Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


A.A. Sede
2008/2009

Obiettivi formativi

Il corso è rivolto ad insegnanti che operano o opereranno nell'ambito nei vari ordini e gradi della scuola italiana, ad educatori e formatori professionali, a dirigenti del settore pubblico e privato che intendono avviare attività formative attraverso corsi blended e.learning dove l'attività in presenza si alterna a quella a distanza attraverso l'utilizzo di piattaforme open source e ambienti interattivi (Moodle, Dokeos) di cui occorre avere piena padronanza non solo nell'utilizzo strumentale ma anche nella organizzazione dei contenuti su cui si intende far gravitare l'attività formativa.
L'obiettivo è quello di garantire per queste figure professionali una competenza e delle performance tali da rendere possibile la progettazione, l'organizzazione e la gestione di varie iniziative formative destinate a studenti e a un pubblico adulto.
Il Corso è organizzato dalla Facoltà di scienze della formazione dell'Università degli studi di Urbino, in collaborazione con l'Associazione Teamfad, Accreditata dal MIUR quale agenzia formativa qualificata con nota prot. 1386 del 18 luglio 2005 e iscritta al CRISEL di Urbino.

L'attività formativa è rivolta a docenti di ruolo e /o incaricati, supplenti annuali, Dirigenti scolastici di ruolo o incaricati, Dirigenti di azienda, figure di sistema impegnate nell' e.learning, nell'e.governernent, nell'educazione degli adulti e nella longlife education.

Didattica e organizzazione (blended) e-learning.

Digital literacy

Prerequisiti consigliati/obbligatori, prove di ammissione e/o di orientamento

Prerequisiti necessari: ADSL, indirizzo e.mail personale, buone conoscenze informatiche, eventuale ECDL, frequenza di corsi sulla gestione della attività formative e tutoring online, organizzazione reti telematiche. Verifica: questionario preventivo online ed eventuale colloquio.

 

Attività formative
Il piano formativo si articola in lezioni frontali e in lezioni a distanza per un totale di 175 ore di attività formative, comprese le ore di studio individuale, così strutturate:

Modulo 1 Principi di metodologia e didattica (Prof. Massimo Baldacci, Prof. Berta Martini, Prof.Chiara Michelini) Tot. 25 ore

La didattica modulare
Fondamenti della dinamica di gruppo
Comportamentismo e costruttivismo
La ricerca-azione online

Modulo 2 Dal multimediale all'ipermediale: dalla rivoluzione digitale al Web 2.0, la Digital litteracy. (Prof. Italo Tanoni) Tot 7 ore (6 + 1 di presentazione progetto)
Piattaforme e ambienti di apprendimento
Ruolo e funzione dei tutor online
Disabilità e barriere tecnologiche

Modulo 3 La comunicazione on line: aspetti tecnologici e relazionali (Prof. Enrico Foglia) Tot 6 ore
Modalità di organizzazione e comunicazione nelle web community
Le nuove frontiere dell'e-learning: il mobile learning
La ricerca e le prospettive educative del mobile learning

Modulo 4 La creazione e produzione di contenuti, materiali e oggetti didattici (Prof. Roberto Baldascino) Tot 6 ore
Scrivere per l'E-learning
Le piattaforme e-learning open source
Gli strumenti di valutazione diretti e indiretti per l'e-learning

Modulo 5 Elementi di usabilità e accessibilità (Prof. Teso Rita) Tot 6 ore
Riferimenti normativi
Emotional design

Le Attività a distanza, sotto la diretta supervisione dei docenti del Corso di perfezionamento, per un totale di 50 ore saranno coadiuvate dai tutor online Massimo Castellani e Claudia Alessandrini.

Il Corso si avvale della collaborazione dell'Associazione professionale TEAMFAD (www.teamfad.net)

La prova finale (report personale, Project Work di gruppo e colloquio) si terrà in una giornata da concordare nell'ultima settimana del mese di novembre 2009.

Le lezioni in presenza svolte principalmente nella giornata di sabato o giorni prefestivi si terranno presso la sede della Facoltà di Scienze della Formazione, Palazzo Albani, Urbino. Il Corso di perfezionamento verrà spalmato complessivamente in un arco di tempo che va da dicembre 2008 a novembre 2009.

Il Corso garantisce una continua e completa assistenza online supportata dalla competenza professionale dei tutor  Massimo Castellani e Claudia Alessandrini.


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Numero Verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2019 © Tutti i diritti sono riservati

Top