Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


Giovedì 27 ottobre l’inaugurazione del Corso di Alta Formazione “Percorsi di sviluppo dell’agricoltura biologica e biodinamica”.

Comunicato stampa pubblicato il 24/10/2016

Si apre con i saluti del rettore Vilberto Stocchi alle 13,30 del 27 ottobre, nell’Aula Rossa di Palazzo Battiferri in Via Saffi, 42 il Corso di Alta Formazione “Percorsi di sviluppo dell’agricoltura biologica e biodinamica, organizzato dall’Ateneo di Urbino (Dipartimento di Economia, Società, Politica), in collaborazione con il Comune di Isola del Piano (PU), il COSPE, la Tenuta di Montebello, la Fondazione Girolomoni, il Consorzio Marche Biologiche, rappresenta una delle prime proposte formative in ambito universitario sull’argomento, con l’obiettivo di promuovere la conoscenza di modelli produttivi più sostenibili, in termini ambientali, economici e sociali

 

Il Programma del Convegno, oltre ai saluti istituzionali, agli interventi dei promotori del Corso, e alla testimonianza sulle motivazioni di adesione al biologico dell’imprenditore Alfredo Frittelli, prevede alcune relazioni di esperti del settore che introdurranno le tematiche affrontate nei tre moduli del Corso. In particolare, il prof. Fabio Caporali (Università degli Studi della Tuscia) illustrerà la storia dell'agricoltura biologica e biodinamica, il prof. Matteo Giannattasio (Università degli Studi di Napoli “Federico II”) affronterà il tema della sostenibilità delle produzioni biologiche, Evita Gandini (Nomisma) si focalizzerà sull’analisi delle recenti dinamiche di mercato, Francesco Giardina (Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali) fornirà un quadro della politica nazionale per l’agricoltura biologica.

I relatori parteciperanno a una Tavola Rotonda sulle strategie (concrete) per favorire lo sviluppo dell’agricoltura biologica, coordinata dal giornalista Lorenzo Tosi, insieme all’On. Andrea Olivero, Vice Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali (invitato da confermare) e a Bruno Sebastianelli (La Terra e il Cielo, Federbio Marche), Giovanni Girolomoni (Gino Girolomoni Cooperativa Agricola), Loris Asoli (Rete di Economia Etica e Solidale) e Vincenzo Vizioli (Associazione Italiana Agricoltura Biologica).

 

CONTATTI

(https://www.uniurb.it/it/portale/?mist_id=20&tipo=ist&page=178&id=1605253).

 

Elena Viganò

elena.vigano@uniurb.it

- Alla tavola rotonda anche il Viceministro Andrea Oliviero -

 

Si apre con i saluti del rettore Vilberto Stocchi alle 13,30 del 27 ottobre, nell’Aula Rossa di Palazzo Battiferri in Via Saffi, 42 il Corso di Alta Formazione “Percorsi di sviluppo dell’agricoltura biologica e biodinamica, organizzato dall’Ateneo di Urbino (Dipartimento di Economia, Società, Politica), in collaborazione con il Comune di Isola del Piano (PU), il COSPE, la Tenuta di Montebello, la Fondazione Girolomoni, il Consorzio Marche Biologiche, rappresenta una delle prime proposte formative in ambito universitario sull’argomento, con l’obiettivo di promuovere la conoscenza di modelli produttivi più sostenibili, in termini ambientali, economici e sociali

 

Il Programma del Convegno, oltre ai saluti istituzionali, agli interventi dei promotori del Corso, e alla testimonianza sulle motivazioni di adesione al biologico dell’imprenditore Alfredo Frittelli, prevede alcune relazioni di esperti del settore che introdurranno le tematiche affrontate nei tre moduli del Corso. In particolare, il prof. Fabio Caporali (Università degli Studi della Tuscia) illustrerà la storia dell'agricoltura biologica e biodinamica, il prof. Matteo Giannattasio (Università degli Studi di Napoli “Federico II”) affronterà il tema della sostenibilità delle produzioni biologiche, Evita Gandini (Nomisma) si focalizzerà sull’analisi delle recenti dinamiche di mercato, Francesco Giardina (Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali) fornirà un quadro della politica nazionale per l’agricoltura biologica.

I relatori parteciperanno a una Tavola Rotonda sulle strategie (concrete) per favorire lo sviluppo dell’agricoltura biologica, coordinata dal giornalista Lorenzo Tosi, insieme all’On. Andrea Olivero, Vice Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali (invitato da confermare) e a Bruno Sebastianelli (La Terra e il Cielo, Federbio Marche), Giovanni Girolomoni (Gino Girolomoni Cooperativa Agricola), Loris Asoli (Rete di Economia Etica e Solidale) e Vincenzo Vizioli (Associazione Italiana Agricoltura Biologica).

 

CONTATTI

(https://www.uniurb.it/it/portale/?mist_id=20&tipo=ist&page=178&id=1605253).

 

Elena Viganò

elena.vigano@uniurb.it

« torna indietro

Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

numero verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2018 © Tutti i diritti sono riservati

Top