Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


A.A. Sede
2010/2011

Obiettivi formativi

Il corso intende corrispondere all'esigenza sempre più avvertita nelle più diverse istituzioni (dalla scuola, ai comuni, alle province...), di formare operatori socio-culturali in possesso di strumenti analitici e operativi, in grado di orientare e intervenire in modo adeguato nella società multireligiosa e pluralista, al fine di creare le condizioni più favorevoli all'integrazione e alla coesione sociale.

Il Corso si rivolge in particolare:

  • agli insegnanti di religione in servizio
  • a coloro che intendono insegnare religione nella scuola primaria, essendo in possesso del titolo di laurea
  • agli insegnanti di materie letterarie e filosofiche
  • agli operatori culturali di vario livello e agli animatori di comunità religiose e non
  • a coloro che intendono acquisire una preparazione adeguata in campo interreligioso
  • ai formatori ed educatori
  • agli studiosi delle forme religiose (storici, psicologi, filosofi, giuristi, sociologi, teologi)
  • agli addetti a centri culturali, agli assistenti sociali.

Il corso ha una durata di centodieci ore di lezioni frontali. E' obbligatoria la frequenza di almeno 2/3 delle lezioni. Sono previsti 7 seminari di approfondimento con specialisti di fama nazionale e internazionale.

INSEGNAMENTI (dieci ore ciascuno)

Introduzione allo studio delle religioni, Michele Carmine Minutiello

Filosofia delle religioni, Graziano Ripanti

Sociologia delle religioni, Piergiorgio Grassi

Psicologia delle religioni, Lucio Pinkus

Storia delle religioni, Aldo Natale Terrin

Storia del Cristianesimo, Franco Gori

La religione d'Israele, Paolo De Benedetti

Introduzione all'Islam, Khaled Fouad Allam

Storia delle istituzioni religiose, Carlo Fantappiè

Didattica della religione, Marco De Carolis

La scuola dell'interculturalità, Giovanna Cipollari e Antonietta Fracchiolla

Gli iscritti parteciperanno alle lezioni e ai seminari durante tutto l'anno accademico (presentazione corso: gennaio 2011) e in maniera intensiva nelle quattro settimane (dal lunedì al sabato) del mese di agosto.

Il rilascio dell'attestato di fine corso è condizionato dalla frequenza dei 2/3 delle ore totali del corso e dal superamento della prova finale, che si terrà nel mese Agosto 2011 in primo appello e nel Dicembre 2011 in secondo appello.


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Numero Verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2019 © Tutti i diritti sono riservati

Top