Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


Martedì 13 giugno il seminario sulla Mediazione Familiare

Comunicato stampa pubblicato il 09/06/2017

Martedì 13 giugno, dalle 9,30 alle 13, la sala lauree dell’Area “Paolo Volponi” in Via Saffi, 15 a Urbino ospiterà il Seminario “Mediazione familiare, genitorialità e servizi” quale presentazione del libro Scene da una separazione. La mediazione familiare e la regolazione del conflitto di coppia di Guido Maggioni, Benedetta Polini, Isabella Quadrelli, Alessandra Vincenti, appena pubblicato presso l’editore Franco Angeli nella collana Sociologia del diritto.

L’evento si integra con un percorso di studio, ricerca e formazione sulla mediazione familiare che ha preso le mosse dalle ricerche sul campo su cui il libro si basa, che hanno permesso di tessere relazioni, in particolare con un’associazione nazionale di mediatore familiari.  Da questo contesto di collaborazione è scaturita anche la proposta di predisporre un Corso di Alta Formazione per Mediatori familiari, che dovrà essere avviato nel prossimo anno accademico.

Il seminario si pone l’obiettivo di discutere – con studiosi e operatori privati e dei servizi - sulla mediazione familiare, inserita nel quadro più ampio dei cambiamenti che riguardano famiglie e le politiche pubbliche di protezione sociale.

PROGRAMMA E RELATORI

Introduce e coordina

Fatima Farina, Direttrice del Corso di Alta Formazione per Mediatori familiari

Intervengono

Isabella Buzzi, Presidente CAF A.Ime.F. – Associazione Italiana Mediatori Familiari

Luigi Cominelli, Ricercatore in Filosofia del diritto, Università degli Studi di Milano

Tiziana Schirone, Ricercatrice in Psicologia dinamica, Università degli di Urbino Carlo Bo

Consuelo Tanucci, Avvocata, Mediatrice Familiare, Vice Consigliere A.Ime.F. Regione

Marche

Saranno presenti l’autore e le autrici del libro:

Guido Maggioni, Benedetta Polini, Isabella Quadrelli, Alessandra Vincenti

« torna indietro

Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

numero verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2018 © Tutti i diritti sono riservati

Top