Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


Due milioni di euro per i progetti di ricerca coordinati da docenti dell’Ateneo

Comunicato stampa pubblicato il giorno 26/10/2012

Il 23 ottobre 2012 il MIUR ha pubblicato l’elenco dei  Progetti di Ricerca di Interesse Nazionale (PRIN) approvati nell’ambito del bando 2010-2011. I progetti coordinati da docenti dell’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo sono stati finanziati  per un totale complessivo di 1.977.365 euro, quasi il doppio  di quanto abbiano ricevuto le altre tre Università Marchigiane messe insieme. L’Università Politecnica delle Marche infatti ha avuto un solo progetto approvato con un finanziamento di euro 518.284. Un solo progetto approvato anche per l’Università di Macerata con un finanziamento di 677.182. Nessun progetto approvato per l’Università di Camerino. In particolare sono stati approvati 3 progetti coordinati da docenti del nostro Ateneo: uno coordinato dal prof. Orazio Cantoni, dal titolo “Identificazione di nuove molecole terapeutiche per le malattie muscolari orfane su base infiammatoria”, che vede la partecipazione anche di docenti delle Università di Genova, di Bari, di Milano, di Milano Bicocca, della Libera Università "Vita Salute S.Raffaele" di Milano e del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) per un totale complessivo di 769.816 euro; un progetto coordinato dal prof. Rodolfo Coccioni, dal titolo “I foraminiferi bentonici come proxy innovativo per il monitoraggio ambientale e la valutazione dell’impatto dell’inquinamento negli ecosistemi marini: studi di laboratorio sugli effetti dell'inquinamento causato da elementi in traccia e petrolio greggio”, che vede la partecipazione anche di docenti dell’Università di Palermo, per un totale complessivo di 161.749 euro; un progetto coordinato dal prof. Flavio Vetrano, dal titolo “Sviluppo di interferometri ottici ultra low-loss in regime ponderomotivo per la riduzione del rumore quantistico in rivelatori di onde gravitazionali e rivelazione ultrasensibile di piccole forze in sistemi micromeccanici”, che vede la partecipazione anche di docenti delle Università di Trento, Camerino, Pisa, Roma Tor Vergata, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Roma “La Sapienza”, Napoli “Federico II”, Firenze e Salerno per un totale complessivo di euro 1.045.800.

« torna indietro

Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2020 © Tutti i diritti sono riservati

Top