Ateneo
Dipartimenti
Didattica
Orientamento
Studenti
Laureati
Personale
International
Partner e Aziende
#UNIAMO è uno spazio in cui tutto quello che costituisce l’Università degli studi di Urbino – persone, saperi, organizzazioni, relazioni – viene raccontato con una formula agile ed esplorativa.

La scuola del libro.0
Corso di aggiornamento professionale

Corso • 2010/2011 • Facoltà di Sociologia


Obiettivi formativi

Il corso di aggiornamento professionale nasce con la finalità di formare competenze nel campo:
- della cultura libraria, in relazione sia ai contenuti che alle forme tecnologiche della produzione culturale
- della storia del libro e della sua evoluzione, per essere in grado di costruire una mappatura completa delle varie tipologie di libri sia dal punto di vista dell'offerta tecnologica che da quello della domanda potenziale
- degli elementi tecnici fondamentali delle nuove forme di editoria elettronica
- delle metodologie di ricerca sociale sul campo, sia qualitative sia quantitative
- delle normative europee sul copyright e i diritti d'autore, in ambito tradizionale e digitale
- delle tecnologie e delle nuove frontiere della digitalizzazione dei contenuti e della stampa digitale
- della attività di ricerca sia teorica che sperimentale in collaborazione con altri ambiti disciplinari.

Prospettive occupazionali

I settori occupazionali ai quali si riferiscono gli obiettivi formativi del corso sono i seguenti:

- personale tecnico specializzato in tutte le professioni della filiera del libro sia tradizionale (scrittura, elaborazione testi e immagini, stampa, distribuzione, marketing) sia innovativo (web - e-book - editoria elettronica in genere)
- management nel campo dell'editoria, dei media, dell'informazione, sia tradizionale sia digitale
- produzione e promozione di prodotti editoriali digitali
- progettazione, gestione e valutazione di archivi, biblioteche, centri di documentazione e informazione, imprese editoriali e loro evoluzione elettronica
- progettazione di sistemi di gestione, conservazione e diffusione della conoscenza in ambito aziendale sia pubblico sia privato, processi di digitalizzazione
- valorizzazione delle risorse culturali e informative presenti in un territorio, in una istituzione o in un´impresa, in particolare attraverso l´uso delle reti, l´allestimento di siti Web e portali, la produzione e gestione di contenuti e collezioni digitali, l´erogazione di servizi interattivi.


Descrittori di Dublino

Il corso di aggiornamento professionale si propone di far acquisire capacità altamente specializzate a tutti coloro che lavorano o intendano lavorare a vario titolo nel settore della nuova editoria legata all'evoluzione tecnologica, del mercato e delle modalità e tendenze del consumo.

Prerequisiti consigliati/obbligatori, prove di ammissione e/o di orientamento

Al corso possono essere ammessi tutti coloro che sono in possesso di titoli universitari o del diploma di scuola media secondaria superiore quinquennale.


Struttura didattica del corso

Il corso prevede i seguenti insegnamenti:
• Evoluzione del libro dalla carta al digitale
• Marketing del libro (nella fase di transizione)
• e-books e nuove filiere
• digitalizzazione
• ricerche sul campo

La struttura del corso prevede complessivamente n. 200 ore di attività formative, di cui:
60 ore svolte dai tre coordinatori della Scuola:
1. Conti Emanuela
2. Guaraldi Mario
3. Montresor Gianluigi

60 ore svolte dai seguenti esperti:

1. Barulli Marco
2. Blasi Giulio
3. Canneto Sergio
4. Carpignano Noa
5. Corsini Fulvio
6. D'Amico Erika
7. Del Ninno Alessandro
8. Fenucci Fabrizio
9. Jannis Giorgio
10. Miulli Nicola
12. Ricci Paola
13. Roncaglia Gino
14. Russo Massimo
15. Tombolini Antonio
16. Trafeli Ilio
17. Vitiello Giuseppe

Inoltre, 80 ore di integrazione con lavoro individuale da parte degli studenti (in particolare lavoro di ricerca e stesura dei documenti di gruppo).
La durata del corso è di 11 settimane (20 maggio-30 luglio), con 20 giorni di didattica frontale nei fine-settimana, così strutturate:
- venerdì (7 ore)
- sabato (5 ore)

Le lezioni si svolgeranno di norma presso la sede di Nuovo Magistero, in Via Saffi, 15 -Urbino.

La frequenza del corso, obbligatoria per almeno i 2/3 delle lezioni, consente l'acquisizione di 8 crediti formativi universitari (CFU), con il relativo rilascio, a superamento della prova finale, dell'attestato di partecipazione. La prova finale consisterà nella consegna di un rapporto collettivo cartaceo, elettronico e in forma di e-book, sui principali risultati emersi dalle lezioni e dalla ricerca sul campo sullo stato dell'arte dell'editoria libraria.

E’ consentita la partecipazione  al corso in qualità di “uditore”, ottenendo (subordinatamente alla frequenza di almeno i due terzi delle differenti attività) un attestato di partecipazione. Per gli uditori non è prevista la possibilità di conseguire, a seguito del superamento di prove d’esame, dei crediti di formazione universitaria (CFU). Le iscrizioni saranno accettate nel limite di dieci unità.

Informazioni sulla Prova Finale

La prova finale consisterà nella consegna di un rapporto collettivo cartaceo, elettronico e in forma di e-book, sui principali risultati emersi dalle lezioni e dalla ricerca sul campo dello stato dell'arte dell'editoria libraria


Lo sai che...

-A seguito del sostegno al funzionamento del corso da parte di  - e.Laboratorium, cooperativa editoriale, Urbino – la contribuzione per l’iscrizione al corso è stata ridotta.

-   i docenti del corso sono tutti professionisti del settore, in grado di condurre gli allievi alla produzione di un 'oggetto editoriale' - qualunque ne sia il contenuto - secondo gli standard europei, e come tale fruibile sul mercato della nuova editoria

-  i docenti del corso sono protagonisti della nuova imprenditoria orientata al futuro della comunicazione e dell'editoria

-  i tutors del corso sono fra i nostri migliori laureati nel corso di laurea specialistico Editoria, Media e Giornalismo dell'ateneo urbinate

- i contatti col mondo reale del lavoro sono una caratteristica rilevante dei nostri corsi

-sono previste borse di studio a copertura totale della quota di contribuzione