Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


“Il Medioevo fra Noi”, VI edizione. Città ideali, invisibili, immaginate. Tra Urbino e Gradara, dal 6 all'8 giugno tre giorni di convegno sul “sogno” del Medioevo.

Comunicato stampa pubblicato il giorno 31/05/2019

Urbino, 31 maggio 2019 – Dal 6 all’8 giugno si svolgerà, tra il Palazzo Ducale di Urbino e la Rocca Demaniale di Gradara (PU), la VI edizione di “Il Medioevo fra Noi”, unico appuntamento italiano dedicato allo studio del medievalismo, cioè delle rappresentazioni moderne e contemporanee dell’Età di Mezzo.

Il tema di quest’anno sarà “Città ideali, invisibili, immaginate”: su di esso si confronteranno studiosi affermati e giovani ricercatori provenienti sia da atenei nazionali – tra cui si ricordano quelli di Urbino, Bologna, Roma-Sapienza, Venezia, Trento, Macerata – che europei, come Edimburgo e Grenoble. I relatori analizzeranno la città medievale nelle sue manifestazioni post-medievali, in particolar modo dal punto di vista della storia, della storia dell'arte, dell’architettura, dell’archeologia, della letteratura e dei media, tenendo così fede all’ottica multi- e trans-disciplinare che è caratteristica dello studio del medievalismo e che ha contraddistinto l’evento fin dalla sua prima edizione.

Numerosi sono gli enti scientifici che hanno offerto la propria supervisione: tra questi spiccano i dipartimenti di studi umanistici delle Università di Urbino, Bologna e Roma-Sapienza e l’Istituto Storico Italiano per il Medio Evo. La comunicazione sui social sarà garantita dai ragazzi del “Master in Digital Heritage” dell’Università di Roma-Sapienza.

Il programma completo del convegno è consultabile sul sito dell’Università di Urbino: https://www.uniurb.it/novita-ed-eventi/4576. Per ulteriori informazioni rivolgersi a Naomi Castellani: n.castellani@campus.uniurb.it.

« torna indietro

Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top