Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


Dal 27 giugno al 1 luglio la XXXVI edizione della European School of Medicinal Chemistry (ESMEC)

Comunicato stampa pubblicato il 27/06/2016

Aperta questa mattina al Collegio del Colle dal rettore Vilberto Stocchi la XXXVI edizione della European School of Medicinal Chemistry (ESMEC) - EFMC Accredited School promossa dalla Divisione di Chimica Farmaceutica della Società Chimica Italiana e dall’European Federation for Medicinal Chemistry. A Urbino fin dal 1991, l’ESMEC, grazie alla collaborazione tra accademia e industria, consente a giovani ricercatori di far conoscere i loro studi e di entrare in contatto con potenziali partner, e fornisce a tutti i partecipanti i risultati delle ricerche più avanzate nell’ambito chimico farmaceutico. Sia per questo sia per il carattere fortemente interdisciplinare del settore, il cui progresso è fortemente dipendente dalla capacità del chimico farmaceutico di interpretare e trasferire le conoscenze chimiche, di medicina molecolare, farmacologia e biologia molecolare nella realizzazione di nuovi farmaci, la Scuola è rivolta non solo a laureati in discipline chimiche, ma anche a giovani studiosi con spiccate competenze negli ambiti biomedico e/o farmacologico. Il programma scientifico di questa edizione prevede la trattazione dei seguenti argomenti: Drug discovery: perspectives in the war on cancer, Protein-protein interactions: Structures and druggability, New avenues in carbohydrate chemistry, Hot topics. Ciascuna sessione tematica prevede una serie di conferenze seguite da workshop per un totale di 15 relatori di fama internazionale, 11 dei quali provenienti dall’estero. Dal 1991 ad oggi la Scuola di Chimica Farmaceutica di Urbino ha visto crescere in maniera esponenziale la sua importanza e nel 2004 ha ricevuto l’accreditamento europeo dalla Federazione Europea di Chimica Farmaceutica. Per l’attuale edizione sono previsti circa 100 partecipanti, dei quali circa il 40% provenienti dall’estero e circa l’80% iscritti in qualità di studenti di dottorato o giovani in formazione a vario titolo (assegnisti, borsisti, contrattisti, giovani ricercatori…). La manifestazione rappresenta un’ottima occasione per promuovere lo scambio di saperi, la discussione scientifica, la conoscenza di nuove tecnologie e l'innovazione. Altre info su: http://www.esmec.eu/

« torna indietro

Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

numero verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2018 © Tutti i diritti sono riservati

Top