Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


Convegno "Creare e comunicare cultura riproduttiva" - Giovedì 14 ottobre

Comunicato stampa pubblicato il giorno 11/10/2010

Creare e comunicare cultura riproduttiva Strategie di informazione e prevenzione della salute riproduttiva  delle giovani generazioni   Convegno scientifico Giovedì 14 ottobre 2010 - Ore 15 Facoltà di Sociologia – Dipartimento di Scienze della Comunicazione Via Saffi 15 - Urbino incontro con le scuole Venerdì 15 ottobre – Ore 10 Pesaro Studi – viale Trieste 296 Università degli Studi di Urbino Carlo Bo   URBINO E PESARO – La salute riproduttiva rientra nel panorama dei diritti umani fondamentali, ma si scontra spesso con la mancanza di informazione e una scarsa sensibilizzazione sull’importanza di preservare sin da giovani la propria fertilità in vista di scelte future. ‘Creare e comunicare cultura riproduttiva. Strategie di informazione e prevenzione della salute riproduttiva delle giovani generazioni’ è il titolo del convegno scientifico e dell’incontro con le scuole che si terrà tra Urbino (Facoltà di Sociologia, Aula Tesi, via Saffi, 15) e Pesaro (Pesaro Studi, Aula 1 - viale Trieste, 296) rispettivamente il 14 (dalle ore 15) e 15 ottobre (dalle ore 10) per presentare i risultati del progetto di ricerca “Creare e comunicare cultura riproduttiva: azioni informative e preventive dell’infertilità della popolazione giovanile italiana” promosso e realizzato dal LaRiCa – centro di ricerca afferente al Dipartimento in Scienze della comunicazione dell’Università di Urbino Carlo Bo – con la collaborazione dell’Osservatorio Sociale dell’Infertilità e dell’Istituto Superiore di Sanità. Se nei giorni scorsi il padre della fecondazione in provetta, il britannico Robert Edwards, ha ricevuto il Premio Nobel per la medicina 2010 dopo avere dedicato tutta la sua carriera scientifica e medica per trovare una strada possibile per combattere la sterilità, a Urbino si presentano i risultati della ricerca condotta per definire le azioni di informazione, per la prevenzione dell’infertilità e per la promozione della salute riproduttiva della popolazione giovanile italiana. Una ricerca che ha indagato su due popolazioni distinte: vissuti, aspettative e problemi della popolazione giovane-adulta con problemi di infertilità; sulle percezioni, gli atteggiamenti valoriali e comportamenti nella popolazione giovanile al fine di prevenire problemi di infertilità. IL CONVEGNO Sarà  Carlo Flamigni, il ginecologo e 'pioniere' della fecondazione assistita in Italia, a tracciare le linee guida per l’informazione e la prevenzione della salute riproduttiva delle giovani generazioni. Il convegno del 14 ottobre si rivolge a un pubblico di ricercatori, studiosi e operatori ed è incentrato su due questions principali.   Sulla fertilità come “problema” demografico, sociale e medico, a partire dalle ore 15, intervengono: Adele Menniti, Irpps-Cnr con ‘Avere figli in Italia’; Guido Maggioni, Università di Urbino Carlo Bo con ‘la fecondità come problema delle società avanzate: scelte procreative, costruzione della famiglia e politiche sociali’; Giulia Scaravelli, Istituto Superiore di Sanità, Responsabile Registro Nazionale PMA con ‘Sterilità e salute riproduttiva come problema della medicina’. Coordina e introduce la prof.ssa Lella Mazzoli, Università di Urbino Carlo Bo. Sulla fertilità come problema della comunicazione, a partire dalle ore 17, intervengono: Marina Mengarelli, Osservatorio Sociale Infertilità con ‘La sterilità: un problema sociale minore?’; Giovanni Boccia Artieri e Laura Gemini, Università di Urbino Carlo Bo con ‘La realtà dell’infertilità nei media: semantica della società e narrazioni grassroots’; Luca Rossi e Lorenzo Giannini, Università di Urbino Carlo Bo con ‘la sensibilizzazione dei giovani alla cultura riproduttiva’. Coordina e introduce la prof.ssa Roberta Bartoletti, Università di Urbino Carlo Bo. Sono stati invitati a partecipare insegnanti, operatori dei consultori e degli spazi adolescenti, operatori sosciosanitari in genere. Ai partecipanti sarà rilasciato un attestato di partecipazione.   INCONTRO CON LE SCUOLE L’appuntamento della mattina del 15 ottobre dalle ore 10, presso la sede distaccata di Pesaro, si rivolge agli studenti delle scuole superiori: classi IV e V del liceo scientifico Marconi e del liceo socio-pedagogico di Pesaro. L’incontro mira a sensibilizzare e informare sulla cultura riproduttiva. L’introduzione è del prof. Carlo Flamigni. Gli Interventi sono di: Anna Sampaolo, Aied Associazione Italiana per l’Educazione Demografica, con ‘educazione sessuale e salute procreativa’; Roberta Spoletini, Istituto Superiore Sanità,  con ‘cause principali e cura della infertilità’; Stefania Grandi, Sos Infertilità, con Vissuti delle coppie infertili’; Antonio Tintori, IRPPS-Cnr, con ‘la salute riproduttiva: mappe per orientarsi on-line’; Giancarlo Giacomucci, Responsabile U.O. Tutela Salute Minori Famiglia Donna, Asl 1 di Pesaro, Asur Marche con ‘organizzazione ed interventi della ASUR-Zona Territoriale 1 Pesaro nella fascia di età adolescenziale per la educazione alla sessualità ed alla affettività’. Coordina la prof.ssa Roberta Bartoletti, Università di Urbino Carlo Bo. L’incontro è organizzato in collaborazione con i corsi di laurea in comunicazione della sede di Pesaro. Insegnanti interessati a far partecipare i propri studenti possono verificare la disponibilità di posti scrivendo a roberta.bartoletti@uniurb.it INFO http://www.culturariproduttiva.it/ Ufficio stampa Scienze della Comunicazione Ufficiostampasdc@uniurb.it Ref: Anuska Pambianchi Tel mobile 320.0659973

« torna indietro

Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Numero Verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2020 © Tutti i diritti sono riservati

Top