Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


Il Career Day si chiude in bellezza con i “Capolavori”

Comunicato stampa pubblicato il giorno 19/11/2011

Fuochi d’artificio a chiudere il Career Day del Decennale. La manifestazione, che ogni anno riscuote maggiori consensi da parte di aziende, laureati e laureandi dell’Ateneo ducale, in occasione del suo decimo anno di attività ha introdotto un’innovazione decisamente affascinante e istruttiva che si ispira al concept della campagna di comunicazione dell’Università Carlo Bo: premiare i suoi “capolavori”. Nell’Aula Magna di Economia ogni Facoltà urbinate ha premiato il suo “studente capolavoro”, ovvero colui che per la sua brillante carriera post laurea ha saputo rappresentare al meglio la validità dell’investimento fatto a suo tempo negli studi universitari. Il Prof. Tonino Pencarelli, Prorettore al Placement dell’Ateneo ha chiamato nell’ordine i presidi delle Facoltà i quali, dopo la consegna della targa celebrativa,  hanno appuntato la spilla dell’ateneo sul petto di Domenico Marini (Product Manager di Ariston, Economia) Luciano De Cecchi (Dirigente di Lilly, Farmacia) Fiorenzo Stolfi (Ministro della Repubblica di San Marino, Giurisprudenza) Alessio Torino (studioso e romanziere, Lettere e Filosofia) Roberto Gramaccioni (Direttore Commerciale Scavolini, Lingue) Valeria Prina (Servizi educativi della Repubblica di San Marino, Scienze della Formazione) Annunziata Calabrese (Piscine di ginnastica in acqua per neonati, Scienze Motorie) Sandro Cangiotti (Presidente SEA, Scienze e Tecnologie) Romina Pierantoni (Sindaco di Borgo Pace, Scienze Politiche) e Dario Polatti (docente alla Cattolica di Brescia, Sociologia). Parole chiave di tutti i premiati: sogni, passioni, sacrificio, determinazione e fortuna. Il mix vincente per fare della propria vita un Capolavoro. Nel corso della manifestazione sono stati inoltre assegnati i premi “Fedeltà” a Confindustria ed Eden Viaggi, presenti al Career Day fin dalla prima edizione, e il premio “Azienda Capolavoro”: i partecipanti all’evento hanno premiato la seducente attrattività di un lavoro sulle Crociere Costa. L’utile e il dilettevole continuano ad andare a braccetto, almeno nei desideri.

« torna indietro

Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Numero Verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2020 © Tutti i diritti sono riservati

Top