Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


Il prestigioso Emmett Lehay Award a Mariella Guercio

Comunicato stampa pubblicato il giorno 28/10/2009

Il premio Emmett Lehay, dedicato a coloro che hanno eccelso nell’ambito dei sistemi di trattamento e gestione delle informazioni, attribuito da una commissione internazionale alla docente dell’Università di Urbino “Carlo Bo”. Il comitato internazionale della Lehay Foundation ha consegnato alla prof.ssa Mariella Guercio, docente presso l’Università di Urbino “Carlo Bo” il prestigioso Lehay Award 2009 per "l’Excellence in records and information management". Il Comitato unanimamente ha riconosciuto alla prof.ssa Guercio il merito l’aver raggiunto livelli di eccellenza per aver: • compreso e identificato le sfide per la formazione e conservazione sostenibile di sistemi di gestione informatica dei documenti in Italia e nella comunità internazionale; • sviluppato una struttura concettuale e strumenti metodologici nelle attività di formazione universitaria per la gestione dei documenti condotte presso l'Università di Urbino “Carlo Bo”; • contribuito alla definizione e allo sviluppo della legislazione italiana in materia di gestione informatica dei documenti, garantendo il rispetto dei requisiti essenziali per la qualità dei sistemi di gestione; svolto un ruolo cruciale di esperto in materia di gestione informatica dei documenti nel processo di definizione dei requisiti modello europei (MOREQ 1 e MOREQ 2); • promosso l'eccellenza nella gestione dei documenti informatici e dell'informazione grazie alla pubblicazione di articoli e monografie che affrontano gli aspetti critici della disciplina e nella conduzione di progetti europei e internazionali. Il Comitato ha ritenuto che il lavoro della prof.ssa Guercio ha e continuerà ad avere un grande impatto sui modi in cui le organizzazioni pubbliche e private a livello internazionale affrontano la conservazione digitale. Grande soddisfazione viene espressa dalla prof.ssa Guercio: “è un riconoscimento per il lavoro svolto nell’ambito delle mie attività di ricerca e formative, in particolare nel corso di laurea specialistico in Scienze archivistiche, librarie e dell’informazione documentaria, che oltre ad assicurare qualità del processo formativo ha inciso positivamente nella formazione dei professionisti del settore”. “E’ un riconoscimento che onora l’Ateneo di Urbino e conferma la qualità dei nostri docenti – è il commento del Rettore Stefano Pivato –. In particolare, la decennale attività della Prof.ssa Guercio nel nostro Ateneo ha contribuito in misura determinante alla crescita e al prestigio della Facoltà di Lettere e del Corso di Laurea in Scienze Archivistiche, all’informatizzazione e digitalizzazione del patrimonio documentario dell’Ateneo e alla formazione del personale delle nostre biblioteche. Questa occasione mi è quanto mai propizia per ringraziarla.“ Approfondimenti: http://www.leahyaward.com

« torna indietro

Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Numero Verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2020 © Tutti i diritti sono riservati

Top