Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


Per una settimana Urbino si mette in gioco

Comunicato stampa pubblicato il giorno 10/11/2011

Urbino, 10 novembre 2011 – 100 città, 100 locali, 50 scuole, 50 oratori e 10 università tra le quali l’Università Carlo Bo di Urbino. Dal 12 al 20 Novembre tutta l’Italia si mette in gioco: parte infatti, la prima edizione della Settimana del Gioco in scatola. Ad aprire le danze della Settimana del Gioco sarà un grande evento dedicato alle famiglie. Il 12 novembre si terrà infatti al Mediolanum Forum di Assago una giornata inaugurale interamente dedicata al gioco in scatola. Saranno oltre 250 i nuclei familiari che si contenderanno il titolo di “famiglia in gioco 2011”: Gli oltre mille partecipanti potranno sfidarsi agli intramontabili Monopoly, Trivial Pursuit, Cluedo, Indovina chi, Taboo e Twister, o provare i nuovissimi Cranium, Boogle Flash e Triominos. Sono inoltre ben 100 i comuni, 50 oratori e 50 le scuole elementari e medie che partecipano. In 10 atenei universitari invece gli studenti, impegnati in prima linea con le Associazioni Studentesche, testeranno la propria preparazione accademica con una sfida a Trivial Pursuit. L’Università Carlo Bo di Urbino e i rappresentanti studenteschi coordinati da Stefano Paternò, Presidente del Consiglio degli Studenti, hanno raccolto con entusiasmo la proposta e proporranno ai ragazzi di tutte le facoltà di sfidarsi al più classico dei giochi multidisciplinari come Trivial Pursuit e di testare il nuovo gioco Cranium. L’appuntamento è alle ore 15 di Martedì 15 novembre nell’Aula C4 di Magistero per proseguire ogni pomeriggio fino alle finali di venerdì 18. Il vincitore sarà premiato lunedì 21 dal Magnifico Rettore Stefano Pivato Info: www.staserasigioca.it

« torna indietro

Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Numero Verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2020 © Tutti i diritti sono riservati

Top