Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


A.A. Sede
2008/2009

Obiettivi formativi

Il Corso comprende le seguenti aree tematiche proprie delle discipline giuridiche nazionali, comunitarie e internazionali specificamente interessate dai fenomeni della globalizzazione:

* circolazione internazionale delle persone, nella particolare dimensione dei flussi migratori;

* normative riguardanti la prevenzione dell'utilizzo dei sistema bancario e finanziario per scopi di riciclaggio del denaro proveniente da reato e di finanziamento del terrorismo;

* contratti internazionali.

Il Corso - di alto profilo scientifico, ma attento anche alle esigenze operative - propone un percorso formativo dedicato alle problematiche poste dalla dimensione transnazionale dell'economia, colte nei riflessi di maggiore attualità per l'attività delle imprese e per il mercato internazionale del lavoro.

Il Corso, si rivolge tanto a funzionari pubblici o privati (amministratori, compliance manager, addetti alle funzioni di controllo, legali d'impresa e funzionari di organismi pubblici di vigilanza), quanto a professionisti (avvocati, notai, commercialisti, consulenti del lavoro) che operano con responsabilità diretta o in veste di consulenti nei settori oggetto del Corso.

Il corso si svolgerà presso l'Antico Monastero di Santa Chiara, Contrada Omerelli, 20- San Marino-Città, Repubblica di San Marino e avrà inizio nel mese di settembre. Si articola complessivamente in 15 moduli, ciascuno di 8 ore di lezione. E' prevista la possibilità di iscrizione anche ad un singolo modulo.
Ciascun modulo si terrà in due sessioni, nei giorni di venerdì e sabato
• dalle ore 15 alle ore 19 del venerdì e
• dalle ore 9.00 alle ore 13.00 del sabato;
• il sabato altresì dalle ore 14 alle ore 18 ove non sia tenuta la sessione del venerdì.

La frequenza documentata a ciascun modulo comporta l'attribuzione di due crediti formativi universitari (2 CFU) a condizione che le assenze non superino il 30% dell'impegno orario.
Il rilascio dell'attestato di frequenza a fine corso è condizionato dalla frequenza e dal superamento delle prove di verifica del profitto.Sono avviate le procedure per il riconoscimento dei crediti formativi per i seguenti Ordini Professionali:
• Dottori Commercialisti
• Avvocati e Notai
• Consulenti del Lavoro
• Ordine dei Revisori Contabili iscritti all'Albo sammarinese


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Numero Verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2019 © Tutti i diritti sono riservati

Top