Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


A.A. Sede
2009/2010

Obiettivi formativi

Nel corso degli ultimi anni in ambito psicodinamico si è manifestato un crescente interesse rispetto alle procedure e metodologie diagnostiche. Questo interesse si è concretizzato sia nel tentativo di costruire dei sistemi diagnostici basati su principi e concetti di origine psicodinamica che nella produzione di strumenti di valutazione al tempo stesso psicometricamente affidabili e clinicamente utili. 

Obiettivo del Corso di Perfezionamento è formare professionisti nell’ambito della valutazione di matrice psicodinamica della personalità, con lo scopo di sviluppare capacità specifiche e competenze concrete, da trasferire ed applicare in contesti ove sia richiesto un intervento valutativo psicologico-clinico. 

Il corso si rivolge  a tutti coloro che desiderano acquisire elementi utili a facilitare sia la scelta degli strumenti necessari per condurre un processo di valutazione clinica, che l’inquadramento psicopatologico di un soggetto.
Il Corso di Perfezionamento è  teso, dati questi scopi, a fornire approfondimenti teorico-pratici sulle modalità di acquisizione di informazioni per elaborare una diagnosi psicodinamica.
In particolare, la metodologia formativa prevista dal Corso mira ad attivare un processo di crescita professionale dei partecipanti finalizzato all’elaborazione ed alla sperimentazione delle conoscenze teoriche acquisite, utilizzando, in un rapporto integrato tra teoria e pratica, metodi didattici basati su modalità formative orientate all’esperienza diretta e alla pratica operativa, nel rispetto e nei limiti degli ambiti stabiliti dall’ordinamento della professione di psicologo.

 

Il corso si svolgerà presso la sede di Palazzo Albani in via Bramante, 17 - Urbino. La struttura del corso prevede 60 ore di lezione, articolate in 6 moduli di due giorni ciascuno, da febbraio ad aprile 2010. Le lezioni saranno concentrate il sabato pomeriggio (h 15/20) e la domenica mattina (h 9/14). 

Il Corso valuterà l’attività didattica complessiva sulla base di un totale di n. 10 crediti formativi universitari.
Il rilascio dell’attestato di Corso di Perfezionamento è condizionato alla frequenza dei 2/3 delle ore totali del corso e al superamento delle prove di verifica del profitto e della prova finale.

 

A conclusione del Corso è necessario predisporre un lavoro di approfondimento su un argomento concordato con il Direttore del Corso.

 

Coloro che frequentano un Corso di Perfezionamento Universitario possono essere "esclusi dall'obbligo di formazione ECM in quanto formazione post base propria della categoria professionale di appartenenza" (www.ministerosalute.it).


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Numero Verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2019 © Tutti i diritti sono riservati

Top