Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


Il messaggio del Magnifico Rettore Vilberto Stocchi al personale e agli studenti dell'Università di Urbino Carlo Bo

Comunicato stampa pubblicato il giorno 10/03/2020

A tutto il personale docente, tecnico-amministrativo, c.e.I.  A tutte le studentesse e a tutti gli studenti.

Carissimi,
la scorsa notte il Presidente del Consiglio dei Ministri ha approvato il DPCM 8.3.2020.
Il provvedimento introduce nuove misure per il contenimento del virus COVID-19 includendo anche la provincia di Pesaro e Urbino tra quelle nelle quali sono applicabili le misure più restrittive, tra cui la sospensione della frequenza in presenza di tutte le attività didattiche e curriculari sino al 3 aprile 2020, ferma in ogni caso la possibilità di svolgimento delle attività formative a distanza.
Non vengono sospese le attività di ricerca e le attività tecniche ed amministrative.
Il nostro Ateneo, in tal senso, sta provvedendo a:
a) sviluppare il lavoro agile, compatibilmente con le esigenze di servizio;
b) favorire l'utilizzo di periodi di ferie, cogliendo la raccomandazione del DPCM 8 marzo 2020;
c) potenziare ulteriormente l'uso degli strumenti telematici per tutte le attività compatibili;  d) limitare a situazioni di necessità la fruizione dei servizi da parte del pubblico.
A tal fine verranno fornite, nel più breve tempo possibile, informazioni sempre più dettagliate.
Debbono, tuttavia, essere garantiti i servizi che assicurano il funzionamento delle attività di didattica a distanza, secondo le modalità già comunicate (lezioni, esami e lauree}. A tal fine, considerata l'estensione temporale delle misure restrittive, tutti i docenti dell'Ateneo debbono procedere a svolgere le attività didattiche in modalità telematica, affinché il percorso didattico degli studenti non ne abbia a risentire.
Le indicazioni per le principali attività di Ateneo sono le seguenti:
e) le attività didattiche (lezioni, esami di profitto e di laurea) debbono svolgersi esclusivamente per via telematica;
f) le attività di ricerca e tecnico-amministrative proseguono in presenza nelle strutture di Ateneo che, comprese le biblioteche, rimangono aperte ai soli utenti autorizzati. Sono autorizzati i tirocini di tesi e gli stage esterni, ove ammessi dall'ente ricevente;
g) le riunioni degli organi collegiali si svolgono esclusivamente per via telematica;
h) aule studio e musei universitari sono chiusi;
i) tutti gli eventi aperti al pubblico sono sospesi.

In un momento così difficile per il Paese, desidero ringraziarvi per l'impegno e la disponibilità con la quale state rispondendo a questa emergenza a beneficio dei nostri studenti e della comunità intera.

Un cordiale saluto
Vilberto Stocchi

« torna indietro

Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2020 © Tutti i diritti sono riservati

Top