Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


Dal 27 al 29 ottobre le città di Urbino e Fano ricordano Mario Luni

Comunicato stampa pubblicato il giorno 20/10/2015

La Missione Archeologica a Cirene (Libia), il Dipartimento di Scienze della Comunicazione e Discipline Umanistiche dell’Università di Urbino e il Centro Studi Vitruviani di Fano organizzano tre giornate di studio dedicate alla memoria di Mario Luni, per quarant’anni docente di “Archeologia greca e romana” nell’Ateneo Urbinate e Direttore della Missione a Cirene dal 1996 al 2014. Presso il Salone d’Inverno del Palazzo Ducale di Urbino si terrà, il 27 e 28 ottobre 2015, il XIII Convegno Internazionale di Archeologia Cirenaica, che vedrà la partecipazione di relatori provenienti da Università e Istituti di Ricerca di Italia, Francia, Regno Unito, Polonia, USA, Svezia e Libia. Dopo i saluti inaugurali del Rettore Vilberto Stocchi, del Sindaco di Urbino Maurizio Gambini e del Direttore del DISCUM Lella Mazzoli, inizieranno i lavori del congresso, che verterà sulle ricerche archeologiche effettuate dalle varie missioni internazionali in Cirenaica negli ultimi anni. Saranno altresì presenti alti funzionari del Dipartimento di Archeologia della Libia che porteranno il loro ricordo del lavoro del Prof. Luni nel loro paese e illustreranno la loro attività sulla protezione del Patrimonio Culturale Libico in questo periodo di crisi. A Fano, il 29 ottobre, presso la Sala di rappresentanza della Fondazione Cassa di Risparmio, attraverso un incontro di studio dedicato alle più antiche radici della città, si renderà ancora omaggio al Professor Luni, già membro fondatore del Comitato Scientifico del Centro Studi Vitruviani e profondamente legato affettivamente e scientificamente alla città adriatica, a lungo studiata nei suoi più significativi esiti di età augustea e vitruviana. Saranno presenti alla giornata fanese Valerio Massimo Manfredi, Filippo Coarelli, Mario Pagano, Antonio Corso, Lorenzo Braccesi, Valeria Purcaro, Oscar Mei, Luciano De Sanctis e Massimiliano Kornmuller.  

« torna indietro

Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Numero Verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2020 © Tutti i diritti sono riservati

Top