Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


A.A. Classe Sede
2007/2008

Obiettivi formativi

Il corso si propone di fornire ai partecipanti strumenti pratici e metodologici per affrontare i quesiti posti dal diritto alla psicologia. Verranno forniti un inquadramento giuridico degli argomenti, un quadro generale in cui collocare gli operatori coinvolti, i problemi di comunicazione, i vincoli normativi. Data la natura interdisciplinare della psicologia giuridica i docenti del rivestono ruoli differenti: magistrati, avvocati, operatori dei servizi, periti e consulenti del tribunale, docenti universitari. Il Corso è rivolto a persone che già affrontano tali problematiche e che vogliano approfondire aspetti teorici e metodologici e a persone che, sprovvisti di competenza specifica, desiderino acquisirne. Si propone, quindi, di formare gli psicologi a svolgere attività di consulenti d’ufficio e di parte e i giuristi ad affrontare con un approccio interdisciplinare la loro attività professionale. 

Gli psicologi che vogliano lavorare in ambito forense e iscriversi all’ “Elenco dei Consulenti Tecnici del Giudice” (CTU) devono, secondo le direttive del Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Psicologi, possedere i seguenti requisiti:
1. Anzianità di iscrizione all’Albo degli Psicologi di almeno 3 anni.
2. Specifico percorso formativo post-laurea in ambito di Psicologia Giuridica e Forense
3. Specifiche competenze relative alle aree di svolgimento dell’attività (clinica, psicodiagnostica, del lavoro e delle organizzazioni, ecc.).
Per operare nell’area dell’età minorile sono necessarie particolari competenze relative alla Psicologia dello Sviluppo e alle dinamiche della coppia e della famiglia.
(Delibera del 20.09.2003)
Il Corso permette di maturare la formazione in psicologia giuridica richiesta dal punto 2 (per il quale non è richiesto dall’Ordine uno specifico monte-ore o durata temporale) di tali requisiti e può essere frequentato anche dai neolaureati.

Sono previste: 150 ore di didattica frontale e di discussione sui temi proposti e su casi presentati dai docenti; un laboratorio didattico-esperienziale di 50 ore che prevede la presentazione e la discussione analitica di casi, simulazioni, analisi di materiale psicodiagnostico, stesura di elaborati peritali e relativa discussione, supervisione di casi dei partecipanti; ulteriori 50 ore di studio individuale o a gruppi con l’ausilio di strumenti didattici forniti dall’organizzazione del Corso.
La durata del Corso è di un anno accademico, articolato in 15 incontri da gennaio a ottobre. Le lezioni ed i laboratori didattico-esperienziali si svolgeranno il venerdì pomeriggio (14.30-18.30) e il sabato (9-13; 14-18).
L’obbligo di frequenza è pari ai 2/3 delle ore complessive.

MODULO UDITORI
E’ prevista l’attivazione di un modulo rivolto ad uditori esterni al Corso. Potranno partecipare persone laureate (vecchio ordinamento e laurea specialistica) in materie psicologiche, mediche, giuridiche, scienze dell’educazione e assistenti sociali.
Il modulo avrà una durata di 24 ore e si articolerà in 2 incontri da scegliere tra quelli segnalati dalla segreteria del Corso. Al termine del modulo verrà rilasciato un attestato di frequenza che specifica il monte-ore e gli argomenti delle lezioni. La tassa di iscrizione è di € 290 (comprensiva di imposta di bollo). Le persone interessate potranno contattare la segreteria per informazioni.

E’ prevista la discussione di una tesina ed una verifica finale

Coloro che frequentano un corso di perfezionamento universitario possono essere "escluse dall'obbligo di formazione ECM in quanto formazione post base propria della categoria professionale di appartenenza" (www.ministerosalute.it).
Alla fine del Corso saranno attribuiti 24 crediti formativi universitari (CFU)
I partecipanti potranno anche pernottare a condizioni agevolate presso alberghi o collegi universitari convenzionati.
Il Corso si svolgerà presso le aule di “Palazzo Albani”, in via Bramante.

I candidati dovranno inviare la domanda di ADESIONE, corredata di curriculum formativo e fotocopia di un documento d’identità esclusivamente a Università degli Studi di Urbino, Segreteria Corsi di Perfezionamento c/o Istituto di Psicologia, via Ubaldini 17(ex via Zeppi), 61029 Urbino entro il 15 dicembre 2007 (farà fede il timbro postale). I candidati saranno informati personalmente della loro ammissione al Corso via mail. Solamente dopo l’avvenuta comunicazione sull’ammissione al corso gli stessi dovranno inviare la domanda d’iscrizione all’Ufficio Alta Formazione.
La domanda di iscrizione redatta, su apposito modulo, corredata dalla documentazione richiesta deve essere presentata o fatta pervenire per posta (raccomandata A/R) all’Ufficio Alta Formazione entro e non oltre il 22 Dicembre 2007. Il modulo della domanda di iscrizione è disponibile in questa pagina oppure può essere ritirato presso l'Ufficio Alta Formazione. La domanda di iscrizione deve essere corredata dalla seguente documentazione:

a) copia del certificato di diploma di laurea con l’elenco degli esami sostenuti;
b) ricevuta comprovante l’avvenuto pagamento dei contributi;
c) fotocopia fronte/retro di un documento di riconoscimento;
d) una fotografia formato tessera firmata sul retro;

L'iscrizione si considera accolta e perfezionata solo al ricevimento della pratica, completa di tutta la documentazione richiesta.
In caso di spedizione il recapito postale è il seguente:
Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”
Servizio Front Office-Ufficio Alta Formazione,
Via Saffi n.1,
61029 Urbino (PU)
ITALIA

0722.305312 0722.305304 altaformazione@uniurb.it


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Numero Verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2019 © Tutti i diritti sono riservati

Top