Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


L’Uniurb Spritz di giovedì 30 aprile sul tema “App di tracciamento: tecnologia, libertà e diritti” con Alessandro Bogliolo

Comunicato stampa pubblicato il giorno 29/04/2020

Per uscire dal lockdown servono azioni mirate, che richiedono strumenti con cui prendere la mira. Tra questi ci sono le cosiddette “app di tracciamento” di cui l'Italia, come il resto del mondo, sta cercando di dotarsi. Il termine tracciamento evoca tuttavia timori distopici che alimentano un dibattito che ha perso di vista presupposti, obiettivi e realtà.

Alessandro Bogliolo, professore di sistemi per l'elaborazione dell'informazione dell’Università di Urbino, illustrerà potenzialità e limiti delle applicazioni mobili di contact tracing e parlerà del complesso rapporto tra tecnologia, libertà e diritti umani.

Per assistere e porre domande sarà sufficiente collegarsi, senza necessità di registrazione, alla pagina uniurb.it/live

« torna indietro

Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top