Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


Giovedì 23 marzo il seminario "Progettare l’innovazione sociale: esperienze di welfare di comunità a confronto"

Comunicato stampa pubblicato il 21/03/2017

Giovedì 23 Marzo 2017 dalle ore 14:00 alle ore 18:30 il Seminario aperto

Progettare l’innovazione sociale: esperienze di welfare di comunità a confronto.

L’Ateneo di Urbino, Dipartimento di Economia Società e Politica, organizza il seminario aperto sul tema “Progettare l’innovazione sociale: esperienze di welfare di comunità a confronto”, giovedì 23 marzo a Palazzo Battiferri, Via Saffi 42. Saranno presentati e discussi i risultati della ricerca realizzata sulle sfide e potenzialità del sistema di welfare della provincia di Pesaro Urbino.

I risultati saranno discussi alla luce delle altre esperienze rilevanti nella stessa regione Marche e nelle vicina Toscana ed Emilia Romagna. Saranno presenti Emmanuele Pavolini dell’Università di Macerata, Carla Moretti dell’Università Politicenica delle Marche, Vincenza Pellegrino dell’Università di Parma e Andrea Bilotti dell’Università di Pisa.

Il seminario è aperto ai professionisti del sociale, agli studenti e all’intera cittadinanza.

E’ accreditato presso l’Ordine degli Assistenti Sociali delle Marche per la formazione continua, ed è realizzato con il patrocinio dell’Associazione Nazionale degli Educatori Professionali. Sono in corso le procedure per il patrocinio dell’Ordine degli Psicologici.

Parteciperanno alla discussione tutti gli attori coinvolti nel progetto di ricerca –azione welfare nelle Marche e il dirigente dei Servizi Sociale della Regione Marche: Giovanni Santarelli.

L’iniziativa fa parte delle attività previste dal progetto di ricerca – azione ‘Welfare nelle Marche’ e dalla convenzione tra il dipartimento di Economia Società e Politica dell’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo e tutti gli Ambiti Territoriali Sociali della provincia di Pesaro Urbino, il Centro Servizio Volontariato regionale, GCIL e SPI GCIL provinciale, CISL e FNP CISL regionale, Legacoop, Confcooperative, Associazione Generale Cooperative Italiane Marche.

Programma disponibile su desp.uniurb.it

« torna indietro

Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

numero verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2018 © Tutti i diritti sono riservati

Top