aperte le candidature per n. 200 borse di soggiorno per studenti per partecipare all’Academy del Festival Città Impresa di Piacenza dal 13 al 15 settembre 2018 - aperta a studenti dei corsi di laurea triennale, specialistica, master e dottorato di tutte le Università italiane. Promosso da ItalyPost e Comune di Piacenza e curata da Goodnet, Piacenza Città impresa - Festival dei Territori Industriali è luogo di dibattito internazionale sui temi chiave dell'economia, della politica, della cultura, nonché centro di aggregazione per opinion leader, imprenditori e attori della società civile.

Bando di concorso, per titoli, riservato agli studenti dell'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo finalizzato alla stesura di graduatorie degli aventi titolo a prestare forme di collaborazione (200 ore) per l'Anno Accademico 2017/2018

Bandi in scadenza

Informazioni concorso

La Fondazione A.R.M.R. (Aiuti per la Ricerca sulle Malattie Rare) bandisce n.6 borse di studio per ricercatori di età non superiore ai 38 anni che vogliano partecipare a progetti di ricerca sperimentali o clinici nel campo delle malattie rare.

Sono ammessi al concorso candidati italiani o stranieri laureati in biotecnologie, scienze biologiche, medicina, chimica, farmacia, chimica e tecnologia farmaceutica, informatica, ingegneria biomedica e discipline affini.

La Società Italiana di Scienze del Turismo (SISTUR), al fine di stimolare la ricerca e promuovere la riflessione e gli studi sulle materie nel cui ambito la SISTUR svolge le proprie funzioni, bandisce il PREMIO ANNUALE SISTUR PER TESI DI LAUREA TRIENNALE E MAGISTRALE, attinente alle scienze del TURISMO, consistente in due premi così articolati: un premio per tesi di laurea triennale e un premio per tesi di laurea magistrale, di importo pari a 1000 euro ciascuno. I vincitori saranno inoltre iscritti a titolo gratuito alla SISTUR fino al 31 dicembre 2019. I partecipanti devono aver conseguito il Diploma di Laurea tra il 1° settembre 2017 e il 31 luglio 2018. I premi di laurea vogliono contribuire a promuovere la ricerca, in un settore così importante per il nostro Paese.

La scadenza è il 15 settembre 2018. Alla e-mail di partecipazione (da spedire all’indirizzo premiotesi@sistur.net) i laureati devono unire l'Allegato A debitamente compilato, la tesi di laurea in pdf, una sintesi della stessa e, sempre in formato digitale, una breve lettera di presentazione della tesi firmata dal relatore.

Gli elaborati premiati, saranno presentati dai vincitori, in occasione della X Riunione Scientifica SISTUR che si terrà a Benevento dal 14 al 16 novembre 2018.

La Società Storica Aretina istituisce il bando di concorso del Premio di cultura "Aurelio Marcantoni", IX edizione, promosso da questa Associazione e riservato alle tesi di laurea conseguite da giovani nati dopo il 1 gennaio 1983, aventi per argomento la storia della Toscana in ogni suo aspetto. Il termine ultimo per la presentazione delle domande di partecipazione è fissato per il giorno 27 settembre 2018.

Lo Studio Torta, uno dei più importanti uffici italiani di consulenti in proprietà intellettuale, bandisce la VIª edizione del Concorso nazionale sulla Proprietà Industriale per un premio da assegnare ad una tesi di laurea o di dottorato sulla Proprietà Industriale. E' prevista l’assegnazione di un unico premio per l’elaborato giudicato più meritevole avente un importo pari a 3.000,00 euro. 

Il Centro di documentazione “Maurice, centro per la comunità GLBTQ” di Torino, avente tra i suoi obiettivi la promozione culturale, lo stimolo e la valorizzazione delle ricerche in ambito GLBTQ in Italia, nell’ottica di un intervento attivo e qualificato nel campo della cultura, bandisce un Premio Studi, giunto alla sua quinta edizione, sostenuto da fondi di una donazione privata, i cui lavori saranno pubblicatii nella sezione Maurice della collana LGBTI della Casa editrice Mimesis. Possono concorrere al Premio autori e autrici di tesi di laurea magistrale e di dottorato discusse prima della pubblicazione del bando (31/07/2018), ovvero ricerche indipendenti originali e aggiornate. Le discipline storiche sono il focus principale, ma verranno valutate con pari interesse ricerche appartenenti ad altre discipline. I lavori devono essere redatti in lingua italiana. Sono incoraggiate prospettive innovative e critiche sul piano disciplinare, approcci intersezionali e di sapere radicato nelle soggettività GLBTQ. Scadenza invio plichi 15 ottobre 2018.

Bando per le attività culturali e del tempo libero autogestite dagli studenti e dalle studentesse, da espletarsi nel periodo 1° novembre 2018 - 31 maggio 2019

È aperto il bando di partecipazione alla seconda edizione di UNIURB LAB, il Contamination Lab dell'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo.

I Contamination Lab (CLab) sono luoghi di contaminazione tra studenti universitari di discipline diverse, tra studenti e docenti, tra studenti e territorio. Promuovono la cultura dell’imprenditorialità, della sostenibilità, dell’innovazione e del fare, così come l’interdisciplinarietà e nuovi modelli di apprendimento.

Gli studenti partecipanti a UNIURB LAB saranno accompagnati in un percorso in cui mettere alla prova la loro propensione all'imprenditorialità e, partendo da un'idea progettuale, potranno elaborarla all'interno di un team, analizzarla e verificarne la fattibilità. Acquisiranno inoltre gli strumenti per validarla e infine portarla a realizzazione.

Le attività di UNIURB LAB si terranno a Urbino nei mesi da settembre a dicembre 2018, si svolgeranno prevalentemente in forma laboratoriale e comprenderanno: Test di autovalutazione delle attitudini imprenditoriali dei partecipanti; Attività di team building; Percorso lean startup: project generation e project validation; What’s next? Incontri con attori del territorio che possano accompagnare lo sviluppo dei progetti imprenditoriali dopo la fine del laboratorio.

Possono iscriversi: studenti regolarmente iscritti a lauree triennali, magistrali o magistrali a ciclo unico, master universitari di I e II livello, corsi di dottorato di ricerca dell’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo; alumni che abbiano conseguito un titolo presso l’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo da non più di 3 anni alla data di presentazione della domanda; studenti stranieri, regolarmente iscritti o in mobilità (erasmus+ o altri progetti) presso l’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo, il cui programma preveda la permanenza a Urbino fino a gennaio 2019.

Il Comitato Leonardo, su iniziativa comune dell’ICE, di Confindustria e di un gruppo d’imprenditori, tra i quali Gianni Agnelli e Sergio Pininfarina, indice un bando per l'assegnazione di 12 Premi di Laurea, destinati a giovani laureati che abbiano sviluppato tesi su argomenti rilevanti per il successo del Made in Italy nei settori dell'eccellenza italiana.

I suddetti premi sono suddivisi in 8 borse di studio del valore di 3.000 euro e in 4 tirocini retribuiti.

Agedo Marche (Sede territoriale dell'Associazione nazionale di volontariato onlus di genitori amici e parenti di persone LGBT), al fine di promuovere studi riguardanti la lotta alle discriminazioni nei confronti delle persone LGBTIQ+, mette a disposizione un premio per tesi di laurea di complessivi euro 1.000,00, suddivisi in n. 2 premi di euro 500,00 ciascuno, a favore del candidato che discuta, nell'anno accademico 2017/2018, la migliore tesi di laurea su materie attinenti le persone LGBTIQ+ e/o la storia dei movimenti ad esse legati, con particolare riferimento alla Regione Marche

Il CENTRO STUDI ARALDICI, nell’ambito della propria attività istituzionale diretta a favorire la ricerca, la divulgazione e la promozione della tradizione araldica ed al fine di sostenere e favorire gli studi universitari, premiandone il merito, indice la X^ edizione del Premio di Laurea SCUDO D’ORO in memoria di Paolo Giovanni Maria Coppola, per l’assegnazione di un premio di laurea indivisibile dell'importo di € 1.000, riservato a neo-laureati presso una qualunque università italiana, per la migliore tesi di laurea avente come soggetto la disciplina araldica. Il concorso per l’edizione 2018 è finanziato dalla Famiglia dei Baroni Spanò dei Tre Mulini provenienti da Reggio Calabria.

Bandi e opportunitą per studenti / Elenco dei bandi scaduti per questa categoria...

Informazioni concorso

Sono aperte le candidature per le borse di soggiorno per studenti per partecipare all’Academy del Festival Città Impresa: un’occasione unica d’incontro, scambio e formazione - in programma a Piacenza dal 6 all’8 settembre 2018 - aperta a studenti dei corsi di laurea triennale, specialistica, master e dottorato di tutte le Università italiane.  Promosso da ItalyPost e Comune di Piacenza e curata da Goodnet, Piacenza Città impresa - Festival dei Territori Industriali è luogo di dibattito internazionale sui temi chiave dell'economia, della politica, della cultura, nonché centro di aggregazione per opinion leader, imprenditori e attori della società civile. Le borse di soggiorno offrono la possibilità agli studenti selezionati di:

  • partecipare (giovedì pomeriggio e sabato mattina) a visite guidate all’interno delle aziende d’eccellenza insediate nelle provincie di Piacenza, Parma e Modena;
  • avere accesso a tutti gli eventi (convegni, workshop, seminari) del programma di Piacenza Città Impresa e di incontrare i grandi nomi dell’impresa, delle istituzioni e dell’informazione.

Il programma completo della manifestazione è disponibile sul sito www.festivalcittaimpresa.it , così come l'elenco delle aziende visitabili aderenti al Festival. 

Premio di laurea / dottorato in memoria di Bernardo Nobile per tesi che diano risalto ai brevetti come fonte di informazione.

Il Premio, promosso da Area di Ricerca Scientifica e Tecnologica di Trieste - Area Science Park e giunto alla sua XIV Edizione, è suddiviso in tre riconoscimenti da 2.500 euro ciascuno, destinati a:- una tesi di laurea magistrale, specialistica o del vecchio ordinamento;- una tesi di dottorato di ricerca;- una tesi di laurea magistrale, specialistica o del vecchio ordinamento oppure di dottorato di ricerca che abbia successivamente portato al deposito di una domanda di brevetto oppure alla nascita di una nuova impresa.

Il Bando si rivolge a chi abbia conseguito, da non più di due anni al momento della scadenza del Bando stesso, la laurea magistrale, specialistica o del vecchio ordinamento oppure il titolo di dottore di ricerca presso un’università italiana, senza limitazioni di età o cittadinanza, valorizzando il contenuto informativo dei brevetti all’interno della propria tesi.

Scadenza: martedì 26 giugno 2018.

Info: formazione@areasciencepark.ittel.: 040 375 5142 – 5309

Bando di concorso per l’assegnazione di un premio di tesi di Laurea Magistrale o di Dottorato di Ricerca nel campo della Metrica, della Ritmica e della Musica Greca, in memoria del Prof. Gentili - seconda edizione

Il DISS (Centro di Sicurezza Stradale) dell’Università di Parma bandisce due premi di laurea rispettivamente di € 1.000,00 (euro mille/00) per il primo classificato e di € 500,00 (euro cinquecento/00) per il secondo classificato, finalizzati alla promozione della sicurezza stradale nei suoi aspetti multidisciplinari. I premi, parzialmente finanziati da IREN S.p.A., sono intitolati all’ing. Lorenzo Argenti, referente di IREN per la sicurezza stradale, prematuramente scomparso nell’agosto 2013, in conseguenza di un incidente stradale avvenuto durante lo svolgimento delle mansioni lavorative

Open Accelerator 

Participate in the acceleration program involving national and international experts, to receive seed investment (up to €100.000 per project) and to co-develop your project with Zambon as strategic Partner.Open Accelerator is looking for projects and startups working in the Central Nervous System and Respiratory areas, including rare diseases.Applications can be submitted on www.openaccelerator.it until the 10th of June.Specifically, we look for modern health solutions in the fields of:- Drug delivery systems;- Medical devices, biomarkers and diagnostics;- Wearables and Digital Health;- Big Data.Open Accelerator is run by Zcube Research Venture of Zambon Group and is located in Openzone scientific campus in Bresso, Milan (Italy). For more information: info@openaccelerator.it

Fino al 31 maggio 2018 sono aperte le candidature per Mentors4U, il programma di mentoring indipendente più grande d’Europa, interamente gratuito.

Mentors4u offre a studenti motivati e meritevoli, interessati a carriere in Azienda, Finanza, Investment Banking, Consulenza, nel campo dell’imprenditorialità/start up e nei settori no profit (Mentee), la guida, i consigli e la possibilità di confrontarsi con giovani professionisti di successo (Mentor) che forniscono loro linee guida e consigli su come impostare al meglio percorsi che consentano di esprimere al massimo il proprio talento. Ogni Mentee selezionato verrà affiancato dall’esperienza di un Mentor che lo guiderà nelle proprie scelte professionali e saprà consigliarlo in base alle proprie esperienze.

Mentors4u crede fortemente nelle potenzialità dei suoi giovani Mentee e vuole contribuire a liberarne il talento, non solo grazie all’attività di Mentoring, il cuore del programma, ma anche tramite l’organizzazione di attività ancillari con i suoi Partner (McKinsey & Company, Deloitte, Mediobanca, L’Oréal, OVS, IGT, Cigierre, FCA, Enel Green Power, Pirelli, BC Partners Foundation, AIFI, HBR, Key2People) e con le aziende di provenienza dei propri Mentors (Goldman Sachs, Merrill Lynch, Morgan Stanley, CITI, Danone, Nestlé, Google, Amazon, BCG, Bain, Deloitte, BAML, Gruppo Coin, Innogest, Campari, BNP Paribas, Unicredit, UBS, Amplifon, Autogrill), quali eventi, corsi, approfondimenti, guide, video etc. perché possano costituire momenti di approfondimento, formazione, e sviluppo di competenze di validità pratica per i percorsi professionali intrapresi.

Bando di selezione per titoli e colloquio per il conferimento di assegni per l'incentivazione delle Attività di Tutorato A.A. 2017/2018.

Alla domanda va allegata la stampa del libretto on line e curriculum vitae in formato europeo.

La domanda può essere fatta pervenire tramite raccomandata unitamente alla copia di un documento d’identità personale in corso di validità firmato oppure trasmessa tramite posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo amministrazione@uniurb.legalmail.it

Le domande incomplete, o che pervengono oltre i termini previsti, o che non sono conformi a quanto previsto dal presente bando, o prive di firma verranno escluse.

Il termine per la presentazione delle domande è fissato per le ore 12.00 del giorno 25 maggio 2018 (non fa fede il timbro postale).

L'Associazione Valorizzazione del Patrimonio Storico San Gemini (Onlus) ha approvato l’istituzione di n. 5 borse di studio per studenti universitari, finalizzate all’acquisizione di elementi e di tecniche utili per la conservazione e il restauro di beni culturali (e per lo scavo e la catalogazione di reperti archeologici) da svolgersi nell’ambito del programma 2018 di “San Gemini Preservation Studies”, rilevabile dal sito: www.sangeministudies.org.


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

numero verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2017 © Tutti i diritti sono riservati

Top