Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


Angela Giallongo finalista al Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica - Cerimonia il 19 dicembre a Roma

Comunicato stampa pubblicato il giorno 04/12/2014

L’opera “La donna serpente. Storia di un enigma dall’antichità al XXI Secolo” (Edizioni Dedalo, 2013) di Angela Giallongo, ordinaria di Storia dell’educazione all’Università degli Studi di Urbino, dopo aver vinto il Primo premio al Concorso nazionale sulla saggistica indetto dal “Paese delle Donne”, ha conquistato la finale del Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica organizzato dall’Associazione Italiana del Libro e patrocinato da CNR, Associazione Italiana per la Ricerca Industriale, Roma Capitale e Biblioteche di Roma. Al Comitato Scientifico e alla Giuria del Premio aderiscono  esponenti del mondo accademico, giornalistico, della cultura, della ricerca e della comunicazione. L’iniziativa intende divulgare i risultati della ricerca scientifica e culturale premiando autori  che si sono particolarmente distinti per il carattere innovativo degli argomenti trattati e per l’efficace chiarezza dell’esposizione. Nel suo volume, la Giallongo mostra come l’ossessione occidentale per le creature serpentine, così spiccatamente incarnate dalla Gorgone, sia  il frutto della sorprendente associazione, accolta anche dalle teorie scientifiche più diffuse, dall’età classica a quella moderna, tra la pericolosità dello sguardo femminile, la malignitas del serpente e  i poteri mortali del mestruo. L’eccitante storia delle donne serpenti (da Eva a Sadako Samara) documenta gli insegnamenti pubblici androcentrici e le minacce emotive passate e presenti generati dalla potente macchina dell’immaginario. La cerimonia di premiazione si svolgerà venerdì 19 dicembre 2014 alle ore 15,00 presso l'Aula Convegni del CNR a Roma, Piazzale Aldo Moro 7.  

« torna indietro

Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Numero Verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2020 © Tutti i diritti sono riservati

Top