Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


Importante riconoscimento agli studi di Uniurb: il lavoro pubblicato su Cellular Oncology è tra i più importanti del 2016 per “Change the World, One Article at a Time”

Comunicato stampa pubblicato il 31/05/2017

Il lavoro "Human IGF1 pro-forms induce breast cancer cell proliferation via the IGF1 receptor", pubblicato dagli autori Mauro De Santi, Giosuè Annibalini, Elena Barbieri, Anna Villarini, Luciana Vallorani, Serena Contarelli, Franco Berrino, Vilberto Stocchi e Giorgio Brandi, è stato selezionato tra gli articoli pubblicati nel 2016 considerati di maggior impatto, nell'ambito dell'iniziativa "Change the World, One Article at a Time". Questa iniziativa prevede l’individuazione di articoli rilevanti appartenenti a varie discipline, di cui 25 nell’area Life Sciences and Biomedicine, pubblicati nelle riviste distribuite da prestigiose Case Editrici scientifiche quali Springer e Nature.

Pubblicato nella rivista Cellular Oncology (Cell Oncol 2016,39:149-159), lo studio nasce dalla collaborazione del Dipartimento di Scienze Biomolecolari di Urbino con il Dipartimento di Medicina Preventiva e Predittiva della Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori di Milano e finanziato dal Ministero della Salute per la Ricerca Finalizzata 2009.

I risultati presentati dal Dr Mauro De Santi e collaboratori, coordinati dal Prof. Giorgio Brandi e dalla Dr Elena Barbieri, rilevano l'importanza dello studio sul ruolo delle pro-forme di Insulin-like Growth Factor-1 (IGF-1) per la prevenzione e il trattamento del tumore al seno, dimostrando che queste pro-forme promuovono la proliferazione delle cellule tumorali indipendentemente da IGF-1 maturo. Come sottolineato anche dall’Editor-in-Chief, il lavoro mette in evidenza la plasticità delle cellule tumorali e la necessità di un diverso approccio a lungo termine nella lotta contro questa malattia.

La pubblicazione è reperibile al seguente link:

http://www.springernature.com/gp/researchers/campaigns/change-the-world/life-sciences-biomedicine

contatti: giorgio.brandi@uniurb.it

 

« torna indietro

Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

numero verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2018 © Tutti i diritti sono riservati

Top